Bonus Covid in scadenza il 30 agosto, ancora pochi giorni per fare domanda

Rosy D’Elia - Leggi e prassi

Bonus Covid, si avvicina la scadenza per presentare domanda: l'ultimo giorno utile per richiedere i bonus di 600 e 1.000 euro di aprile e maggio è domenica 30 agosto. A stabilirlo è il DL numero 104 del 2020.

Bonus Covid in scadenza il 30 agosto, ancora pochi giorni per fare domanda

Bonus Covid, si avvicina la scadenza per presentare domanda: l’ultimo giorno utile per richiederli è domenica 30 agosto.

Il termine è stato introdotto dal Decreto Agosto e riguarda le diverse categorie di lavoratori a cui sono destinati i bonus di 600 e 1.000 euro per aprile e maggio.

A ribadire la scadenza è anche l’INPS che, con in comunicato stampa del 26 agosto 2020, mette in guardia in particolar modo tutti coloro che hanno diritto al bonus colf e badanti e non ne hanno fatto ancora richiesta.

Bonus Covid in scadenza il 30 agosto, si avvicina l’ultimo giorno per fare domanda

Il Decreto Agosto oltre confermare l’indennità previste per alcuni soggetti, ha anche concesso 15 giorni di tempo, dalla sua entrata in vigore, per presentare domanda di accesso ai bonus Covid introdotti dai precedenti provvedimenti.

Il comma 8 dell’articolo 9 del Dl numero 104 del 2020 ha stabilito la scadenza del 30 agosto 2020 come termine ultimo, a pena di decadenza, per richiedere i bonus di 600 e 1.000 euro erogati nei confronti di alcune particolari categorie di lavoratori, dagli autonomi agli stagionali, per i mesi di aprile e maggio.

Un promemoria sulla data che chiude l’accesso alle indennità Covid relative al primo periodo di emergenza coronavirus e indirizzato in particolar modo ai lavoratori domestici arriva dall’INPS con il comunicato stampa del 26 agosto 2020:

“Il 30 agosto è il termine ultimo per richiedere l’indennità prevista per i lavoratori domestici dall’articolo 85 del decreto legge 19 maggio 2020, n.34.
[...]
Pertanto, dal 31 agosto decade la possibilità di richiedere l’indennità per i lavoratori domestici di cui all’articolo 85 del decreto-legge 19 maggio 2020, n.34”
.

Dal prossimo lunedì, sottolinea l’Istituto, il servizio online “Presentazione domanda” non comparirà più sul portale istituzionale.

INPS - Comunicato stampa del 26 agosto 2020
Lavoratori domestici: le domande per l’indennità fino al 30 agosto

Bonus Covid in scadenza il 30 agosto, ultimi giorni per richiede le indennità di aprile e maggio

Ma, come si legge nella stessa comunicazione INPS, la scadenza del 30 agosto per la domanda dei bonus Covid non riguarda solo colf e badanti.

“L’articolo 9, comma 8 del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 203 del 14 agosto 2020 (S.O. n. 30/L), ha disposto che decorsi quindici giorni dalla data di entrata in vigore dello stesso decreto si decade dalla possibilità di richiedere l’indennità di cui agli articoli 78, 84, 85 e 98 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34.

A dover segnare sul calendario la data ultima per richiedere la misura di sostegno economico sono diverse categorie di lavoratori:

  • professionisti iscritti a forme di previdenza obbligatoria non gestite dall’INPS, il termine in questo caso riguarda solo il mese di aprile, il bonus 1.000 euro di maggio è rimasto bloccato, infatti, fino all’approvazione dello stesso Decreto Agosto e sarà erogato in automatico a chi ha già presentato la richiesta per aprile;
  • liberi professionisti iscritti alla cosiddetta Gestione separata INPS o titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa;
  • lavoratori autonomi iscritti alle gestioni speciali dell’INPS (relative agli artigiani, agli esercenti attività commerciali ed ai coltivatori diretti, mezzadri, coloni e imprenditori agricoli professionali);
  • lavoratori dipendenti stagionali, nonché lavoratori in regime di somministrazione, nei settori del turismo e degli stabilimenti termali;
  • lavoratori dipendenti stagionali negli altri settori, lavoratori intermittenti e alcune categorie particolari di lavoratori autonomi;
  • operai agricoli a tempo determinato (scadenza valida solo per il mese di aprile);
  • lavoratori dello spettacolo;
  • lavoratori domestici;
  • titolari di rapporti di collaborazione nel settore dello sport.

Tutti coloro che hanno le carte in regola per richiedere i bonus Covid di aprile e maggio ma non lo hanno ancora fatto hanno, quindi, a disposizione solo pochi giorni per procedere.

Di seguito un video tutorial pubblicato sul canale Youtube di Informazione Fiscale con le istruzioni per presentare domanda del bonus di maggio in 10 passaggi.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network