Fattura elettronica, rinvio per le nuove specifiche tecniche: obbligatorie dal 2021

Fattura elettronica, rinvio per le nuove specifiche tecniche: saranno obbligatorie solo dal 1° gennaio 2021, e non dal 1° ottobre 2020 come previsto in precedenza. La novità è contenuta nel provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 20 aprile 2020.

Fattura elettronica, rinvio per le nuove specifiche tecniche: obbligatorie dal 2021

Fattura elettronica a regole invariate: le nuove specifiche tecniche saranno obbligatorie solo a partire dal 2021.

La novità arriva dall’Agenzia delle Entrate che, con il provvedimento del 20 aprile 2020, rinvia il termine fissato precedentemente al 1° ottobre.

Fino al nuovo anno resterà possibile utilizzare le specifiche tecniche approvate con il provvedimento del 30 aprile 2018. Una sorta di periodo transitorio, istituito in considerazione dell’emergenza da coronavirus.

Con il provvedimento del 20 aprile 2020 vengono inoltre modificate le specifiche tecniche diffuse il 28 febbraio 2020. Il nuovo schema potrà essere utilizzato a partire dal 1° ottobre 2020.

Fattura elettronica, rinvio per le nuove specifiche tecniche: obbligatorie dal 2021

L’Agenzia delle Entrate mette in stand-by l’obbligo di adottare le nuove specifiche tecniche per la trasmissione al SdI delle fatture elettroniche e delle note di variazione. Il cambio non avverrà da ottobre 2020 bensì solo dal 1° gennaio 2021.

Un rinvio disposto con il provvedimento del 20 aprile 2020, legato alla situazione di emergenza causata dal coronavirus e predisposto considerando le istanze pervenute da parte di operatori ed associazioni di categoria.

L’utilizzo della nuova versione delle specifiche tecniche della fatturazione elettronica approvate con il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate n. 99922 del 28 febbraio 2020, e nuovamente modificate con il nuovo provvedimento, diventerà obbligatorio soltanto a partire dal prossimo anno.

Dal 1° ottobre e fino al 31 dicembre 2020 il Sisema di Interscambio accetterà fatture elettroniche e note di variazione predisposte sia con il nuovo schema che con quello di cui al provvedimento del 30 aprile 2018 (versione 1.5).

PDF - 305.1 Kb
Agenzia delle Entrate - provvedimento 20 aprile 2020
Modifiche al provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate n. 89757 del 30 aprile 2018, come modificato dai provvedimenti del Direttore dell’Agenzia delle entrate n. 524526 del 21 dicembre 2018, n. 107524 del 29 aprile 2019, n. 164664 del 30 maggio 2019, n. 738239 del 30 ottobre 2019, n. 1427541 del 17 dicembre 2019 e n. 99922 del 28 febbraio 2020

Fattura elettronica, nelle nuove specifiche tecniche le date di fine validità e decorrenza dei nuovi codici

In allegato al provvedimento del 20 aprile 2020 l’Agenzia delle Entrate fornisce le nuove specifiche tecniche (versione 1.6.1) da utilizzare a partire dal 1° ottobre 2020.

Nel recepire le istanze degli operatori e delle associazioni di categoria, nella nuova versione delle specifiche tecniche relative alle fatture elettroniche e note di variazione sono state aggiornate le date di fine validità per taluni codici e modificata la data di entrata in vigore di taluni controlli.

PDF - 2.8 Mb
Fattura elettronica - specifiche tecniche versione 1.6.1
Allegato A provvedimento 20 aprile 2020: nuove specifiche tecniche dal 1° ottobre

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it