Agevolazioni agricoltura, bando ISI INAIL 2019/2020: istruzioni sull’inoltro della domanda

Rosy D’Elia - Incentivi alle imprese

Agevolazioni agricoltura, bando ISI INAIL 2019/2020: da oggi, 14 gennaio 2021, accesso allo sportello informatico fino alla scadenza del 25 gennaio. Inoltro della domanda il 28 gennaio. Potenziali destinatarie dei finanziamenti fino a 60.000 euro le micro e piccole imprese del settore che hanno in programma investimenti per migliorare salute e sicurezza sul lavoro ritenute ammissibili.

Agevolazioni agricoltura, bando ISI INAIL 2019/2020: istruzioni sull'inoltro della domanda

Agevolazioni agricoltura, bando ISI INAIL 2019/2020: per le micro e piccole imprese che hanno compilato la domanda entro il 24 settembre 2020, l’Istituto ha pubblicato le regole tecniche per l’inoltro della domanda: da oggi, 14 gennaio 2021, e fino alla scadenza del 25 gennaio 2021, alle ore 25,59, sarà possibile accedere allo sportello informatico e iniziare la procedura di registrazione. L’inoltro, invece, è previsto per il 28 gennaio 2021.

La tabella di marcia con i passi necessari per beneficiare dei finanziamenti previsti, da un minimo di 1.000 e fino a 60.000 euro.

Agevolazioni agricoltura, bando ISI INAIL 2019/2020 in scadenza in 24 settembre

Con la notizia pubblicata l’11 settembre sul suo portale istituzionale, l’INAIL metteva in guardia le imprese sulla scadenza del 24 settembre 2020 per la compilazione della domanda, che deve essere necessariamente presentata in modalità telematica e poi confermata attraverso il servizio online, caricando la documentazione indicata negli Avvisi regionali/provinciali.

Le agevolazioni previste dal bando ISI Agricoltura 2019/2020 sono destinate alle microimprese e alle piccole imprese che operano nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli.

Per progetti di acquisto o noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali o di macchine agricoli e forestali, sono previsti finanziamenti fino a 60.000 euro calcolati sulle spese ritenute ammissibili al netto dell’IVA pari al:

  • 40% per le imprese agricole;
  • 50% per gli imprenditori giovani agricoltori.

Le imprese possono presentare una sola domanda relativa a una sola Regione o Provincia autonoma e a un solo asse di finanziamento.

Agevolazioni agricoltura, bando ISI INAIL 2019/2020: l’iter di accesso ai finanziamenti

L’obiettivo del bando ISI INAIL 2019/2020 e delle agevolazioni previste per il settore dell’agricoltura è finalizzato a ridurre in misura significativa le emissioni inquinanti e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello che deriva dalle operazioni manuali.

Gli acquisti ammessi ai finanziamenti devono essere utili al miglioramento del rendimento e alla sostenibilità globali dell’azienda agricola in particolare tramite riduzione dei costi di produzione, miglioramento e riconversione della produzione, miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori in conformità con il Testo Unico della Sicurezza sul Lavoro.

La compilazione della domanda rappresenta solo uno dei passaggi da seguire per accedere agli incentivi previsti. La scadenza del 24 settembre, infatti, non ha determinato la conclusione della procedura di richiesta dei finanziamenti, ma il passaggio a una fase successiva il cui avvio ha accumulato un notevole ritardo.

Con la notizia del 21 dicembre 2020, l’INAIL fornisce regole tecniche e tempi da rispettare.

Dal 14 gennaio ed entro il 25 gennaio 2021, alle ore 23,59, le imprese che hanno raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilità prevista, possono iniziare la procedura di registrazione per poi inoltrare la domanda il 28 gennaio 2021.

Di seguito tutte le tappe con la tabella di marcia aggiornata.

Scadenza bando Isi Agricoltura 2019-2020Data
Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda 24 settembre 2020
Download codici identificativi Dal 25 settembre 2020
Regole tecniche per l’inoltro della domanda online e date dell’apertura dello sportello informatico 21 dicembre 2020
Disponibilità dell’indirizzo dello sportello telematico nella funzione
online ISI domanda
14 gennaio 2021 ore 10
Inizio della possibilità di registrazione 14 gennaio 2021 ore 10
Fine della possibilità di registrazione - pagina cortesia con le
indicazioni passi successivi
25 gennaio 2021 ore 23,59
Inizio autenticazione e pagina di attesa 28 gennaio ore 15
Inizio della fase invio della domanda 28 gennaio ore 16
Fine della fase invio della domanda 28 gennaio ore 16,20

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network