Bonus cultura per i nati nel 2002, dal 1° aprile 2021 alle 12 registrazione su 18app

Anna Maria D’Andrea - Leggi e prassi

Bonus cultura, al via su 18app le registrazioni per i nati nel 2002. Si apre alle 12 del 1° aprile 2021 il canale telematico e la scadenza ultima è fissata al 31 agosto. Dopo la pubblicazione del decreto, facciamo il punto sulle istruzioni e su come funziona l'agevolazione.

Bonus cultura per i nati nel 2002, dal 1° aprile 2021 alle 12 registrazione su 18app

Bonus cultura, si apre il 1° aprile 2021 alle ore 12 la procedura di registrazione sul portale 18app. La scadenza per richiedere il bonus è fissata al 31 agosto.

Dopo mesi di attesa, parte la possibilità di richiedere il bonus 18 anni per i nati nel 2002, che hanno compiuto la maggiore età nel 2020.

A fissare i tempi per la registrazione sul portale 18app è il decreto attuativo del MIBACT datato 22 dicembre 2020, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 17 marzo 2021. Con un avviso pubblicato sui social dedicati all’iniziativa, viene fissata alla data del 1° aprile alle ore 12 la fase di avvio della procedura di registrazione.

Dopo il ritardo nell’emanazione del decreto attuativo, sono ora definiti i tempi per poter accedere al bonus riconosciuto per le spese culturali.

A partire dalle registrazioni effettuate nel 2021, relative ai beneficiari che hanno compiuto 18 anni nel 2020, la somma riconosciuta potrà essere utilizzata anche per l’acquisto di abbonamenti a quotidiani, sia in formato cartaceo che digitale.

Bonus cultura per i nati nel 2002, dal 1° aprile 2021 alle 12 registrazione su 18app. Scadenza il 31 agosto

Si sblocca, dopo mesi di attesa, il bonus 18 anni per i nati nel 2002. Il decreto attuativo del MIBACT pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 17 marzo 2021 detta i tempi relativi alla procedura di registrazione.

La registrazione sul portale 18app per l’inserimento delle richieste potrà essere effettuata a partire dal 1° aprile 2021, alle ore 12. A comunicare l’avvio del bonus cultura per i nati nel 2002 è un post pubblicato sulla pagina Facebook dedicata all’iniziativa.

Il decreto del MIBACT prevede che i nati nel 2002 avranno tempo fino al 31 agosto 2021 per inserire la richiesta sul sito 18app. Molti, di fatto, si troveranno a poter utilizzare la somma spettante ben oltre la data di compimento della maggiore età.

Non cambiano le regole generali per ottenere il bonus cultura: è necessario essere muniti di SPID ed accedere al portale www.18app.italia.it.

Decreto attuativo MIBACT n. 192 del 22 dicembre 2020
Modifiche al decreto 24 dicembre 2019, n. 177, concernente i criteri e le modalità di attribuzione e di utilizzo della Carta elettronica, prevista dall’articolo 1, comma 604, della legge 30 dicembre 2018, n.
145. (21G00039) (GU n.66 del 17-3-2021)

Bonus cultura per i nati nel 2002 anche per giornali online: decreto attuativo in vigore dal 1° aprile 2021

Il decreto attuativo pubblicato il 17 marzo 2021 entra in vigore dal 1° aprile e, in parallelo, parte la procedura di registrazione per richiedere il bonus cultura.

Non cambiano le regole relative all’utilizzo del bonus cultura.

Il buono riconosciuto a chi compie 18 anni può essere utilizzato per comprare:

  • biglietti per rappresentazioni teatrali e cinematografiche e spettacoli dal vivo (per “spettacoli dal vivo” si intendono produzioni di musica, danza, teatro, circhi e spettacoli viaggianti. Gli spettacoli di musica non includono eventi da ballo);
  • libri (inclusi audiolibri e libri elettronici, esclusi supporti hardware di qualsiasi natura atti alla relativa riproduzione);
  • titoli di accesso a musei, mostre ed eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali;
  • musica registrata (cd, dvd musicali, dischi in vinile e musica online, esclusi supporti hardware di qualsiasi natura atti alla relativa riproduzione);
  • corsi di musica;
  • corsi di teatro;
  • corsi di lingua straniera;
  • prodotti dell’editoria audiovisiva (singole opere audiovisive, distribuite su supporto fisico o in formato digitale, con esclusione di supporti hardware di qualsiasi natura atti alla riproduzione. Sono escluse le opere a carattere videoludico, pornografico o che incitano alla violenza, all’odio razziale o alla discriminazione di genere. Non sono acquistabili abbonamenti per l’accesso a canali o piattaforme che offrono contenuti audiovisivi).

Come già evidenziato in apertura, per i nati nel 2002 il buono potrà essere speso anche per gli abbonamenti a giornali periodici, sia in formato cartaceo che elettronico. La novità è stata introdotta dalla Legge di Bilancio 2021, sia per chi ha compiuto 18 anni nel 2020 che per i neo maggiorenni dal 2021.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network