Reddito di cittadinanza, domanda online sul sito INPS: come fare

Anna Maria D’Andrea - Leggi e prassi

Reddito di cittadinanza, domanda online sul sito INPS: si apre un nuovo canale per richiedere il sussidio. La novità è contenuta nel messaggio INPS n. 1681 del 20 aprile 2020, che illustra come fare.

Reddito di cittadinanza, domanda online sul sito INPS: come fare

Reddito di cittadinanza, domanda online sul sito INPS: la richiesta potrà essere presentata in modalità telematica, secondo la nuova procedura illustrata con il messaggio n. 1681 del 20 aprile 2020.

L’obiettivo è semplificare la modalità di invio della domanda per reddito e pensione di cittadinanza, anche considerando l’impossibilità di recarsi presso CAF e Patronati.

Il sito INPS apre ai cittadini che, qualora in possesso di credenziali SPID o del Pin INPS dispositivo, potranno trasmettere domanda compilando il modulo RdC/Pdc.

La possibilità di fare domanda sul sito INPS è disponibile dal 18 aprile 2020. Per inviare l’istanza di accesso al reddito di cittadinanza o alla pensione di cittadinanza è necessario essere in possesso del modello ISEE (ordinario, corrente o mini).

Reddito di cittadinanza, domanda online sul sito INPS: come fare

La domanda per il reddito e la pensione di Cittadinanza (Rdc/Pdc) può essere presentata:

Ai quattro canali ordinari si affianca la possibilità di inviare domanda sul sito dell’INPS, accedendo alla sezione “reddito di cittadinanza/pensione di cittadinanza”. La novità è contenuta nel messaggio n. 1681 del 20 aprile 2020 e, spiega l’INPS, si lega alla necessità di limitare gli spostamenti delle persone per evitare i contagi da coronavirus.

Appare quindi utile analizzare come fare domanda per il reddito di cittadinanza e per la pensione di cittadinanza sul sito INPS. Come per tutte le richieste di prestazione che possono essere richieste all’Istituto, autenticandosi con PIN dispositivo, SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica.

Accedendo alla sezione dedicata sul sito INPS verrà mostrata questa schermata:

Per la compilazione della domanda bisognerà cliccare alla voce “Gestione domanda -> Acquisizione”.

PDF - 86.8 Kb
Messaggio INPS n. 1681 del 20 aprile 2020
Domanda di Reddito e Pensione di Cittadinanza. Ampliamento delle modalità di richiesta del beneficio

Domanda reddito di cittadinanza sul sito INPS, i 10 step per la compilazione del modulo

Sono 10 i passaggi da effettuare per inviare domanda di reddito o pensione di cittadinanza sul sito dell’INPS.

La procedura prevede la compilazione delle seguenti schede, corrispondenti ad altrettante sezioni del modulo ordinario di domanda:

  1. “Generalità richiedente e titolare”, corrispondente alla parte dell’anagrafica del titolare, qualora presente, e del richiedente (QUADRO A del modulo);
  2. “Stato cittadinanza e luogo residenza”, corrispondente alla parte dei dati di residenza e cittadinanza del titolare, qualora presente, e del richiedente (QUADRO A del modulo);
  3. “Estremi documento di riconoscimento”, corrispondente alla parte dei dati del documento di riconoscimento del titolare, qualora presente, e del richiedente (QUADRO A del modulo);
  4. “Recapiti per le comunicazioni”, corrispondente alla parte che riporta i dati di domicilio, email e telefono cellulare del titolare, qualora presente, e del richiedente (QUADRO A del modulo);
  5. “Requisiti residenza e cittadinanza”, corrispondente al quadro B del modulo;
  6. “Requisiti familiari”, corrispondente al quadro C del modulo;
  7. “Requisiti economici”, corrispondente al quadro D del modulo;
  8. “Attività lavorative del nucleo in corso”, corrispondente al quadro E del modulo;
  9. “Altre condizioni ed impegni”, corrispondente al quadro F del modulo;
  10. “Sottoscrizione dichiarazione”, corrispondente al quadro G del modulo.

Per la compilazione della domanda è necessario completare ogni singola scheda navigando tra di esse con i pulsanti “Precedente” / “Continua...”.

Il pulsante “Salva in bozza” consente di porre termine in qualsiasi momento all’inserimento della scheda e di salvarla. La domanda in bozza potrà essere oggetto di integrazioni o modifiche in un momento successivo.

Per tutte le istruzioni passo per passo alla compilazione ed invio della domanda mettiamo di seguito a disposizione il manuale INPS:

PDF - 1.2 Mb
Domanda reddito di cittadinanza - istruzioni INPS
Scarica il manuale con la procedura per l’acquisizione della domanda di RdC/PdC sul sito dell’INPS

Domanda reddito di cittadinanza, necessaria la DSU ai fini ISEE

C’è un punto fondamentale da tenere bene a mente prima di fare domanda per il reddito di cittadinanza: il richiedente, prima di compilare il modulo sul sito INPS, deve essere in possesso del modello ISEE aggiornato al 2020.

I valori indicati nell’attestazione INPS sono uno dei punti alla base della valutazione della richiesta di accesso al sussidio. Con il messaggio n. 1681 viene tuttavia ricordato che basta aver presentato la dichiarazione sostitutiva unica (DSU), il documento necessario ai fini del rilascio dell’ISEE da parte dell’INPS.

Considerando le difficoltà e le limitazioni agli spostamenti, si ricorda che si può compilare la DSU e richiedere l’ISEE anche online, senza necessità di recarsi presso CAF o intermediari.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it