SPID gratis per tutti i dipendenti pubblici: come fare per richiedere l’Identità Digitale

Anna Maria D’Andrea - Pubblica Amministrazione

SPID gratis per i dipendenti pubblici, grazie all'intesa firmata dal Dipartimento Funzione Pubblica e dalla società Lepida. Come fare per richiedere e ottenere l'Identità Digitale? Le indicazioni operative nel comunicato stampa del 4 ottobre 2022.

SPID gratis per tutti i dipendenti pubblici: come fare per richiedere l'Identità Digitale

SPID gratis per tutti i dipendenti pubblici non ancora provvisti dell’Identità Digitale.

Il Dipartimento della Funzione Pubblica punta a garantire a tutti i propri dipendenti l’accesso alle credenziali uniche per i servizi statali, e l’accordo siglato con la società Lepida garantirà il rilascio gratuito dello SPID.

La novità e le indicazioni operative su come ottenere lo SPID a costo zero sono contenute nel comunicato stampa del 4 ottobre 2022.

Il primo passo spetterà alle pubbliche amministrazioni interessate, e successivamente saranno i dipendenti pubblici a doversi rivolgere alla società per il rilascio delle credenziali.

SPID gratis per tutti i dipendenti pubblici: come fare per richiedere l’Identità Digitale

È stato siglato a seguito dell’avviso pubblico del mese di maggio scorso il protocollo d’intesa tra Dipartimento della Funzione Pubblica e Lepida per il rilascio dello SPID gratis ai dipendenti pubblici.

L’Identità Digitale che consente di fruire di numerosi servizi pubblici potrà quindi essere richiesta e attivata senza costi da parte di tutti i dipendenti statali che ne sono sprovvisti.

La novità è stata illustrata con il comunicato stampa pubblicato il 4 ottobre 2022. Grazie al protocollo d’intesa siglato le singole amministrazioni potranno quindi consentire ai propri dipendenti di ottenere velocemente e senza costi le credenziali SPID.

Si ricorda che per attivare le credenziali SPID è possibile in ogni caso rivolgersi a diversi operatori, i cosiddetti gestori abilitati, tra i quali figurano a titolo esemplificativo Poste Italiane e TIM. Ognuno di questi prevede diverse modalità per ottenere l’Identità Digitale, gratuite o a pagamento.

È invece sempre gratuito l’utilizzo di SPID una volta ottenuto, e non è quindi previsto il pagamento di nessun costo aggiuntivo o canone.

SPID gratis dopo la verifica delle credenziali dei dipendenti pubblici

Per l’avvio del servizio di rilascio a costo zero dell’Identità Digitale il primo passo spetterà alle amministrazioni pubbliche interessate.

Così come indicato nel comunicato stampa del 4 ottobre 2022 queste dovranno richiedere all’AGID una verifica preventiva dei propri sistemi di assegnazione e gestione delle credenziali rilasciate al personale.

In caso di esito positivo, i dipendenti pubblici potranno usare le credenziali personali per richiedere alla società Lepida l’attivazione dello SPID gratis, senza ulteriori passaggi intermedi.

Questa la procedura che consentirà di estendere l’Identità Digitale anche a chi non ne è ancora in possesso.

In totale ad oggi sono più di 32 milioni le identità già rilasciate. Questo il dato fornito dal Ministro per la Pubblica Amministrazione che ora, grazie alle novità previste per i dipendenti statali, punta a rendere sempre più capillare l’utilizzo di SPID nell’ambito dei servizi pubblici.

Una sfida per la quale il Dipartimento della Funzione Pubblica si avvarrà del supporto della società Lepida, che oltre a fornire lo SPID gratis metterà a disposizione delle amministrazioni pubbliche, ove richiesto, le risorse professionali e tecnologiche per la piena realizzazione dell’iniziativa.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network