Garanzia Giovani

Garanzia Giovani è il nome del Piano Europeo 2014-2020 introdotto al fine di agevolare l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro esclusivamente in favore dei Paesi UE con tasso di disoccupazione superiore al 25%

Gli incentivi Garanzia Giovani si rivolgono a giovani NEET (non impegnati in percorsi di studio, formazione o lavoro) di età compresa tra i 15 e i 29 anni iscritti al programma.

Il Piano d’attuazione di Garanzia Giovani in Italia prevede l’attivazione di misure volte all’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro, tra misure di orientamento e consulenza per l’avvio di imprese o per lavorare all’estero, un bonus occupazione per le imprese che assumono giovani iscritti al programma Garanzia Giovani e il finanziamento di tirocini extracurricolari volti a formazione e inserimento nel mercato del lavoro.

Tra le diverse misure, uno degli incentivi che negli anni ha dimostrato esser maggiormente apprezzato dai datori di lavoro è il bonus Garanzia Giovani previsto nei casi di assunzione a tempo determinato, indeterminato o con contratto di apprendistato dei giovani NEET di età compresa tra i 15 e i 29 anni.

Le regole su come fruire delle agevolazioni sono state chiarite dall’Inps con la circolare n. 40/2017. Per conoscere come funziona il bonus per l’assunzione di giovani iscritti a Garanzia Giovani i lettori possono far riferimento alla guida dedicata.

Ulteriori agevolazioni per il contrasto alla disoccupazione giovanile sono allo studio dal Governo e prenderanno corpo nella la Legge di Bilancio 2018

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it