Debutta il nuovo portale Europass: come fare un CV online

Alessio Mauro - Leggi e prassi

Online il nuovo portale Europass dal 1° luglio: come fare un CV online in pochi passaggi e cercare lavoro utilizzando i percorsi guidati disponibili in piattaforma. Un contenitore web di opportunità anche sul fronte della formazione e dello studio.

Debutta il nuovo portale Europass: come fare un CV online

Online il nuovo portale Europass dal 1° luglio: come fare un CV direttamente online in pochi passaggi e cercare opportunità di lavoro, formazione e studio utilizzando strumenti, modelli e percorsi guidati disponibili in piattaforma.

Il portale, in 29 lingue, approda online in una nuova veste grafica.

Nel comunicato stampa diffuso da ANPAL il 30 giugno, si legge:

“Il nuovo Europass sarà inoltre interoperabile tra tutte le organizzazioni che desiderano scambiare dati e informazioni nel rispetto della privacy e offrirà diversi strumenti tra cui: informazioni su studio e lavoro nei Paesi europei; informazioni sui sistemi formativi in Europa; credenziali digitali, strumenti gratuiti e software dedicati alle istituzioni per il rilascio di titoli e qualificazioni digitali a prova di frode”.

Online il nuovo portale Europass: come fare un cv online e cercare lavoro

Gratuito, sicuro, intuitivo e multilingue, 29 lingue in totale. Sono queste le caratteristiche del nuovo portale Europass online dal 1° luglio messe in evidenza dal comunicato stampa di lancio.

Si tratta di uno strumento utile per coloro che sono interessati a trascorrere un periodo di studio, formazione o lavoro in Europa.

Modelli e procedure per creare un CV e una lettera di presentazione sono utili per cercare lavoro non solo in Italia, ma anche all’estero.

Nella notizia ANPAL del 30 giugno 2020, si legge:

“In particolare, lo strumento e-Portfolio permetterà agli utenti di profilarsi, trovare opportunità di formazione e lavoro, gestire le proprie candidature, creare lettere di presentazione e CV scegliendo tra diversi e nuovi modelli. Gli utenti potranno anche ricevere suggerimenti su percorsi di studio e offerte di lavoro, o cercare autonomamente queste opportunità in una apposita sezione informativa”.

La piattaforma, dunque, ha l’ambizione di mettere in contatto chi cerca e chi offre lavoro, istruzione e formazione ma anche di creare un ponte tra diversi paesi UE.

Online il nuovo portale Europass, come fare un CV in pochi passaggi

Tra gli strumenti più interessanti del portale Europass, online dal 1° luglio 2020, c’è sicuramente la procedura guidata per creare il proprio CV.

La funzione è accessibile già dalla homepage cliccando su “Crea un CV”.

Si può procedere con la creazione anche se non si è in possesso di un profilo attivo sul portale.

La registrazione, però, permette di inserire già alcune informazioni utili da far confluire automaticamente anche nel Curriculum Vitae.

Oltre ai dati personali, infatti, per procedere con la creazione di un profilo è necessario indicare anche una serie di altri dettagli su:

  • esperienza professionale;
  • istruzione e formazione;
  • competenze interpersonali.

La stessa procedura guidata è disponibile anche per la lettera di presentazione. E in entrambi i casi, il portale permette agli utenti di caricare dei documenti già redatti in altri formati.

Una volta creato il proprio CV con Europass, si è pronti per esplorare le possibilità offerte tramite la funzione di ricerca delle opportunità professionali, di formazione e di studio presente sulla piattaforma.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it