Codice tributo 2002 nel modello F24, cos’è e a cosa si riferisce?

Rosy D’Elia - Ires

Cos'è e a cosa si riferisce il codice tributo 2002? Si tratta della sequenza di cifre da inserire nel modello F24 per indicare il secondo o unico acconto Ires. La sezione di riferimento da considerare nella compilazione è Erario.

Codice tributo 2002 nel modello F24, cos'è e a cosa si riferisce?

Il codice tributo 2002 è la sequenza di cifre da inserire nel modello F24 per il versamento dell’Ires, l’imposta sul reddito delle società. In particolare il codice identificativo è utile per categorizzare il pagamento come acconto della seconda rata, o versamento in un’unica soluzione.

I soggetti Ires sono tenuti a versare le imposte in due momenti:

  • saldo relativo all’anno oggetto della dichiarazione;
  • acconto per l’anno successivo, in una o in due rate, a seconda dell’importo.

Imminente è la scadenza del secondo acconto del 2019, prevista per il 2 dicembre dal momento che il termine canonico del 30 novembre cade di sabato. Ed è proprio in questa occasione che i contribuenti dovranno utilizzare il codice tributo 2002 per indirizzare correttamente i pagamenti.

La sezione di riferimento del modello F24 in cui inserirlo è “Erario”. Di seguito le istruzioni per la compilazione.

Codice tributo 2002 nel modello F24, cos’è e a cosa si riferisce?

Il codice tributo 2002 “Ires, Acconto seconda rata o in unica soluzione - Art.72 del DPR 917/86 così come modificato dal DLGS 344/03” è stato istituto dall’Agenzia delle Entrate con la risoluzione numero 76/E del 27 maggio 2004 e deve essere utilizzato da tutti i contribuenti tenuti a versare la seconda rata dell’acconto Ires.

Sull’imminente versamento del 30 novembre, che slitta al 2 dicembre, è necessario fare alcune precisazioni. Il DL Fiscale numero 124 del 2019, e in particolare l’articolo 58, ha cambiato le quote dei versamenti in acconto delle imposte per i soggetti ISA.

Le conseguenze delle novità sono tre:

  • per il 2019 la seconda rata di acconto, per chi ha già pagato il 40% dell’imposta, dovrà essere versata al 50% e non più al 60% del totale dell’imposta dovuta;
  • chi paga l’acconto in un’unica soluzione entro il 2 dicembre 2019 dovrà invece versare il 90% del totale dell’imposta;
  • a partire dal 2020 le rate di acconto saranno del 50% su un totale pari al 90% dell’imposta dichiarata.

I soggetti Ires, società di capitali, enti commerciali e non commerciali, nel modello F24 devono indicare la sequenza di cifre identificativa del versamento associata all’anno di riferimento e agli importi da versare.

Codice tributoAdempimento
2002 IRES- ACCONTO SECONDA RATA O IN UNICA SOLUZIONE-ART.72 DEL DPR 917/86 COSI COME MODIFICATO DAL DLGS 344/03- RISOLUZIONE N.76/E DEL 27/05/04

Codice tributo 2002: le istruzioni su come compilare il modello F24 per il versamento del secondo acconto Ires

Il codice tributo 2002 deve essere inserito nella sezione “Erario”. E sono tre le colonne a cui i contribuenti devono prestare maggiore attenzione al momento della compilazione:

  • nella prima “codice tributo” è necessario indicare la cifra identificativa 2002;
  • nella terza “anno di riferimento” bisogna specificare l’anno per esteso;
  • nella quarta “importi a debito versati” si indica l’importo complessivo dovuto per l’Ires, secondo acconto o unico acconto.

Di seguito un esempio pratico, utile per la compilazione del modello F24, che specifica i campi interessati e quelli da lasciare vuoti.

Immaginiamo che il contribuente debba versare per il secondo acconto Ires, entro la scadenza prevista per il 2 dicembre 2019, un importo di 6.000 euro.

CampoValore
codice tributo 2002
rateazione/regione/prov/mese rif vuoto
anno di riferimento 2019
importi a debito versati 6.000,00 euro (importo dovuto)
importi a credito compensati vuoto
TOTALE A somma degli importi a debito indicati nella Sezione Erario
TOTALE B somma degli importi a credito indicati nella Sezione Erario, non compilare se non sono presenti importi a credito
SALDO (A - B) indicare il saldo (TOTALE A - TOTALE B)
codice ufficio vuoto
codice atto vuoto

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it