Sport bonus 2022: si apre la seconda finestra per le domande, scadenza il 31 ottobre

Francesco Rodorigo - Incentivi alle imprese

Sport bonus 2022, dal 1° al 31 ottobre è aperta la seconda finestra per presentare domanda. L'agevolazione prevede un credito d'imposta del 65 per cento in favore delle imprese che donano risorse per la manutenzione, il restauro e la realizzazione di impianti sportivi pubblici. Le domande vanno inviate tramite PEC al Dipartimento per lo Sport.

Sport bonus 2022: si apre la seconda finestra per le domande, scadenza il 31 ottobre

Sport bonus 2022, anticipata l’apertura della seconda finestra: sarà possibile presentare le domande dal 1° al 31 ottobre.

Lo ha annunciato il Dipartimento per lo Sport, tramite l’avviso pubblicato sul sito istituzionale il 30 settembre 2022.

L’agevolazione, introdotta dalla Legge di bilancio 2019, prevede un credito d’imposta del 65 per cento per le imprese che effettuano donazioni per manutenzione, restauro o realizzazione di impianti sportivi pubblici.

Le domande vanno inviate al Dipartimento dello Sport tramite PEC. I beneficiari potranno ricevere il credito una volta confermata la ricezione della donazione.

Sport bonus 2022: si apre la seconda finestra per le domande, scadenza il 31 ottobre

Il Dipartimento per lo Sport ha annunciato tramite l’avviso del 30 settembre 2022 l’apertura anticipata della seconda finestra temporale per la presentazione delle domande di accesso allo sport bonus 2022.

L’agevolazione consiste in un credito d’imposta del 65 per cento in favore delle imprese che finanziano tramite donazioni, interventi di manutenzione e restauro di impianti sportivi pubblici così come la realizzazione di nuove strutture.

L’apertura della procedura di domanda, inizialmente prevista per il 15 del mese, è stata anticipata per permettere ai beneficiari di utilizzare la prima quota annuale del credito di imposta entro l’anno in corso.

Si tratta della seconda finestra temporale per il 2022, la prima si è chiusa lo scorso maggio con la pubblicazione dell’elenco dei beneficiari sul sito del Dipartimento.

La misura è stata introdotta dalla Legge di Bilancio 2019 ed estesa da quella del 2022 solamente per le imprese. Prevede un credito di imposta pari al 65 per cento dell’importo donato, erogabile nel limite del 10 per mille dei ricavi annui e delle risorse totali a disposizione, 13,2 milioni di euro.

Il credito si utilizza in compensazione, tramite modello F24, in tre quote annuali riferite agli esercizi finanziari 2022, 2023 e 2024.

Sport bonus 2022: come fare domanda per il credito d’imposta

L’apertura della seconda finestra per la presentazione delle domande per lo sport bonus 2022 rappresenta il primo step dell’iter previsto per l’assegnazione del credito.

Dal 1° al 31 ottobre le imprese interessate dovranno procedere alla trasmissione del modulo di richiesta per l’ammissione al procedimento.

In questo modo, potranno essere autorizzate ad effettuare la donazione per la realizzazione o ristrutturazione di impianti sportivi pubblici.

Il modulo di domanda e le istruzioni da seguire per la procedura sono disponibili sul sito del Dipartimento.

La domanda va inviata tramite PEC direttamente al Dipartimento all’indirizzo mail “[email protected]” e per conoscenza anche all’indirizzo “[email protected]”.

La comunicazione dovrà avere come oggetto:

Sport Bonus 2^ finestra 2022 - la denominazione impresa - codice fiscale

Il Dipartimento, quindi, invierà all’indirizzo mail non PEC indicato dal richiedente un codice seriale identificativo ed univoco.

L’elenco delle imprese autorizzate a procedere con la donazione (identificate dal codice) sarà pubblicato entro il 15 novembre 2022 sul sito istituzionale.

La donazione dovrà essere effettuata entro il 25 novembre con le modalità scelte in fase di domanda e dovrà essere certificata dai destinatari entro il 5 dicembre, i quali dovranno dichiarare di aver ricevuto il denaro allegando la ricevuta del bonifico.

L’iter si chiude con la pubblicazione dell’elenco dei beneficiari del credito di imposta sul sito del Dipartimento per lo Sport.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network