Uniemens Cig, istruzioni su acquisizione ed eliminazione: novità sul portale INPS

Rosy D’Elia - Leggi e prassi

Uniemens Cig, novità sul portale INPS: disponibili i servizi di acquisizione ed eliminazione. Per le richieste di pagamento diretto che riguardano periodi di integrazione salariale a partire dal 1° maggio 2022 è necessario utilizzare esclusivamente il nuovo flusso telematico. Le istruzioni nel messaggio 2743 dell'8 luglio 2022.

Uniemens Cig, istruzioni su acquisizione ed eliminazione: novità sul portale INPS

Uniemens Cig, attivi i servizi di acquisizione ed eliminazione: le novità sono accessibili sul portale INPS.

Per le richieste di pagamento diretto che riguardano periodi di integrazione salariale a partire dal 1° maggio 2022 è necessario utilizzare il nuovo flusso telematico, che è diventato l’unico canale da utilizzare dopo una lunga fase transitoria di convivenza con il modello SR41.

Le istruzioni per effettuare le operazioni nel messaggio numero 2743 dell’8 luglio 2022.

Uniemens CIG, novità sul portale INPS: istruzioni su acquisizione ed eliminazione

I dati da trasmettere all’INPS per il calcolo e la liquidazione diretta delle integrazioni salariali o per il saldo delle anticipazioni, ma anche per l’accredito della relativa contribuzione figurativa devono essere ormai trasmessi con il nuovo flusso telematico denominato Uniemens Cig.

La data di scadenza per utilizzare il modello SR41 era stata fissata prima a settembre e poi al 31 dicembre 2021.

Ma il periodo transitorio che ha visto convivere le nuove e le vecchie modalità di trasmissione delle informazioni, per effetto di una seconda proroga, si è concluso il 30 aprile 2022.

Come sottolinea l’INPS, quindi, le richieste di pagamento diretto della cassa integrazione, che riguardano periodi di integrazione salariale a partire dal 1° maggio 2022, dovranno essere inviate esclusivamente con il nuovo flusso telematico Uniemens Cig.

Anche alla luce del passaggio definitivo alle modalità di trasmissione aggiornate, l’Istituto ha messo a disposizione due nuovi servizi:

  • acquisizione Uniemens Cig (UNI41);
  • eliminazione Uniemens Cig (UNI41).

Uniemens CIG, istruzioni su acquisizione ed eliminazione, nuovi servizi disponibili sul portale INPS

Le nuove funzioni che riguardano il flusso Uniemens Cig sono disponibili entrambe sul portale INPS nella sezione “Servizi per le Aziende ed i Consulenti”.

La nuova opzione “acquisizione Uniemens Cig (UNI41)” consente l’acquisizione e la trasmissione dei dati relativi ai flussi di pagamento diretto dei trattamenti di integrazione salariale.

Mentre la seconda novità, “Eliminazione Uniemens Cig” , offre la possibilità di annullare i dati già trasmessi.

Per risalire al flusso da eliminare l’utente può inserire il codice fiscale del lavoratore, la competenza anno-mese, l’inquadramento del lavoratore (qualifica 1, qualifica 2, qualifica 3, tipo contribuzione).

Nel messaggio numero 2743 del 2022 si legge:

“L’applicazione verifica la presenza in archivio di una denuncia per i criteri inseriti ed espone, anche, eventuali denunce Uniemens-Cig trasmesse con inquadramento diverso da quello indicato nei parametri di ricerca”.

Le denunce possono essere eliminate una alla volta, dopo aver letto il messaggio informativo sulla fase istruttoria e aver confermato l’operazione.

Tutti i dettagli nel testo integrale del messaggio INPS dell’8 luglio 2022.

INPS - Messaggio numero 2743 dell’8 luglio 2022
Nuova modalità di invio dei flussi di pagamento diretto dei trattamenti di integrazione salariale tramite l’utilizzo del flusso Uniemens–Cig (UNI41), introdotta dall’articolo 8, comma 5, del decreto-legge 22 marzo 2021, n. 41. Rilascio del servizio presentazione Uniemens-Cig (UNI41).

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network