Domanda bonus psicologo 2022 sul portale INPS: come si potrà richiedere

Francesco Rodorigo - Leggi e prassi

Il decreto interministeriale per il bonus psicologo sta per essere firmato. Lo ha dichiarato il Ministro Speranza durante l'interrogazione al Senato del 21 aprile 2022. Le domande per usufruire dell'agevolazione potranno essere presentate su un apposito portale INPS e sarà l'Istituto a pagare i servizi dei professionisti. I beneficiari potranno accedervi senza oneri o anticipazioni.

Domanda bonus psicologo 2022 sul portale INPS: come si potrà richiedere

Domanda bonus psicologo 2022 tramite un portale INPS realizzato appositamente.

A fornire le anticipazioni sull’avvio dell’agevolazione è stato Il Ministro della Salute Roberto Speranza, nel corso delle interrogazioni in Senato del 21 aprile 2022. Il decreto interministeriale che darà il via all’agevolazione è pronto per essere firmato e sarà approvato nei prossimi giorni.

Le domande per il bonus psicologo potranno essere presentate sulla piattaforma messa a disposizione dall’INPS e sarà lo stesso Istituto a pagare i professionisti che forniranno i servizi di psicoterapia.

I beneficiari potranno quindi accedere al bonus di 600 euro senza oneri o anticipazioni e potranno scegliere i medici che preferiscono tra quelli che hanno aderito all’iniziativa.

Domanda bonus psicologo 2022 sul portale INPS: come si potrà richiedere

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, è intervenuto il 21 aprile 2022 in Senato rispondendo ad un’interrogazione relativa al bonus psicologo 2022.

Il decreto attuative che disciplina la misura sarà approvato a giorni, insieme al Ministero dell’Economia e delle Finanze, rendendo operativa l’agevolazione.

Il Ministro ha fornito alcune anticipazioni sulle modalità di richiesta e utilizzo del bonus fino a 600 euro, che sarà calcolato in base all’ISEE, per usufruire di sedute di terapia con uno psicologo aderente e regolarmente iscritto all’albo.

La domanda per richiedere il bonus psicologo potrà essere presentata utilizzando il portale che sarà messo disposizione dall’INPS, realizzato appositamente. Sarà poi il decreto a specificare le modalità di prenotazione.

L’Istituto si occuperà, inoltre, del pagamento per le prestazioni dei professionisti che metteranno a disposizione i propri servizi di psicoterapia.

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi, aggiunge il Ministro, sta dando un contributo importante e sta lavorando chiaramente al coinvolgimento dei professionisti che si renderanno disponibili per l’utilizzo del bonus.

“Il meccanismo che abbiamo individuato consentirà di accedere al contributo senza oneri o anticipazione da parte della persona che vuole usufruire del bonus. Questa stessa persona potrà scegliere liberamente il professionista tra coloro che naturalmente abbiano aderito all’iniziativa.”

Le persone, dunque, per usufruire del bonus da 600 euro non dovranno pagare o anticipare nulla. Dovranno solamente scegliere, sempre tramite il portale, il medico con cui intendono svolgere le sedute di terapia.

Bonus psicologo 2022: domanda sul portale INPS, i requisiti necessari

Si ricorda che il bonus psicologo 2022 è stato introdotto in sede di conversione del decreto Milleproroghe.

L’agevolazione si affianca all’introduzione di ulteriori risorse a sostegno delle persone che soffrono di disagi mentali. Per questo obiettivo sono stati stanziati in totale 20 milioni, 10 dedicati alle strutture sanitarie e 10 per il bonus psicologo.

La misura è stata introdotta visto il periodo di difficoltà causato dalla pandemia, per contrastare l’aumento delle condizioni di depressione, stress e ansia.

Il bonus psicologo 2022 consiste in un voucher di massimo 600 euro per persona da utilizzare per circa 12 sedute da un professionista, considerando che una singola sessione costa intorno ai 50 euro.

L’importo spettante dovrebbe essere parametrato in base all’ISEE del richiedente, che non dovrà superare i 50.000 euro.

Per il calcolo dell’importo e i requisiti specifici si dovrà aspettare la pubblicazione del decreto interministeriale attuativo, atteso a giorni come precisato dal Ministro Speranza.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network