Carta Giovani Nazionale al via: come funziona? Requisiti, sconti e partner

Edoardo Lisi - Leggi e prassi

Carta Giovani Nazionale, è attiva dal 24 febbraio 2022 la card digitale riservata ai giovani da 18 a 35 anni. Come funziona e chi può ottenerla? Facciamo il punto di requisiti, agevolazioni e sconti offerti dai partner privati e istituzionali.

Carta Giovani Nazionale al via: come funziona? Requisiti, sconti e partner

Carta Giovani Nazionale, nasce lo strumento digitale che offre un accesso agevolato a beni, servizi, opportunità e vantaggi in diversi ambiti della vita quotidiana dei giovani italiani ed europei.

Come funziona la card digitale e chi può richiederla?

Dal 24 febbraio 2022, la Carta Giovani Nazionale ideata dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio civile universale può essere attivata tramite l’App IO da parte di giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Il progetto si inserisce nel quadro del programma europeo Youth Card Eyca, un’iniziativa riservata ai giovani che coinvolge 36 Paesi europei.

La Carta Giovani Nazionale garantisce agli under 35 l’accesso a beni e servizi esclusivi sul territorio nazionale, in termini sia di prezzi dedicati sia di fruizione agevolata, grazie a accordi con partner privati.

Carta Giovani Nazionale al via: come funziona? Requisiti, sconti e partner

La Carta Giovani Nazionale si pone l’obiettivo di favorire l’accesso alla cultura da parte dei giovani e di assicurare una migliore qualità della vita, grazie ad agevolazioni e offerte dedicate.

L’obiettivo della Carta Giovani Nazionale (CGN) è consentire ai giovani di accedere ad un prezzo agevolato a numerosi beni e servizi, dai viaggi all’acquisto di libri o biglietti per concerti o attività formative.

Grazie a un amplio ventaglio di partner, lo strumento digitale offre diversi vantaggi anche in ambiti quali sport e tempo libero.

Ad oggi i partner italiani aderenti alla Carta Giovani Nazionale offrono agevolazioni, sconti e riduzioni per:

  • biglietti per teatri, cinema e spettacoli dal vivo
  • biglietti di viaggio
  • servizi di car sharing e mobilità
  • servizi di telefonia e accesso a internet
  • abbonamenti a piattaforme di intrattenimento
  • libri, pubblicazioni, audiolibri, ebook
  • biglietti per musei, mostre, eventi culturali, aree archeologiche e parchi naturali
  • circuiti e strutture per attività sportive, ricreative e formative
  • soggiorno in strutture ricettive
  • accesso a strutture per la salute e il benessere psicofisico.

Tra i partner istituzionali figurano Anpal e Ministero del Lavoro, che consentiranno ai giovani di accedere a notizie sul mercato del lavoro, su professioni, bandi e concorsi.

La lista delle aziende convenzionate riporta invece, tra le altre, utility dell’energia, società di trasporti, strutture ricettive, aziende di telecomunicazioni, società di viaggi.

Come richiedere la Carta Giovani Nazionale

La Carta Giovani Nazionale può essere attivata unicamente in formato digitale attraverso l’App IO, disponibile per iOS e Android.

Il giovane richiedente dovrà seguire questo percorso:

  • effettuare il login sull’app IO attraverso la propria identità digitale SPID o CIE;
  • entrare nella sezione “Portafoglio” o nella scheda di servizio di Carta Giovani;
  • premere “Aggiungi” e selezionare “Sconti, bonus e altre iniziative”.
  • selezionare “Carta Giovani Nazionale”;
  • scegliere le opportunità e le offerte all’interno di una lista che riporta la categoria merceologica e l’entità degli sconti;
  • seguire le istruzioni per usufruirne.

La lista degli esercenti e delle istituzioni che aderiscono all’iniziativa è sempre consultabile all’interno della sezione “Portafoglio” della propria Carta Giovani Nazionale.

Ogni scheda presente riporta i dettagli delle agevolazioni che ogni esercente mette a disposizione.

In caso di acquisti presso strutture fisiche, il giovane dovrà effettuare l’accesso all’app IO e mostrare la propria tessera in cassa.

Per gli acquisti online, l’acquirente dovrà:

  • accedere alla sezione “Portafoglio” della propria carta;
  • visualizzare il dettaglio dell’agevolazione di interesse e il relativo codice;
  • copiare e incollare il codice nel campo sconto del sito sul quale si effettua l’acquisto

In caso di acquisti online senza necessità di inserimento del codice, l’app IO reindirizzerà direttamente alla pagina da cui accedere all’agevolazione.

Carta Giovani Nazionale e Carta Giovani Europea

La nuova tessera digitale dedicata ai giovani offre agevolazioni nei seguenti ambiti:

  • Studio e formazione
  • Volontariato sociale
  • Bandi e Opportunità
  • Eventi
  • Agevolazioni e Incentivi

Il possessore della Carta Giovani Nazionale (CGN), ad esempio, può usufruire di sconti sui biglietti per il cinema, iscriversi a riviste e quotidiani ad un prezzo agevolato, seguire corsi di lingua e altre attività formative ad un prezzo di favore.

In Italia la tessera digitale ha validità fino al termine dei 35 anni.

Se il possessore ha fino a 30 anni, la Carta Giovani Nazionale aderisce al circuito EYCA (European Youth Card Association).

Il network di aziende che aderiscono alla Carta Giovani Europea permette ai giovani under 31 di beneficiare, all’interno dei Paesi aderenti, di sconti e agevolazioni per viaggi, cultura, strutture ricettive, educazione.

Ad esempio, un ragazzo che vuole intraprendere un viaggio in uno dei 36 Paesi europei aderenti al circuito EYCA può usufruire di una riduzione del biglietto autobus oppure noleggiare un’automobile a prezzo agevolato, beneficiare di uno sconto per b&b, ostelli e alberghi.

Inoltre, la tessera digitale dà accesso a centinaia di programmi di volontariato e inserimento al lavoro, favorendo il percorso di formazione e l’ingresso nel mondo lavorativo.

Diventare partner del servizio Carta Giovani Nazionale

Il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale ha pubblicato sul proprio sito istituzionale un avviso per diventare azienda partner del servizio Carta Nazionale Giovani.

Il Ministero specifica che l’adesione al servizio non implica l’acquisto di beni e servizi, ma offre la possibilità ai giovani di usufruire di agevolazioni economiche e/o funzionali, opportunità, sconti e/o condizioni vantaggiose rispetto a quelle comunemente praticate al pubblico.

Dall’avviso si apprende che gli operatori interessati e in possesso dei requisiti necessari potranno chiedere di accedere al servizio compilando la manifestazione di interesse.

Il documento dovrà poi essere siglato con firma digitale e inviato per posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo PEC del Dipartimento
[email protected] indicando nell’oggetto la dicitura “CGN#INFO-Manifestazione di interesse”.

Il termine per la presentazione delle domande scade alle ore 12 del 30 giugno 2022.

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili inviterà gli operatori idonei a sottoscrivere la convenzione ed accedere al portale web dell’iniziativa per registrarsi attraverso la procedura di adesione online, che conterrà le proposte di agevolazione.

Per avere maggiori informazioni riguardo i requisiti generali e specifici, nonché visionare i documenti allegati è possibile cliccare sul link “Procedura di adesione all’iniziativa Carta Giovani Nazionale”.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network