PIN INPS telefonico temporaneo: come accedere ai servizi tramite contact center

Tommaso Gavi - Leggi e prassi

PIN INPS telefonico temporaneo, i passaggi per dotarsi della sequenza di numeri e cifre necessaria per accedere ai servizi dell'istituto tramite contact center. I cittadini possono richiederlo tramite l'apposito applicativo: ha validità fino a 3 mesi.

PIN INPS telefonico temporaneo: come accedere ai servizi tramite contact center

PIN INPS telefonico temporaneo, con la notizia del 30 dicembre 2021 l’istituto spiega come poter avere accesso ai servizi tramite contact center.

Si dovranno avere a disposizione le credenziali SPID, CIE o CNS ma tali credenziali non sono sufficienti.

I cittadini dovranno, invece, dotarsi di un PIN telefonico temporaneo che consentirà di accedere poi ai servizi tramite contact center.

Grazie al PIN temporaneo i contribuenti potranno anche inoltrare la domanda di assegno unico e universale, a partire dal 1° gennaio 2022.

PIN INPS telefonico temporaneo: come accedere ai servizi tramite contact center

Il PIN INPS telefonico temporaneo è uno strumento necessario per chi intendesse avere accesso ai servizi dell’Istituto attraverso l’apposito contact center.

A chiarire in quali casi ci si deve dotare di tale PIN è l’INPS, con la notizia dello scorso 30 dicembre.

Dal 1° ottobre 2021, infatti, il vecchio PIN INPS è andato in pensione in linea con quanto previsto dall’art. 24, comma 4, del D.L. n. 76 del 2020 ovvero il decreto Semplificazioni.

Dallo scorso 1° ottobre l’accesso a tutti i servizi della PA è permesso esclusivamente solo attraverso:

A fornire le istruzioni sul superamento del PIN è stata la circolare INPS numero 127 del 12 agosto 2021.

Il documento di prassi ha indicato come unica eccezione quella il PIN dei cittadini residenti all’estero non in possesso di un documento di riconoscimento italiano.

La complicazione sorge nel momento in cui i cittadini intendano utilizzare i servizi INPS tramite contact center, in quanto le nuove credenziali non prevedono un riconoscimento telefonico dell’utente e non sono sufficienti nel caso in cui si scelga la modalità in questione.

Per questo viene in aiuto il PIN telefonico temporaneo.

PIN INPS telefonico temporaneo: cos’è e a cosa serve

Come anticipato, il PIN telefonico temporaneo è necessario per utilizzare i servizi INPS tramite il contact center: devono dotarsi di tale codice alfanumerico, ad esempio, i cittadini che vogliano fare domanda dell’assegno unico, a partire dal 1° gennaio 2022.

Per generare il proprio PIN telefonico temporaneo è necessario utilizzare l’apposito applicativo INPS.

Per prima cosa si dovrà accedere tramite le proprie credenziali CNS, CIE o SPID.

Successivamente si dovrà selezionare il periodo di validità, scegliendo tra le seguenti opzioni:

  • un giorno;
  • una settimana;
  • un mese;
  • 3 mesi.

Si dovrà poi cliccare su “Genera PIN temporaneo”.

A questo punto verrà fornita la sequenza di numeri e lettere che potrà essere utilizzata fino alla data di scadenza indicata.

L’INPS sottolinea, inoltre che:

“In caso di smarrimento, è possibile generare un nuovo PIN telefonico che annullerà automaticamente il precedente.”

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network