Legge 104, 12 giorni in più di permessi anche per luglio ed agosto?

Anna Maria D’Andrea - Leggi e prassi

Permessi legge 104, gli ulteriori 12 giorni di permesso spettano anche per luglio ed agosto? La circolare INPS pubblicata con deciso ritardo rispetto alla data di entrata in vigore del decreto Rilancio ha causato non poca confusione. Facciamo quindi chiarezza.

Legge 104, 12 giorni in più di permessi anche per luglio ed agosto?

Permessi legge 104, anche a luglio ed agosto spettano 12 giorni in più? È questa la domanda che, in questi giorni, ci hanno posto diversi lettori.

Un dubbio che nasce dalla pubblicazione, lo scorso 8 luglio 2020, della circolare INPS n. 81 contenente chiarimenti sui congedi straordinari Covid-19 e sui giorni aggiuntivi di permesso 104 rinnovati dal decreto Rilancio.

Una circolare che è arrivata ad ormai quasi due mesi di distanza dal 19 maggio 2020, data di entrata in vigore del decreto Rilancio, e che proprio per questo risulta ormai superata per molti degli aspetti in essa affrontati.

I 12 giorni di permesso 104 in più rientrano tra i chiarimenti ormai “obsoleti” e che, più che chiarire, creano ulteriori incertezze per i lavoratori.

Legge 104, 12 giorni in più di permessi anche per luglio ed agosto?

Non spettano gli ulteriori giorni di permessi 104 anche per luglio ed agosto. Il decreto Rilancio, all’articolo 73, ha previsto l’aumento del numero di giorni dei permessi retribuiti esclusivamente per i mesi di maggio e giugno 2020, confermando un’estensione già stabilita per il bimestre precedente dal decreto Cura Italia.

Soltanto fino a giugno quindi i titolari del diritto a fruire dei 3 giorni mensili di permessi previsti dall’articolo 33, commi 3 e 6 della Legge 104/92, hanno potuto godere di un numero complessivo di 12 giornate aggiuntive per bimestre.

18 giorni in tutto per maggio e giugno, e parimenti per marzo ed aprile. È questo il periodo temporale di riferimento per l’utilizzo delle agevolazioni riconosciute dal decreto Cura Italia prima, e poi dal DL Rilancio, in considerazione del periodo di emergenza causato dal coronavirus.

Riassumendo quindi, attualmente non è previsto il rinnovo dei 12 giorni di permessi 104 anche a luglio ed agosto.

Permessi legge 104, estensione dell’aumento anche per luglio ed agosto: è possibile?

Come già evidenziato in apertura, è stato il ritardo dell’INPS a creare non poca confusione in merito alle ulteriori 12 giornate di permessi retribuiti previsti per i beneficiari delle agevolazioni della legge 104.

La circolare n. 81 del 9 luglio 2020 era quindi obsoleta già dalla data di pubblicazione, ma anche a posteriori è bene evidenziare alcuni degli aspetti analizzati dall’Istituto.

Il primo riguarda le modalità di utilizzo dei permessi ulteriori: i 12 giorni potevano essere fruiti anche consecutivamente ed in uno soltanto dei mesi per i quali erano riconosciuti, così come era possibile frazionarli ad ore.

Era in ogni caso necessario rispettare le regole ordinarie per l’utilizzo dei 3 giorni di permessi 104 riconosciuti mensilmente.

Chiariti quindi alcuni aspetti operativi alla base dell’agevolazione, torniamo a rispondere ai questi pervenuti nelle ultime settimane alla redazione di Informazione Fiscale.

C’è la possibilità che il Governo estenda nuovamente i permessi 104, includendo nei mesi per i quali spettano i 12 giorni aggiuntivi anche il periodo di luglio ed agosto?

Per il momento non abbiamo novità sul punto. La via più semplice per l’estensione era quella della conversione del decreto Rilancio, ma non si segnalano modifiche in tal senso.

La legge di conversione del decreto n. 34/2020 è stata approvata dalla Camera il 9 luglio 2020 ed ora il testo è in Senato per il via libera definitivo.

Il tempo a disposizione per ulteriori modifiche è poco: il decreto Rilancio dovrà esser convertito in legge entro il 18 luglio 2020. Appaiono quindi inverosimili ulteriori modifiche. Vi terremo aggiornati in caso di sviluppi.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network