Fondo perduto discoteche e sale da ballo, dall’Agenzia delle Entrate l’importo spettante

Anna Maria D’Andrea - Dichiarazioni e adempimenti

Contributo a fondo perduto discoteche e sale da ballo, il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate pubblicato il 27 giugno 2022 definisce l'importo riconosciuto per le domande presentate entro il 20 giugno. Ammonta a 22.000 euro l'ammontare riconosciuto in misura fissa a tutti i beneficiari, che sarà erogato sul conto corrente indicato nell'istanza.

Fondo perduto discoteche e sale da ballo, dall'Agenzia delle Entrate l'importo spettante

Contributo a fondo perduto per discoteche e sale da ballo, dall’Agenzia delle Entrate arriva il provvedimento con la determinazione dell’importo spettante.

È pari a 22.002 euro l’ammontare che verrà riconosciuto a ciascun beneficiario e che sarà erogato mediante accredito sul conto corrente indicato nella domanda.

A definire l’importo riconosciuto per le domande presentate entro il 20 giugno è il provvedimento pubblicato il 27 giugno dall’Agenzia delle Entrate.

Fondo perduto discoteche e sale da ballo, dall’Agenzia delle Entrate l’importo spettante

Compie un altro passo il contributo a fondo perduto riconosciuto dal decreto legge n. 4/2022 in favore di discoteche, sale da ballo e night club, e con la pubblicazione del provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 27 giugno 2022 si fissano i presupposti per il pagamento.

Sarà pari a 22.002 euro l’importo dei contributi a fondo perduto riconosciuti alle attività chiuse in relazione alle domande presentate dal 6 al 20 giugno 2022. Un importo che si discosta di poco dall’ammontare massimo previsto dal decreto Sostegni ter, pari a 25.000 euro per beneficiario.

Alla base del calcolo effettuato dall’Agenzia delle Entrate c’è il raffronto tra contributi richiesti mediante le domande che hanno superato i controlli e risorse stanziate, pari a 20 milioni di euro per l’anno 2022.

Così come evidenziato nel provvedimento del 18 maggio che ha dato il via alle domande, ai fini del pagamento del contributo spettante sarà in ogni caso considerato l’importo dei 22.002 euro e degli aiuti di Stato ancora fruibili, sulla base dei dati indicati nel modulo di domanda da parte del richiedente.

Se quindi il valore del contributo a fondo perduto spettante è uguale per tutti, è la singola situazione aziendale a determinare quanto verrà effettivamente erogato dall’Agenzia delle Entrate.

Agenzia delle Entrate - provvedimento del 27 giugno 2022
Determinazione dei contributi a fondo perduto riconosciuti ai sensi dell’articolo 1, comma 1, del decreto-legge 27 gennaio 2022, n. 4, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2022, n. 25

Contributo a fondo perduto discoteche e sale da ballo, pagamento dell’importo tramite conto corrente

Sono quindi attesi ulteriori passaggi prima che si concluda l’iter per il riconoscimento della nuova tranche di aiuti in favore di uno dei settori più colpiti dalle restrizioni anti Covid.

L’importo del contributo riconosciuto dal decreto Sostegni ter e l’avvenuto mandato di pagamento saranno comunicati dall’Agenzia delle Entrate al soggetto richiedente ovvero al suo intermediario delegato nell’area riservata del portale “Fatture e Corrispettivi”, sezione “Contributo a fondo perduto - Consultazione esito”.

Dopo la comunicazione dell’avvenuto mandato di pagamento sarà messa a disposizione una seconda ricevuta contenente l’esito della richiesta, accessibile sempre nell’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate alla sezione “Servizi - Consultazioni e ricerca - Ricerca ricevute”.

Un iter che caratterizzerà quindi il pagamento dell’importo del contributo riconosciuto, che verrà accreditato sul conto corrente identificato dall’IBAN inserito nella domanda, intestato a chi ha presentato domanda e sulla base del relativo codice fiscale.

A tal fine, prima dell’erogazione sarà verificata la corrispondenza dell’intestatario o cointestatario del conto con il contribuente che ha presentato domanda, mediante un servizio messo a disposizione dell’Agenzia delle Entrate dalla società PagoPa.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network