SURE, eurobarometro e sportello unico doganale: l’informativa di FNC e CNDCEC

Tommaso Gavi - Fisco

SURE, eurobarometro e sportello unico doganale: sono i temi centrali della nuova informativa periodica Attività internazionale di FNC e CNDCEC, diffusa attraverso il comunicato stampa del 2 novembre 2020.

SURE, eurobarometro e sportello unico doganale: l'informativa di FNC e CNDCEC

SURE, eurobarometro e sportello unico doganale: sono questi i temi principali del nuovo numero dell’informativa periodica della Fondazione e del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili.

Il nuovo documento di approfondimento, diffuso con il comunicato stampa del 2 novembre 2020 si concentra sull’iniziativa da sviluppare nei prossimi 10 anni che agevola gli scambi commerciali e riduce gli oneri amministrativi per le imprese.

Continua l’aggiornamento dell’analisi delle misure economiche adottate in ambito europeo ed internazionale in risposta all’emergenza coronavirus.

SURE e eurobarometro: l’informativa di FNC e CNDCEC

La prima tranche dei fondi SURE, l’ultimo sondaggio dell’eurobarometro e il lancio dello sportello unico doganale sono i principali temi della nuova informativa “Attività Internazionale” dal titolo “Covid-19: International update n. 17“.

Il documento, diffuso con il comunicato stampa di FNC e di CNDCEC del 2 novembre 2020, analizza le misure economiche adottate in ambito europeo ed internazionale in risposta all’emergenza coronavius.

FNC e CNDCEC - Documento di studio diffuso con il comunicato stampa del 2 novembre 2020
Informativa periodica. Covid 19: International update n. 17.

La Commissione europea, nella prima tranche di sostegno finanziario agli Stati membri, ha erogato i primi 17 miliardi di euro in prestiti agevolati che rientrano nel SURE.

Lo strumento ha l’obiettivo di finanziare la cassa integrazione e sostenere l’occupazione.

La parte destinata all’Italia ammonta a 10 miliardi di euro. Le erogazioni totali previste arrivano complessivamente a 27,4 miliardi di euro.

Parte dell’approfondimento riguarda la fotografia che emerge dall’ultima indagine dell’eurobarometro: la fiducia nell’UE resta stabile nonostante la situazione emergenziale.

I cittadini europei confidano nel fatto che l’UE sarà in grado di assumere in futuro le giuste decisioni in risposta alla pandemia.

I temi che destano più preoccupazione, in base a quanto emerge dalle rilevazioni, sono la situazione economica, lo stato delle finanze pubbliche degli Stati membri e l’immigrazione.

Informativa periodica attività internazionale FNC e CNDCEC: l’avvio dello sportello unico doganale

Tra i temi dell’informativa periodica della Fondazione e del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili c’è il lancio dello sportello unico doganale da parte della Commissione europea.

La crisi del coronavirus ha messo in evidenza l’importanza di disporre di processi doganali agili, ma al tempo stesso stabili.

Il nuovo strumento messo a punto dalla Commissione è dunque un’iniziativa da sviluppare nell’arco dei prossimi dieci anni.

Attraverso una cooperazione rafforzata tra le autorità di frontiera dovrebbe consentire di agevolare gli scambi commerciali, migliorare i controlli e ridurre gli oneri amministrativi per le imprese.

Infine nel documento sono rese note le decisioni dell’ultimo consiglio direttivo della BCE, che lascia invariati i tassi e la politica di acquisto titoli e iniezioni di liquidità.

In vista delle nuove misure previste per il mese di dicembre vengono rinviate le nuove misure da mettere in campo per sostenere l’economia.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network