Dal bonus 1.000 euro professionisti al futuro della previdenza: intervista ad A. Benetti, ISNEC

Rosy D’Elia - Ordini e casse professionali

Dal bonus 1.000 euro professionisti a uno sguardo ampio sulla previdenza: intervista approfondimento ad Andrea Benetti, ISNEC, Istituto Nazionale Esperti Contabili. Appuntamento oggi, 3 agosto, sul canale Youtube di Informazione Fiscale alle ore 17.00

Dal bonus 1.000 euro professionisti al futuro della previdenza: intervista ad A. Benetti, ISNEC

Dal bonus 1.000 euro professionisti a uno sguardo ampio sulla previdenza: intervista ad Andrea Benetti, direttore ISNEC, Istituto Nazionale Esperti Contabili. Appuntamento oggi, 3 agosto, alle ore 17.00 sul canale youtube di Informazione Fiscale.

Il dialogo in diretta streaming si inserisce nel ciclo di approfondimenti curato dalla redazione.

È il terzo appuntamento dopo il confronto sulle ultime novità fiscali con il deputato Giovanni Currò, Movimento 5 Stelle, e quello con Giuseppe Cocciolo, amministratore della società di ingegneria Laboratori sull’ecobonus al 110%.

Questa volta al centro sarà la previdenza, e in particolare:

  • i ritardi del bonus 1.000 euro di maggio destinato ai professionisti iscritti alle casse di previdenza privata;
  • l’ipotesi di unificazione della cassa commercialisti con la cassa ragionieri;
  • il futuro dei giovani professionisti dal punto di vista previdenziale.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità fiscali e del lavoro è possibile iscriversi gratuitamente al canale YouTube di Informazione Fiscale:


Iscriviti al nostro canale

Dal bonus 1.000 euro professionisti a uno sguardo ampio sulla previdenza: intervista ad Andrea Benetti, ISNEC

Il punto di partenza per il dialogo in diretta con Andrea Benetti, direttore ISNEC, sul canale Youtube di Informazione Fiscale sarà proprio il ritardo che ha caratterizzato l’indennità di prevista per supportare, in questo momento di emergenza coronavirus, i professionisti iscritti alle casse di previdenza privata.

Siamo ad agosto e sul decreto attuativo per stabilire importi e modalità di accesso al bonus 1.000 euro non ci sono ancora notizie.

Per uno sguardo complessivo sulla vicenda, è necessario fare un passo indietro.

L’articolo 78 del Decreto Rilancio, che modifica il Decreto Cura Italia, prevede l’indennità anche per maggio, senza però definire con chiarezza né importi, né tempistica di attuazione.

Per permettere alle casse di erogare il bonus 1.000 euro ai professionisti, cifra confermata da Roberto Gualtieri, infatti, è necessario che il Ministero dell’Economia e delle Finanze e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali emanino un decreto ad hoc.

Stando alle parole del Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri, pronunciate durante l’audizione alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato del 26 maggio 2020, il provvedimento doveva era “in arrivo” già due mesi fa.

A pochi giorni dalle dichiarazioni del Ministro, in effetti, un decreto interministeriale è arrivato, sbloccando però solo i fondi di aprile.

Sul bonus di maggio, unico strumento di supporto per i professionisti esclusi anche dal contributo a fondo perduto, è ancora tutto immobile.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network