Superbonus 110, asseverazione con SPID sul sito ENEA: cosa cambia dal 1° ottobre 2021

Anna Maria D’Andrea - Dichiarazioni e adempimenti

Superbonus 110 per cento, asseverazione sul sito ENEA solo con SPID a partire dal 1° ottobre 2021. Cambiano le modalità di accesso al portale e per gli account di tipo Asseveratore sarà necessario procedere con la migrazione dei dati.

Superbonus 110, asseverazione con SPID sul sito ENEA: cosa cambia dal 1° ottobre 2021

Superbonus 110 per cento, asseverazione sul portale ENEA solo con SPID a partire dal 1° ottobre 2021.

Anche l’ENEA si adegua all’obbligatorietà di fare dell’Identità Digitale la chiave unica d’accesso ai portali della Pubblica Amministrazione e dal 1° settembre è partita la possibilità di accedere al sito con le credenziali SPID.

Una possibilità che il prossimo mese diventerà un obbligo: dal 1° ottobre 2021 sarà necessario effettuare l’accesso con SPID per inserire l’asseverazione relativamente al superbonus del 110 per cento.

Quelle inserite precedentemente dovranno essere trasferite verso il nuovo account.

Superbonus 110, asseverazione con SPID sul sito ENEA: cosa cambia dal 1° ottobre 2021

Sono operative dal 1° settembre 2021 le nuove procedure d’accesso ai portali ENEA.

Oltre alle novità relative all’asseverazione per il superbonus del 110 per cento, l’Identità Digitale dovrà essere utilizzata anche per le comunicazioni relative all’ecobonus e al bonus casa (detrazione ristrutturazioni).

A comunicarlo è l’ENEA, con un avviso pubblicato sul proprio portale istituzionale.

Per quel che riguarda il superbonus, è prevista fino al 30 settembre una fase transitoria: coesisteranno vecchie procedure e nuove modalità di accesso. Dal 1° ottobre, invece, si potrà accedere al portale dell’ENEA esclusivamente tramite le credenziali SPID.

Durante il mese di transizione, la registrazione di nuovi account di tipo “Asseveratore” sarà possibile in ogni caso solo con SPID.

Per gli account “Asseveratore” già registrati sarà invece possibile entrare nella propria area riservata anche con le credenziali già in possesso. Resterà possibile in tal caso lavorare e visualizzare le asseverazioni relative al superbonus del 110 per cento già presenti.

ENEA - istruzioni portale superecobonus 110: accesso solo con SPID dal 1° ottobre 2021
Scarica le istruzioni fornite dall’ENEA in merito al passaggio allo SPID per l’accesso al portale dedicato al superbonus 110 per cento

Superbonus 110, asseverazione con SPID dal 1° ottobre 2021: come fare la migrazione dei dati

Terminato il periodo transitorio, a partire dal 1° ottobre 2021 sarà possibile inserire nuove asseverazioni ai fini del superbonus 110 per cento esclusivamente mediante le credenziali SPID.

Per quelle precedentemente inserite e non ancora trasmesse e per le polizze assicurative sarà invece necessario eseguire la migrazione dei dati dal vecchio al nuovo account.

Così come indicato dall’ENEA, solo l’Asseveratore potrà trasferire i dati dall’account ENEA a quello SPID. La procedura illustrata è semplice e intuitiva:

  • bisognerà accedere al portale ENEA utilizzando le credenziali SPID;
  • una volta effettuato l’accesso, si dovrà cliccare alla voce Migra Asseverazioni;
  • la procedura richiede quindi l’inserimento delle credenziali della vecchia utenza (indirizzo email e password);
  • successivamente sarà necessario inserire il codice di verifica ricevuto sulla propria casella di posta.

Dopo aver eseguito la procedura illustrata, le asseverazioni in lavorazione relative al superbonus del 110 per cento potranno essere completate, tramite il sito ENEA, utilizzando le proprie credenziali SPID.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network