Modello 730 sbagliato, è colpa delle CU INPS 2022 errate: dichiarazioni inviate da rifare

Anna Maria D’Andrea - Modello 730

Modello 730 sbagliato a causa delle CU INPS 2022 errate: torna anche per l'anno in corso il problema delle Certificazioni Uniche rilasciate dall'Istituto contenenti dati inesatti. A segnalarlo l'Associazione Nazionale dei Commercialisti, e per contribuenti e intermediari sarà necessario rifare le dichiarazioni già inviate.

Modello 730 sbagliato, è colpa delle CU INPS 2022 errate: dichiarazioni inviate da rifare

Modello 730 sbagliato a causa di errori nelle CU INPS 2022.

Come già successo gli scorsi anni, nel pieno della stagione della dichiarazione dei redditi iniziano ad arrivare le comunicazioni ai contribuenti da parte dell’Istituto che informano su dati errati nelle Certificazioni Uniche.

A segnalarlo è l’Associazione Nazionale dei Commercialisti, che con il comunicato stampa pubblicato il 13 giugno 2022 evidenzia l’impatto pratico delle CU errate: sarà necessario rifare la dichiarazione dei redditi già inviata.

Il modello 730 precompilato richiederà inoltre controlli aggiuntivi e rettifiche da parte del contribuente in merito ai redditi indicati dall’Agenzia delle Entrate.

Modello 730 sbagliato, è colpa delle CU INPS 2022 errate: dichiarazioni inviate da rifare

Non è una novità, ma una conferma delle difficoltà operative che caratterizzano l’operato della Pubblica Amministrazione e conseguentemente si riflettono su contribuenti e intermediari: sono diverse le CU INPS 2022 con errori, che impongono di ritornare sulle dichiarazioni già trasmesse.

A evidenziarlo è l’ANC, con il comunicato stampa del 13 giugno 2022.

Sono numerosi i contribuenti che stanno ricevendo dall’INPS una comunicazione in merito agli errori nelle certificazioni uniche, relativamente a dati fiscali e redditi indicati.

A livello operativo, l’INPS metterà a disposizione dei contribuenti le CU 2022 con i dati rettificati, al fine di consentire la corretta compilazione della dichiarazione dei redditi.

Chi però ha già trasmesso il modello 730 dovrà ora obbligatoriamente procedere con la modifica dei dati indicati.

Una prassi che si ripete ormai a cadenza annuale, tanto che l’Associazione Nazionale dei Commercialisti parla di “appuntamento immancabile” con le CU sbagliate dall’INPS.

Una situazione che “nell’indifferenza generale si ripete come se nulla fosse”, evidenzia il Presidente Marco Cuchel, senza che vi sia alcuna comunicazione ufficiale da parte dell’Istituto o “una qualche assunzione di responsabilità”.

Modello 730 precompilato con dati errati, dichiarazioni dei redditi da rifare: disagi e costi a causa delle CU INPS 2022 sbagliate

La Certificazione Unica è uno dei documenti utilizzati dall’Agenzia delle Entrate per a messa a punto del modello 730 precompilato.

Redditi, ritenute e bonus riconosciuti sono alcuni dei dati prelevati dalle CU e inseriti nella dichiarazione dei redditi online, ed è quindi chiaro che gli errori nel modello inviato da datori di lavoro e altri sostituti si riflette sulla buona riuscita dell’operazione precompilata.

Gli errori nelle CU INPS 2022 hanno quindi molteplici effetti negativi: costi a carico del cittadino, tenuto a rifare la dichiarazione dei redditi, modello 730 precompilato non allineato ai nuovi importi, e come evidenziato dall’Associazione Nazionale dei Commercialisti:

“violazione del principio di legittimo affidamento riguardante il perimento degli atti della PA, entro il quale il cittadino dovrebbe essere indenne da conseguenze di qualsiasi natura.”

Aggravio di adempimenti anche per i professionisti che, in veste di intermediari, dovranno occuparsi dell’invio delle dichiarazioni dei redditi corrette, riaprendo e rettificando quelle già inviate.

Un comportamento che “non è accettabile”, evidenzia il Presidente Cuchel:

“e cittadini e professionisti non devono essere costretti a subirlo ancora, sarebbe opportuno ci fosse un agire diverso che prevedesse anche per la Pubblica Amministrazione, così come accade per tutti i cittadini, l’obbligo di rispondere degli errori commessi.”

ANC - Comunicato stampa del 13 giugno 2022
CU 2022 sbagliate. L’INPS scarica le conseguenze dei suoi errori sulle spalle dei cittadini

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network