Ecobonus auto 2021: prenotazioni dal 2 agosto per i veicoli a basse emissioni di Co2

Rosy D’Elia - Incentivi alle imprese

Ecobonus auto 2021: con il rifinanziamento previsto dal Decreto Sostegni bis, da lunedì 2 agosto ripartono le prenotazioni per accedere agli incentivi sugli acquisti di veicoli a basse emissioni di Co2, anche usati. Per quelli commerciali e speciali, la finestra si apre il 5 agosto.

Ecobonus auto 2021: prenotazioni dal 2 agosto per i veicoli a basse emissioni di Co2

Ecobonus auto 2021: il rifinanziamento previsto dalla legge di conversione del Decreto Sostegni bis riapre il canale di accesso agli incentivi per acquisti di veicoli a basse emissioni di Co2. Da lunedì 2 agosto ripartono le prenotazioni.

E dal 5 agosto è possibile presentare domanda anche per i veicoli commerciali e speciali.

Diventano operative le novità: la notizia sul portale del Ministero dello Sviluppo Economico dedicato all’ecobonus auto.

Ecobonus auto 2021: prenotazioni dal 2 agosto per i veicoli a basse emissioni

Da lunedì, alle ore 10, le aziende venditrici potranno prenotare gli incentivi ecobonus auto 2021 sulla piattaforma ecobonus.mise.gov.it. Si ha diritto a un contributo, di diverso valore, per l’acquisto di veicoli a basse emissioni fino a 135 g/km di Co2, nuovi e usati, con e senza rottamazione.

Dal 5 agosto, inoltre, si parte con le richieste delle agevolazioni che riguardano i veicoli commerciali e speciali.

Con la conversione in legge del Decreto Sostegni bis, il fondo automotive è stato rifinanziato con 350 milioni di euro.

Le nuove risorse vengono distribuite tra le varie formule di incentivi come segue.

RisorseAcquisti per cui si ha diritto agli incentiviValore degli incentivi
200 milioni Acquisto esclusivamente con rottamazione di veicoli con emissioni comprese tra 61-135 g/km Co2 1.500 euro
60 milioni Extrabonus per veicoli con emissioni comprese tra 0-60 g/km Co2 2.000 euro con rottamazione e 1.000 senza
40 milioni Acquisto di veicoli di categoria M1 usati, di classe Euro non inferiore a 6 ed emissioni fino a 160 g/km di CO2 Contributo fino 2.000 euro, calcolato in base alla fascia di emissione

I restanti 50 milioni di euro sono destinati all’acquisto di veicoli commerciali e speciali: 15 milioni sono dedicati esclusivamente ai veicoli elettrici.

Nella notizia pubblicata venerdì 30 luglio sul portale MISE dedicato all’ecobonus auto 2021, si legge:

“Tra le novità del Decreto Sostegni Bis c’è la possibilità di acquistare con leasing finanziario, già a partire dal 25 luglio 2021, anche questa tipologia di veicoli. Restano invariati i contributi previsti dalla Legge di Bilancio 2021 e quindi prenotabili in base alla “Massa Totale a Terra -MTT” e all’alimentazione”.

Ecobonus auto 2021: come funzionano le prenotazioni degli incentivi per i veicoli a basse emissioni di Co2

Per quanto riguarda la prenotazione degli incentivi ecobonus auto 2021 che riguardano i veicoli usati bisognerà attendere le modifiche alla piattaforma da utilizzare per le richieste.

E inoltre sarà necessario rottamare una vettura immatricolata prima del gennaio 2011, o che abbia raggiunto i dieci anni nel periodo in cui viene richiesta l’agevolazione.

In linea generale, l’accesso all’ecobonus auto avviene in diverse fasi. La prenotazione è il primo passo che il venditore deve compiere dopo essersi registrato sul portale.

C’è un preciso iter da seguire che coinvolge i diversi soggetti in gioco:

  • prenotazione dei contributi relativi ad ogni singolo veicolo per ottenere una ricevuta di registrazione della prenotazione;
  • conferma dell’operazione entro 180 giorni dalla prenotazione, comunicando il numero di targa del veicolo nuovo consegnato e allegando la documentazione prevista;
  • riconoscimento del contributo dal venditore all’acquirente sotto forma di sconto sul prezzo di acquisto;
  • rimborso delle somme al venditore da parte delle imprese costruttrici o importatrici del veicolo;
  • recupero degli importi sotto forma di credito di imposta da parte del delle imprese costruttrici o importatrici del veicolo.

Come sempre, l’accesso all’ecobonus auto 2021 non avviene tramite un click day, ma la possibilità di beneficiare degli incentivi è legata alla disponibilità delle risorse: in ogni caso, quindi, il momento in cui si procede con la prenotazione è determinante.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network