Coronavirus, come contattare INPS: sportelli sostituiti da numeri provinciali

Rosy D’Elia - Lavoro

Coronavirus, come contattare INPS: i numeri provinciali sostituiscono gli sportelli territoriali in questo periodo di emergenza. L'elenco dei contatti per territorio e le istruzioni per accedere al servizio nel messaggio numero 1114 dell'11 marzo 2020.

Coronavirus, come contattare INPS: sportelli sostituiti da numeri provinciali

Coronavirus, come contattare INPS tramite i numeri provinciali? In questo periodo di emergenza, l’Istituto ha potenziato i servizi online e i canali di comunicazione con gli utenti.

In particolare, per sostituire l’attività informativa svolta solitamente di persona sono stati attivati degli sportelli telefonici per ogni provincia, che sono tenuti a garantire almeno 20 ore settimanali, suddivise dal lunedì al venerdì.

Nel messaggio numero 1114 dell’11 marzo 2020 l’elenco dei contatti per territorio.

Coronavirus, come contattare INPS: i numeri provinciali sostituiscono gli sportelli

Dopo aver diffuso la notizia del potenziamento dei canali di interazione con i cittadini, alternativi a quelli fisici, nel comunicato stampa dell’11 marzo, l’Istituto è intervenuto con una nuova comunicazione ad hoc per illustrare nuove istruzioni per accedere ai servizi tramite gli sportelli telefonici provinciali.

Il messaggio numero 1114 dell’11 marzo 2020 sottolinea che per gli operatori sarà necessario accertare l’identità dell’interlocutore telefonico in caso di richieste informative di particolare natura:

  • economica;
  • fiscale;
  • previdenziale;
  • relative a procedimenti in corso;
  • relative a comunicazioni ricevute dall’Istituto.

Come verifica dell’utente in linea, potrebbero essere adottate tre modalità diverse:

  • riscontro della prima e ultima cifra del PIN;
  • richiesta per e-mail del documento di riconoscimento e, nel momento del contatto telefonico con l’INPS, acquisizione di elementi utili ad acclarare la piena conoscenza da parte dell’utente della questione al centro della richiesta;
  • verifica di almeno due delle seguenti informazioni, accessibili negli archivi INPS:
      • n. di protocollo della domanda di prestazione per cui si chiedono informazioni;
      • n. domus della domanda di prestazione per cui si chiedono informazioni;
      • numero di pensione;
      • importo esatto di una rata recente di prestazione, pensionistica e non;
      • elementi caratterizzanti la propria posizione assicurativa e contributiva;
      • codice rapporto di lavoro domestico e CF del datore e/o lavoratore;
      • codice di versamento volontario;
      • matricola aziendale del proprio datore di lavoro.

In questo periodo di emergenza il tentativo è quello di conservare le modalità di comunicazioni tra Istituto e cittadini, ma su canali diversi. Nella comunicazione INPS si legge:

“A breve sarà attivata una modalità alternativa di prenotazione degli accessi al front end di sede che, per il periodo di emergenza in atto, eviterà l’accesso fisico dell’utenza presso le strutture.

Effettuando come di consueto la prenotazione attraverso i canali disponibili (Contact Center, funzionario di sede, internet e successivamente tramite app INPS Mobile), l’utente verrà avvisato di non recarsi in sede e sarà invece ricontattato da un operatore INPS nel giorno e nell’orario scelti, ai recapiti forniti a corredo della prenotazione”

Obbligatorio, per gli utenti che hanno bisogno di contattare l’INPS, specificare la motivazione.

Coronavirus, come contattare INPS: elenco dei numeri INPS provinciali

Come già indicato nel comunicato stampa dell’11 marzo, oltre agli sportelli telefonici, è possibile chiedere informazioni all’Istituto anche tramite i seguenti canali:

  • contact center nazionale, raggiungibile al numero 803 164 e attivo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 ed il sabato dalle 8.00 alle 14.00, gratuito da rete fissa e a pagamento da cellulare;
  • portale inps: www.inps.it;
  • APP INPS Mobile.

Per tutti coloro che, invece, hanno la necessità di contattare l’Istituto utilizzando gli sportelli telefonici provinciali a disposizione l’elenco dei numeri INPS da chiamare.

Gli operatori sono disponibili dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30.

ProvinciaContatto
BERGAMO 035279300
BRESCIA 0302987500
COMO 031254200
CREMONA 0372481700
LECCO 0341483200
LODI 0371455200
MANTOVA 0376308200
MILANO 0285622000
MONZA E BRIANZA 0392065500
PAVIA 0382396200
SONDRIO 0342523300
VARESE 0332258200
BELLUNO 0437218260
PADOVA 049846400
ROVIGO 0425391300
TREVISO 0422581300
VENEZIA 0418699900
VERONA 045938400
VICENZA 0444995611
BOLOGNA 051216295
FERRARA 0532292200
FORLI’ CESENA 0543710300
MODENA 059307811
PARMA 0521203311
PIACENZA 0523546611
RAVENNA 0544548310
REGGIO NELL’EMILIA 0522542220
RIMINI 0541398201
ALESSANDRIA 0131209200
ASTI 0141591200
BIELLA 0153504500
CUNEO 0171318395
NOVARA 0321441550
TORINO 01119092000
VERBANO CUSIO OSSOLA 0323844200
VERCELLI 0161223200
CHIETI 0871409311
L’AQUILA 0862576333
PESCARA 0854243200
TERAMO 0861336300
MATERA 0835246200
POTENZA 0971335300
CATANZARO 0961749300
COSENZA 0984489200
CROTONE 0962927300
REGGIO DI CALABRIA 0965387200
VIBO VALENTIA 0963598400
AVELLINO 0825799200
BENEVENTO 0824371400
 CASERTA 0823425700
 NAPOLI 0817552000
 SALERNO 089610200
 GORIZIA 0481389200
 PORDENONE 0434527300
 TRIESTE 0403781200
 UDINE 0432596500
 FROSINONE 0775214240
 LATINA 0773671400
RIETI 0746275400
 ROMA 0677382000
 VITERBO 0761310444
 GENOVA 0105382500
 IMPERIA 0183705200
 LA SPEZIA 0187729200
 SAVONA 0198315300
 ANCONA 071508400
 ASCOLI PICENO 0736294200
 FERMO 07346029900
 MACERATA 0733249200
 PESARO URBINO 0721358222
 CAMPOBASSO 0874480200
 ISERNIA 0865444200
 BARI 0805410100
 BARLETTA-ANDRIA-TRANI 0883293500
 BRINDISI 0831596200
 FOGGIA 0881798400
 LECCE 0832341700
 TARANTO 0997768200
CAGLIARI 0706009400
NUORO 0784237700
ORISTANO 0783790200
SASSARI 0792159224
 SUD SARDEGNA 0781490300
 AGRIGENTO 0922488260
 CALTANISSETTA 093476200
 CATANIA 095367700
ENNA 093549200
 MESSINA 0905724800
 PALERMO 091285600
 RAGUSA 0932679200
 SIRACUSA 0931727200
 TRAPANI 0923824300
 AREZZO 05753045800
 FIRENZE 0554975400
 GROSSETO 0564431200
 LIVORNO 0586821250
 LUCCA 0583973600
 MASSA CARRARA 0585769250
 PISA 0508002500
 PISTOIA 0573376600
 PRATO 0574569400
 SIENA 0577291200
 BOLZANO *BOZEN 0471996600
 TRENTO 0461886500
 PERUGIA 0755037555
 TERNI 0744485200
 AOSTA 01652373300

Maggiori dettagli nel messaggio numero 1114 dell’11 marzo 2020 e nell’allegato 1 e 2.

PDF - 459.5 Kb
INPS - Messaggio INPS numero 1114 dell’11 marzo 2020
Potenziamento dei canali di interazione con l’istituto.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it