Bonus 600 euro di giugno destinato agli sportivi: firmato il Decreto MEF

Rosy D’Elia - Lavoro

Bonus 600 euro di giugno destinato agli sportivi: arriva il decreto MEF che sblocca l'indennità prevista dall'articolo 12 del Decreto Agosto. Chi ne ha già beneficiato ad aprile e maggio lo riceve in automatico, non è necessario presentare una nuova domanda. A darne notizia è lo stesso Ministero dell'Economia e delle Finanze con il comunicato stampa del 27 agosto 2020.

Bonus 600 euro di giugno destinato agli sportivi: firmato il Decreto MEF

Bonus 600 euro di giugno destinato agli sportivi: arriva il decreto interministeriale MEF e Ministero dello Sport che sblocca l’indennità prevista dall’articolo 12 del Decreto Agosto. Chi ne ha già beneficiato ad aprile e maggio lo riceve in automatico e non deve presentare una nuova domanda.

La firma di Roberto Gualtieri sul testo che stabilisce modalità di domanda, documenti richiesti e cause di esclusione rappresenta il passaggio definitivo per mettere in condizione Sport e salute di erogare le somme che spettano ai lavoratori sportivi.

A darne notizia è lo stesso Ministero dell’Economia e delle Finanze con il comunicato stampa del 27 agosto 2020.

Bonus 600 euro giugno destinato agli sportivi: firmato il Decreto MEF

L’articolo 12 del Decreto Agosto introduce un bonus 600 euro per il mese di giugno destinato ai lavoratori sportivi e stabilisce la necessità di adottare entro 7 giorni dalla data di entrata in vigore del DL numero 104 del 2020, quindi entro il 22 agosto, un decreto MEF, di concerto con l’Autorità delegata in materia di Sport, per passare alla piena operatività.

Con il comunicato stampa del 27 agosto 2020, il Ministero dell’Economia e delle Finanze annuncia la firma sul testo:

“Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, ha firmato il decreto interministeriale attuativo dell’articolo 12 del decreto Agosto sulle modalità di erogazione dell’indennità da 600 euro per i lavoratori sportivi, relativa al mese di giugno”.

E sui 5 giorni di ritardo precisa che “il provvedimento è stato siglato oggi (27 agosto), non appena ricevuta la versione definitiva dagli uffici del Ministero dello Sport”.

Come per i mesi precedenti, spetterà ora a Sport e Salute erogare il bonus 600 euro di giugno ai lavoratori sportivi che ne hanno diritto e in particolare, in presenza di specifiche condizioni, ai titolari di rapporti di collaborazione presso:

  • il CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano);
  • il CIP (Comitato Italiano Paralimpico);
  • le federazioni sportive nazionali;
  • le discipline sportive associate,
  • gli enti di promozione sportiva - riconosciuti dal CONI o dal CIP ;
  • le società e associazioni sportive dilettantistiche.
Ministero dell’Economia e delle Finanze - Comunicato stampa numero 193 del 27 agosto 2020
Il ministro Gualtieri firma il decreto interministeriale sull’indennità per i lavoratori sportivi.

Bonus 600 euro giugno destinato agli sportivi, in arrivo in automatico per chi lo ha già ricevuto

Per ottenere l’indennità, gli sportivi devono avere collaborazioni che risultano già attive alla data del 23 febbraio 2020 e devono aver cessato, ridotto o sospeso la loro attività a causa dell’emergenza coronavirus.

Anche le cause di esclusione sono quelle stabilite in principio. Non è possibile richiedere e ottenere i 600 euro nei seguenti casi:

  • se si percepisce altro reddito da lavoro;
  • se si è percettori del reddito di cittadinanza o del reddito di emergenza;
  • se si è beneficiari di altre tipologie di bonus 600 euro previste dal DL Cura Italia e confermate dal DL Rilancio.

Con la firma del Decreto MEF in attuazione delle novità del DL Agosto, le somme vengono erogate automaticamente a chi ha già beneficiato dell’indennità Covid per i mesi di aprile e maggio, senza necessità di una nuova domanda.

Negli altri casi, i potenziali beneficiari devono presentare un’apposita domanda insieme all’autocertificazione dei requisiti richiesti a Sport e Salute che le valuterà in ordine cronologico.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network