Dichiarazione dei redditi 2020, proroga anche per i pensionati INPS

Giuseppe Guarasci - Dichiarazione dei redditi

Proroga dichiarazione dei redditi 2020 anche per i pensionati. La comunicazione reddituale relativa al cumulo della pensione con somme derivanti da lavoro autonomo slitta al 10 dicembre. La novità arriva dall'INPS, con il messaggio n. 4600 del 4 dicembre 2020.

Dichiarazione dei redditi 2020, proroga anche per i pensionati INPS

Dichiarazione dei redditi, proroga al 10 dicembre 2020 anche per i pensionati.

Per la dichiarazione relativa al cumulo della pensione con i redditi da lavoro autonomo slitta la data per l’invio all’INPS. A comunicarlo è il messaggio n. 4600 del 4 dicembre 2020, che allinea i termini di invio alle novità disposte dal decreto Ristori quater.

La scadenza ordinaria era fissata al 30 novembre 2020 e, come disposto dal messaggio n. 4231 del 12 novembre 2020, sono tenuti all’adempimenti i titolari di pensione con decorrenza compresa entro l’anno 2019, soggetti al divieto di cumulo parziale della pensione con i redditi da lavoro autonomo.

Dichiarazione dei redditi 2020, proroga anche per i pensionati INPS

La proroga dell’ex modello Unico, la dichiarazione dei redditi solitamente utilizzata dai titolari di partita IVA, trascina con sé gli adempimenti collegati. Così è per la dichiarazione relativa al cumulo dei redditi da pensione e lavoro autonomo.

L’articolo 3 del decreto Ristori quater, rubricato “Proroga del termine per la presentazione della dichiarazione in materia di imposte sui redditi e Irap”, prevede che il termine per la presentazione della dichiarazione in materia di imposte sui redditi è prorogato al 10 dicembre 2020. Il differimento si applica anche ai pensionati tenuti a trasmettere la dichiarazione reddituale relativa al cumulo dei redditi da lavoro autonomo percepiti nel 2019.

Non cambiano soggetti obbligati e regole generali di trasmissione, contenute nel messaggio n. 4231 del 12 novembre 2020.

Messaggio INPS numero 4600 del 4 dicembre 2020
Cumulo della pensione con i redditi da lavoro autonomo. Proroga dei termini per la presentazione della dichiarazione reddituale

Cumulo pensione e redditi da lavoro autonomo: chi deve presentare la dichiarazione dei redditi 2020

I titolari di pensione erogata dall’INPS sono tenuti a presentare la dichiarazione dei redditi da lavoro autonomo percepiti nell’anno precedente, entro la stessa scadenza di invio del modello Redditi. Il termine del 30 novembre slitta, per il 2020, al 10 dicembre 2020.

Non cambia il perimetro dei soggetti obbligati. Si tratta dei titolari di pensione con decorrenza compresa entro il 2019, soggetti al divieto di cumulo parziale della pensione con i redditi derivanti da attività di lavoro autonomo.

Come indicato dall’INPS nel messaggio del 12 novembre 2020, sono esonerati dall’obbligo le seguenti categorie di pensionati:

  • i titolari di pensione e assegno di invalidità con decorrenza compresa entro il 31 dicembre 1994;
  • i titolari di pensione di vecchiaia;
  • i titolari di pensione di vecchiaia liquidata nel sistema contributivo;
  • i titolari di pensione di anzianità e di trattamento di prepensionamento a carico dell’assicurazione generale obbligatoria e delle forme sostitutive ed esclusive della medesima;
  • i titolari di pensione o assegno di invalidità a carico dell’assicurazione generale obbligatoria dei lavoratori dipendenti, delle forme di previdenza esonerative, esclusive, sostitutive della medesima, delle gestioni previdenziali dei lavoratori autonomi con un’anzianità contributiva pari o superiore a 40 anni.

Si ricorda infine che in caso di omessa presentazione della dichiarazione dei redditi, la sanzione applicata dall’INPS è pari all’importo annuo della pensione percepita nell’anno d’imposta di riferimento e che il pagamento avverrà in automatico, con una decurtazione della somma dalle rate della pensione.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network