Bonus IMU per le imprese turistiche, il codice tributo per la compensazione in F24

Bonus IMU imprese turistiche, dall'Agenzia delle Entrate arriva il codice tributo per la compensazione con modello F24. Regole e istruzioni operative nella risoluzione n. 53/E del 30 settembre 2022.

Bonus IMU per le imprese turistiche, il codice tributo per la compensazione in F24

Bonus IMU per le imprese turistiche, pronto il codice tributo per la compensazione mediante modello F24.

Partita la fase di presentazione della domanda per l’accesso al credito d’imposta riconosciuto alle imprese turistico ricettive, l’Agenzia delle Entrate completa il set di istruzioni operative necessarie per l’avvio del rimborso IMU.

Nella risoluzione n. 53/E del 30 settembre 2022 viene quindi indicato il codice da inserire nel modello F24, da presentare esclusivamente in modalità telematica.

Bonus IMU per le imprese turistiche, il codice tributo per la compensazione in F24

Per beneficiare del bonus IMU pari al 50 per cento dell’importo del saldo corrisposto nel corso del 2021, le imprese turistico ricettive individuate dall’articolo 22 del decreto legge n. 21/2022 sono tenute a presentare domanda all’Agenzia delle Entrate, al fine di attestare il possesso dei requisiti e il rispetto delle condizioni in materia di Aiuti di Stato previsti dal Temporary Framework.

Il credito d’imposta riconosciuto potrà essere utilizzato dal giorno lavorativo successivo al rilascio della ricevuta di riconoscimento del bonus richiesto, esclusivamente in compensazione mediante modello F24.

La risoluzione n. 53/E pubblicata dall’Agenzia delle Entrate il 30 settembre 2022 fornisce quindi le istruzioni operative e in particolare istituisce il codice tributo da indicare nel modello F24.

Il bonus IMU del 50 per cento dovrà essere utilizzato in compensazione mediante il codice “6982” denominato “Credito d’imposta in favore di imprese turistiche-ricettive per il versamento dell’IMU - articolo 22 del decreto-legge 21 marzo 2022, n. 21”.

Questa la codifica che individua il credito d’imposta riconosciuto, che ciascun beneficiario potrà visualizzare tramite il proprio cassetto fiscale sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Agenzia delle Entrate - risoluzione n. 53/E del 30 settembre 2022
Istituzione del codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d’imposta in favore di imprese turistiche-ricettive per il versamento dell’IMU di cui all’articolo 22 del decreto-legge 21 marzo 2022, n. 21, convertito, con modificazioni, dalla legge 20 maggio 2022, n. 51

Bonus IMU nel modello F24: le istruzioni per la compensazione del credito d’imposta

Per la compensazione del bonus IMU riconosciuto:

  • il modello F24 è presentato esclusivamente tramite i servizi telematici resi disponibili dall’Agenzia delle entrate, pena il rifiuto dell’operazione di versamento;
  • nel caso in cui l’importo del credito utilizzato in compensazione risulti superiore all’ammontare massimo fruibile in base all’Autodichiarazione, anche tenendo conto di precedenti utilizzi, il relativo modello F24 è scartato. Lo scarto è comunicato al soggetto che ha trasmesso il modello F24 tramite apposita ricevuta consultabile nell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle entrate.

Così come indicato dall’Agenzia delle Entrate, il codice tributo 6982 dovrà essere esposto nella sezione “Erario” del modello F24, nella colonna “importi a credito compensati”, ovvero, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento dell’agevolazione, nella colonna “importi a debito versati”.

Il campo “anno di riferimento” è valorizzato con l’anno per il quale è riconosciuto il credito d’imposta, nel formato “AAAA”.

Ai fini della corretta elaborazione del modello F24 sarà necessario che il contribuente verifichi che l’importo del credito inserito in compensazione non risulti superiore al valore massimo fruibile sulla base della domanda trasmessa all’Agenzia delle Entrate, tenuto conto anche di precedenti utilizzi.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network