Reddito di cittadinanza, INPS: nei primi sette mesi del 2022 oltre 3,5 milioni di beneficiari

Anna Maria D’Andrea - Leggi e prassi

Reddito di cittadinanza, aggiornati i dati dell'Osservatorio INPS. Nei primi sette mesi del 2022 sono stati 3,52 milioni i beneficiari coinvolti, numero che include anche i destinatari della pensione di cittadinanza. L'importo medio ammonta a 551 euro, e il Sud si conferma in testa per numero di richiedenti. Nel comunicato stampa del 30 agosto 2022 la fotografia della misura.

Reddito di cittadinanza, INPS: nei primi sette mesi del 2022 oltre 3,5 milioni di beneficiari

Reddito di cittadinanza, nuovi dati sulla platea dei beneficiari.

Nei primi sette mesi del 2022 si contano un totale di 1,61 milioni di nuclei familiari percettori del reddito e della pensione di cittadinanza. Sono 3,52 milioni le persone coinvolte e, in media, l’importo del sussidio mensile ammonta a 551 euro.

Questi alcuni dei dati contenuti nell’Osservatorio su reddito e pensione di cittadinanza aggiornato dall’INPS e diffuso il 30 agosto 2022.

Come nelle precedenti analisi effettuate, anche i nuovi dati confermano che è al Sud e sulle Isole che si concentra il numero maggiore di beneficiari: sono in totale 1,7 milioni le persone coinvolte, contro i 443 mila del Nord e i 340 mila del Centro.

Reddito di cittadinanza, INPS: nei primi sette mesi del 2022 oltre 3,5 milioni di beneficiari

Nel mese di luglio sono 1,17 milioni i nuclei familiari che hanno percepito il reddito o la pensione di cittadinanza, per un totale di 2,49 milioni di persone e un importo medio pari a 551 euro, 582 euro per il reddito di cittadinanza e 272 euro per la pensione di cittadinanza.

Numeri che salgono se si considerano i dati relativi al periodo da gennaio a luglio e coloro che hanno percepito almeno una mensilità del sussidio: si tratta di un totale di 3,52 milioni di persone beneficiarie, ossia 1,61 milioni di nuclei familiari.

I dati specifici relativi al mese di luglio consentono di avere una fotografia aggiornata della portata del reddito di cittadinanza.

Guardando alla composizione specifica della platea dei beneficiari, emerge che sono 2,17 milioni i cittadini italiani, 226 mila gli stranieri extra comunitari con permesso di soggiorno UE, 88 mila gli europei e 5 mila familiari di persone straniere o titolari di protezione internazionale.

INPS - comunicato stampa del 30 agosto 2022
Osservatorio su Reddito e Pensione di Cittadinanza - A luglio 1,17 milioni di nuclei beneficiari, per 2,49 milioni di persone, con un importo medio di 551 euro

Reddito di cittadinanza, importo da 590 a 742 euro per le famiglie con minori

Nel comunicato stampa del 30 agosto 2022 l’INPS evidenzia, tra gli altri, i dati relativi ai 365 mila nuclei familiari con minori percettori del reddito di cittadinanza.

Se l’importo medio mensile è pari a 551 euro, guardando a questa specifica fattispecie emerge che la somma sale a 682 euro. Il minimo riconosciuto è pari a 590 euro in caso di presenza di due persone, e passa a 742 euro in caso di nuclei con cinque persone.

Sono invece 197 mila i nuclei familiari con disabili, che percepiscono una media di 490 euro mensili, con un minimo di 382 euro per i nuclei composti da una sola persona e fino a 702 euro per quelli composti da cinque persone.

Reddito di cittadinanza, al Sud il maggior numero di beneficiari

In evidenza anche la distribuzione geografica dei beneficiari del reddito di cittadinanza.

Il Sud e le Isole, con 1,7 milioni di persone beneficiarie, si confermano in testa nei dati forniti. Sono invece 443 mila coloro che percepiscono il sussidio al Nord e 340 mila al Centro.

Un aggiornamento infine sugli anni precedenti e sul totale dei beneficiari.

Nel 2019 sono stati 1,1 milioni i nuclei familiari beneficiari di almeno una mensilità di reddito o pensione di cittadinanza, per un totale di 2,7 milioni di persone coinvolte.

Nel 2020 si è passati a 1,6 milioni di nuclei, per un totale di 3,7 milioni di persone.

Ulteriore crescita del dato nel 2021: quasi 1,8 milioni di nuclei, pari a poco meno di 4 milioni di persone, hanno percepito almeno una mensilità di reddito o pensione di cittadinanza.

Stando ai dati relativi ai primi sette mesi del 2022, i numeri saliranno ancora per l’anno in corso, considerando che solo da gennaio a luglio risultano 1,61 milioni di nuclei familiari beneficiari e 3,52 milioni le persone coinvolte.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network