Modello 730 sospeso dall’Agenzia delle Entrate per dati incongrui o incompleti

Rosy D’Elia - Modello 730

Modello 730 sospeso: può accadere che la precompilata sia momentaneamente inaccessibile in caso di dati incongrui o incompleti. Nessuna procedura particolare per i contribuenti, non appena le informazioni si allineano, ritorna disponibile.

Modello 730 sospeso dall'Agenzia delle Entrate per dati incongrui o incompleti

Modello 730 sospeso, inaccessibile in caso di errori. La precompilata è disponibile online dal 15 aprile 2019 ed entro la scadenza del 23 luglio gli utenti possono accedere alla piattaforma online per visualizzare, modificare, integrare e successivamente inviare. Ma può accadere che la precompilata sia momentaneamente non disponibile, nel caso in cui l’Agenzia delle Entrate riscontri dati incongrui o incompleti.

Nessuna procedura particolare per i contribuenti che ricevono la notifica di errore: non appena le informazioni vengono allineate, tutto ritorna accessibile.

Modello 730 sospeso in caso di dati incongrui o incompleti

Nel caso di dati incongrui o incompleti su cui si sta operando una rielaborazione, al contribuente che prova ad accedere al modello 730 precompilato appare un messaggio di questo tipo:

“La tua dichiarazione precompilata è in corso di rielaborazione. Stiamo aggiornando le informazioni a causa di rettifiche dei dati trasmessi da soggetti terzi o per incongruenze riscontrate nei dati elaborati. La dichiarazione precompilata aggiornata sarà disponibile tra pochi giorni”.

L’Agenzia delle Entrate elabora le dichiarazioni precompilate sulla base delle informazioni che sono già in suo possesso e utilizzando dati che riceve da altre fonti, come ad esempio il Sistema Tessera Sanitaria.

Spesso, in realtà, sono gli stessi contribuenti ad accorgersi che ci sono degli errori. La redazione di Informazione Fiscale ha condotto un sondaggio sul grado di soddisfazione e di completezza delle informazioni, solo il 13% ha promosso il prospetto elaborato dall’Agenzia delle Entrate con i dati in suo possesso.

Il restante 87% dei lettori ha bocciato il modello 730 precompilato, rispondendo nel modo che segue:

  • alcuni dati sono da integrare per il 54% dei lettori;
  • mancano alcuni dati importanti per il 33% dei lettori.

Ma non sempre la responsabilità dell’errore è da imputare all’Agenzia delle Entrate: la precompilata nasce da un flusso di dati che arriva da più fonti.

Modello 730 sospeso in caso di dati incongrui o incompleti: che cosa fare?

I soggetti terzi citati anche nel messaggio, Università, pompe funebri, asili nido solo per fare qualche esempio, entro scadenze prestabilite inviano i dati che riguardano i contribuenti e che sono in loro possesso all’Agenzia delle Entrate che le inserisce nella precompilata.

Anche dopo la pubblicazione del modello 730 precompilato, se nelle verifiche si riscontrano degli errori, le Entrate invitano i soggetti interessati ad aggiornare i dati. E in attesa di ricevere le informazioni corrette la precompilata viene sospesa fino alla nuova elaborazione.

Sebbene il messaggio di errore renda inaccessibile il modello 730 precompilato, non c’è da preoccuparsi e non c’è nessuna procedura particolare da seguire. Tutto torna disponibile una volta che i soggetti tenuti a comunicare i dati aggiornano le informazioni, solitamente entro pochi giorni.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it