Note di rettifica e diffide INPS, sospensione feriale dal 25 luglio al 31 agosto 2022

Anna Maria D’Andrea - Leggi e prassi

Note di rettifica e diffide INPS sospese nel periodo dal 25 luglio al 31 agosto. Stop feriale anche per i controlli in materia di lavoro, ad esclusione degli atti per i quali si avvicina il termine di prescrizione. A fare il punto delle novità è il comunicato stampa diramato dall'Istituto il 20 luglio.

Note di rettifica e diffide INPS, sospensione feriale dal 25 luglio al 31 agosto 2022

Note di rettifica e diffide INPS sospese nel periodo clou dell’estate: dal 25 luglio al 31 agosto si fermano anche i controlli relativi agli adempimenti in materia di lavoro.

Dopo lo stop già concesso nel periodo natalizio, l’INPS conferma la tregua feriale per aziende e intermediari.

Dopo le prime anticipazioni, a fornire i dettagli sulla sospensione dei controlli INPS è il comunicato stampa pubblicato dall’Istituto il 20 luglio 2022.

La sospensione riguarderà anche le richieste di Durc Online ai fini della regolarità contributiva così come la trasmissione dei crediti all’Agente della riscossione.

Note di rettifica e diffide INPS, sospensione feriale dal 25 luglio al 31 agosto 2022

La sospensione dei controlli INPS rientra tra le misure previste a supporto di aziende e intermediari, e affiancandosi alla tregua feriale concessa dall’Agenzia delle Entrate consente di rallentare le attività di studio nel periodo estivo.

Come confermato dal comunicato stampa del 20 luglio 2022 pubblicato dall’Istituto, nel periodo compreso da lunedì 25 luglio e fino al 31 agosto verrà sospeso l’invio delle notifiche relative a note di rettifica e diffide di adempimento verso i contribuenti.

Uno stop che lascerà fuori esclusivamente gli atti per i quali si avvicina il maturare del termine di prescrizione.

La sospensione si estende anche alle richieste verso Durc Online per la verifica della regolarità contributiva ai fini dell’utilizzo di bonus normativi e contributivi in materia di lavoro e legislazione sociale, tramite il sistema di Dichiarazione preventiva di agevolazione (D.P.A.).

Lo stop riguarderà inoltre la trasmissione da parte dell’INPS dei crediti all’Agente della riscossione.

INPS - comunicato stampa del 20 luglio 2022
L’INPS sospende le Note di rettifica e le Diffide di adempimento

Sospensione feriale di controlli INPS e Agenzia delle Entrate: breve stop per imprese e intermediari

La notizia dello stop estivo di note di rettifica e diffide INPS arriva dopo quella che riguarda i controlli fiscali.

Anche l’Agenzia delle Entrate concederà un periodo di tregua ai contribuenti, e dall’ultima settimana di luglio fino alla prima di settembre sospenderà l’invio delle comunicazioni di irregolarità delle dichiarazioni fiscali e delle lettere di compliance.

Una pausa che si affianca alla consueta sospensione feriale di scadenze e adempimenti fiscali: nel periodo dal 1° agosto al 20 agosto 2022 sono congelate le scadenze relative a versamenti e invii telematici, che potranno essere effettuati senza l’applicazione di sanzioni e interessi entro lunedì 22 agosto.

La sospensione dei controlli si applica anche ai termini per la trasmissione di documenti e informazioni richiesti ai contribuenti, congelati nel periodo dal 1° agosto al 4 settembre.

Nello stesso periodo resterà altresì congelato il termine di 30 giorni per il pagamenti degli avvisi bonari.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network