Principi contabili: nuovi emendamenti dall’Oic

Carla Mele - Bilancio e principi contabili

L'Organismo Italiano di Contabilità (OIC) propone nuovi emendamenti di modifica ai principi contabili OIC 7, OIC 28 e OIC 32.

Principi contabili: nuovi emendamenti dall'Oic

Il 1° agosto 2018 sono state pubblicati per la consultazione sul sito internet dell’Organismo italiano di contabilità alcune proposte di modifica dei principi contabili.

L’Oic chiede agli operatori del settore di inviare eventuali osservazioni entro il 1° ottobre 2018.

Le modifiche riguardano il principio contabile Oic 7 - I certificati verdi, il principio contabile Oic - 28 Patrimonio netto il principio contabile Oic 32 - Strumenti finanziari derivati.

Principi contabili: l’Oic promuove nuovi emendamenti

Il Consiglio di Gestione dell’Oic il 24 luglio 2018 ha pubblicato in consultazione delle proposte di emendamento dei seguenti principi contabili:

  • OIC 7: l’OIC propone di abrogare l’OIC 7 relativo alla disciplina dei Certificati Verdi, in quanto la normativa a riguardo è terminata nel 2018;
  • OIC 28: la modifica prevede che la nota integrativa includa l’informativa sul fair value dei contratti derivati (warrant) aventi ad oggetto azioni della società per i quali, al momento dell’emissione, l’effetto diluitivo non è prevedibile. La proposta prevede di applicare tale modifica dai bilanci del 1° Gennaio 2018;
  • OIC 32: la modifica prevede che il rilascio della riserva per operazioni di copertura dei flussi finanziari attesi deve avvenire quando negativa “se la società non prevede di recuperare tutta la perdita o parte della riserva in un esercizio o in più esercizi futuri”.

Riguardo quest’ultimo punto, l’OIC con la sua proposta vuole modificare la destinazione della riserva di copertura nel caso in cui la società sia in perdita: la riserva negativa non è da ritenersi recuperabile.

L’Organismo Italiano di Contabilità intende modificare due punti:

  • variare la voce di conto economico in cui classificare la riserva utilizzando una voce che sia maggiormente idonea al caso si specie: trattandosi di un contratto oneroso, infatti, viene proposto di classificare il rilascio della riserva nella voce di conto economico B13 - altri accantonamenti, in luogo di quella prima prevista D19 d) - svalutazione strumenti finanziari;
  • introdurre un esempio numerico con la finalità di spiegare gli effetti della modifica.

Principi contabili: consultazione entro il 1° ottobre 2018

L’Organismo italiano di contabilità svolge un ruolo di aggiornamento dei principi contabili nazionali, legittimato dall’articolo 9-bis del DLgs. 38/2005 e dal DL 91/2014 che ne riconosce le funzioni:

  • emanare i principi contabili per i bilancio che non vengono redatti secondo i principi contabili internazionali IAS e IFRS;
  • promuovere l’applicazione in Italia dei principi contabili internazionali, operando in stretto contatto con l’EFRAG, lo IASB;
  • promuovere la cultura contabile;
  • cooperare con il legislatore per l’emanazione delle leggi in materia contabile.

Esso opera in concerto con gli esperti del settore: gli emendamenti di modifica dell’ OIC7, OIC 28 E OIC 32 sono stati proposti infatti in consultazione.

Per questo motivo, il Consiglio di Gestione dell’Oic ha invitato a far pervenire eventuali osservazioni in merito entro il 1° ottobre 2018 utilizzando in alternativa l’indirizzo e-mail [email protected] oppure il numero di fax 06.69766830.