Cedolino pensione, dettagli su importo netto e lordo con il nuovo servizio INPS

Rosy D’Elia - Pensioni

Cedolino pensione, dettagli sul calcolo dell'importo netto e lordo con il nuovo servizio INPS online. L'Istituto, con una comunicazione specifica, da febbraio illustra le voci inserite nel rateo mensile. Obiettivo? Rendere maggiormente comprensibili i documenti a disposizione dei pensionati. I dettagli nel messaggio numero 645 del 20 febbraio 2020.

Cedolino pensione, dettagli su importo netto e lordo con il nuovo servizio INPS

Cedolino pensione, con il nuovo servizio INPS disponibile in via sperimentale da febbraio i pensionati hanno a disposizione maggiori dettagli sull’importo netto e lordo e sugli elementi che hanno un impatto sul calcolo.

Le informazioni vengono messe a disposizione in una comunicazione ad hoc che illustra tutte le voci inserite nel rateo mensile. A darne notizia è l’INPS con il messaggio numero 645 del 20 febbraio 2020.

Rendere più comprensibile e immediata la lettura del cedolino, sia ai pensionati che agli operatori impegnati a supportare i cittadini, è l’obiettivo della novità introdotta.

PDF - 55.7 Kb
INPS - Messaggio numero 645 del 20 febbraio 2020
Nuovo servizio di informazione sul cedolino mensile di pensione.

Cedolino pensione, dettagli su importo netto e lordo con il nuovo servizio INPS

Ogni mese per i pensionati non solo sarà disponibile il cedolino pensione ma anche specifiche istruzioni per leggerlo e per comprendere appieno il calcolo dell’importo netto e lordo.

Il cedolino della pensione riporta una serie di informazioni sull’assegno percepito. Sul rateo mensile, come si definisce in gergo tecnico, incidono diverse voci: ci sono elementi ricorrenti e comuni, come l’IRPEF, e altri fattori variabili che possono caratterizzare la pensione di alcune specifiche categorie di cittadini.

Le singole componenti del rateo mensile saranno riportate in termini più chiari sia per i pensionati che accedono autonomamente al sito INPS che gli operatori che supportano i cittadino troveranno messe in chiaro.

Nel messaggio INPS numero 645 del 20 febbraio 2020 si legge:

“Il servizio, avviato sperimentalmente già nel mese di febbraio 2020, prevede la pubblicazione, sul sito internet dell’Istituto, per i pensionati, e sulla pagina intranet della Direzione centrale Pensioni, per gli operatori delle Strutture territoriali, delle principali informazioni riferite al rateo di pensione posto mensilmente in pagamento, con un diverso livello di dettaglio in ragione dei differenti destinatari”.

Cedolino pensione, istruzioni sulle voci del rateo mensile con il nuovo servizio INPS

Sono due, quindi, le tipologie di utenti a cui si rivolge il nuovo servizio con le istruzioni per la lettura del cedolino mensile:

  • i pensionati;
  • gli operatori delle strutture dell’Istituto.

Nel primo caso, i dettagli sul calcolo dell’importo netto e lordo della pensione vengono messi a disposizione sul portale INPS ogni mese e comunicati con un messaggio in evidenza.

La descrizione è indirizzata a tutti i pensionati e contiene le informazioni relative alle principali componenti ricorrenti nel rateo di pensione, ma anche le operazioni più significative che determinano, per specifiche categorie di pensionati, una variazione dell’importo mensile della pensione.

Gli operatori INPS, invece, chiamati a fornire informazioni ai cittadini hanno a disposizione tutti i dettagli nella pagina intranet della Direzione centrale Pensioni, seguendo il percorso indicato nel messaggio INPS numero 645 del 2020:

  • “Funzioni centrali”;
  • “Direzioni centrali”;
  • “Pensioni”;
  • Notizia intitolata “Consulenza pensionistica: chiarimenti sulle principali voci del cedolino di pensione” riferita al rateo di pensione posto in pagamento di mese in mese.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it