Certificazione Unica INPS 2019 disponibile online: ecco come si scarica

Anna Maria D’Andrea - Certificazione Unica

Pronta la Certificazione Unica INPS 2019 per i pensionati e per tutti coloro che hanno l'Istituto come sostituto d'imposta. Ecco come ottenere il modello CU e come si scarica online.

Certificazione Unica INPS 2019 disponibile online: ecco come si scarica

Certificazione Unica INPS 2019 disponibile online a partire dal 18 marzo.

I pensionati e tutti coloro che hanno l’INPS come sostituto d’imposta potranno scaricare il modello CU accedendo al sito dell’INPS con le proprie credenziali, e stampare il modulo necessario per la presentazione della dichiarazione dei redditi 2019.

All’interno della Certificazione Unica INPS 2019 saranno indicati tutti i redditi percepiti nel 2018 da parte dell’Istituto, come per l’appunto la pensione oppure l’indennità di disoccupazione ed altre prestazioni sociali ed assistenziali.

La consegna del modello CU rappresenta il primo passo formale per l’avvio della stagione del modello 730, che sarà messo a disposizione in versione precompilata dall’Agenzia delle Entrate già dal 15 aprile.

Certificazione Unica INPS 2019 disponibile online: ecco come si scarica

La possibilità di scaricare la Certificazione Unica INPS 2019 è stata annunciata dalla notizia pubblicata dall’Istituto nella serata del 18 marzo.

Per ottenere il modello CU, necessario per la presentazione della dichiarazione dei redditi, occorre accedere con le proprie credenziali (SPID o codice fiscale e PIN o CNS) al servizio online dedicato.

Tramite il servizio online sarà possibile visualizzare, scaricare e stampare il modello CU 2019.

Per i pensionati sarà inoltre possibile consultare la Certificazione Unica anche tramite il servizio Cedolino della pensione mentre, per quelle relative ad anni passati, sarà possibile visualizzare e scaricare le CU tramite il servizio Fascicolo previdenziale del cittadino.

La Certificazione Unica INPS 2019 potrà essere richiesta dai pensionati e da quanti hanno l’INPS come sostituto d’imposta anche tramite posta elettronica certificata. Per ricevere il modello CU tramite PEC bisognerà trasmettere la richiesta, con l’allegato del documento di identità del richiedente, all’indirizzo:

[email protected]

La Certificazione Unica sarà inviata alla casella PEC utilizzata per la richiesta.

Certificazione Unica INPS 2019: come ottenerla senza credenziali

Non tutti i pensionati ed i percettori di somme da parte dell’INPS sono in possesso del PIN per l’accesso ai servizi online dell’Istituto e, a tal proposito, è bene ricordare che esistono diverse modalità per ottenere il modello CU 2019.

La Certificazione Unica INPS 2019 potrà essere richiesta anche nei seguenti modi:

  • Servizio erogato dalle Strutture territoriali dell’Istituto: presso gli uffici dell’Inps è disponibile almeno uno sportello dedicato al rilascio cartaceo della Certificazione Unica 2019. La certificazione potrà essere rilasciata soltanto al soggetto intestatario, previa identificazione dello stesso.
  • Patronato, CAF o professionista abilitato in possesso di credenziali Entratel. L’intermediario è obbligato ad acquisire la delega del contribuente sullo svolgimento del servizio, oltre alla copia del documento di identità.

Per i cittadini di età superiore ad 80 anni titolari di indennità di accompagnamento, speciale o di comunicazione è inoltre possibile richiedere l’invio della Certificazione Unica INPS presso il proprio domicilio, telefonando i numeri verdi 800.434320 (con risponditore automatico) e 803.164, abilitati solo alle chiamate da rete fissa, ed il numero a pagamento 06.164164, abilitato alle chiamate da rete fissa e mobile.

Per tutti gli ulteriori dettagli sul modello CU INPS 2019 si rimanda alla guida dedicata.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it