ANPAL, sistema help desk: nuovo numero verde e contatti

Alessio Mauro - Lavoro

ANPAL, nuovo numero verde e contatti mail con l'avvio del sistema help desk dal 13 novembre. Corsia privilegiata per Agenzie per il lavoro e consulenti del lavoro.

ANPAL, sistema help desk: nuovo numero verde e contatti

ANPAL, operativo il nuovo sistema di help desk con un apposito numero verde e nuovi contatti.

A partire dal 13 novembre 2018 le tre precedenti caselle mail dell’ANPAL ([email protected], [email protected] e [email protected]) saranno sostituite dal nuovo indirizzo [email protected].

Oltre alla possibilità di scrivere all’ANPAL, sarà possibile richiedere informazioni di natura tecnica, amministrativa o normativa anche telefonando al numero verde gratuito, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18.

ANPAL, nuovo numero verde e contatti del sistema help desk

Sono due i nuovi contatti forniti dall’ANPAL con l’avvio dal 13 novembre del servizio di help desk.

Il primo è il numero unico per il lavoro 800.00.00.39 e, accanto ad esso, il nuovo indirizzo di posta elettronica [email protected].

Così come comunicato con l’avviso pubblicato sul sito dell’ANPAL, a partire dal 13 novembre tutti gli utenti potranno chiedere informazioni di natura amministrativa, normativa e tecnica utilizzando questi canali.

Le richieste inoltrate tramite mail oppure telefonando al numero verde saranno gestite con un sistema di trouble ticketing, saranno cioè tracciate informaticamente, e a ciascuna di esse sarà attribuito un unico identificativo.

Le Regioni e le Province autonome, la Fondazione consulenti per il lavoro, le sedi nazionali degli Istituti di patronato convenzionati e le sedi nazionali delle Agenzie per il lavoro, in qualità di attori della rete delle politiche attive, saranno dotati di utenze per operare direttamente nel sistema di trouble ticketing di ANPAL.

Con l’avvio del nuovo servizio di help desk l’Agenzia comunica inoltre che le caselle [email protected], [email protected] e [email protected] non sono più attive: tutte le richieste saranno infatti automaticamente reindirizzate a [email protected].