Modello 770/2021: proroga in arrivo?

Lucia Perandini - Modello 770

Proroga in arrivo per il modello 770/2021? A rinnovare la richiesta è il Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro per mezzo di una lettera della Presidente Calderone al Ministro dell'Economia e delle Finanze Daniele Franco.

Modello 770/2021: proroga in arrivo?

Mancano ormai solo tre giorni lavorativi alla scadenza per l’invio telematico del modello 770/2021 e delle certificazioni uniche degli autonomi.

Una scadenza resa complessa dalle novità introdotta dalla normativa emergenziale, con particolare riferimento alla sospensione dei versamenti che ha caratterizzato il periodo peggiore della pandemia.

In una nota diramata pochi minuti fa la Presidente del Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro Marina Calderone ha rinnovato la richiesta della proroga di questo adempimento, mediante una lettera indirizzata al Ministro dell’Economia e delle Finanze Franco.

Ecco il testo ufficiale della nota in oggetto:

A tre giorni dalla scadenza relativa alla presentazione del modello 770/2021, facendo seguito alla precedente nota dello scorso 13 ottobre, la Presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, con una lettera indirizzata al Ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, rinnova la richiesta di proroga al 30 novembre come termine ultimo per l’invio.

La Presidente sottolinea che la scadenza si inserisce in un calendario denso di adempimenti per la Categoria a cui si aggiungono le previsioni del recente Decreto Fiscale (D.L. n. 146/2021) che ha introdotto la possibilità di utilizzare, per ulteriori periodi, gli ammortizzatori sociali emergenziali, cosa che vede impegnati i Consulenti del Lavoro, al fianco delle imprese, nella relativa gestione.

Da segnalare, inoltre, le difficoltà di carattere tecnico ed operativo già evidenziate all’Agenzia delle Entrate che riguardano principalmente la corretta compilazione dei Quadri ST ed SV relativamente alle cause di sospensione dei versamenti operate nel periodo emergenziale”.

Proroga scadenza modello 770/2021, criticità nei quadri ST e SV già segnalate all’Agenzia delle Entrate

La richiesta della proroga non è legata, come spesso accade, alla molteplicità di adempimenti che caratterizzano la fine del mese.

Anche il modello 770/2021, infatti, fa i conti con le misure emergenziali adottate nel corso del 2020, in relazione all’emergenza Covid, ma con alcune criticità operative.

Come evidenziato dai comunicati stampa del Consiglio Nazionale dei Consulenti del lavoro di oggi e dello scorso 13 ottobre, sono stati rilevati alcuni problemi nei quadri ST e SV colonna 15 del modello 770, ossia in merito alla sezione dedicata all’indicazione dei versamenti sospesi per Covid durante lo scorso anno.

Le problematiche operative sono già state segnalate all’Agenzia delle Entrate, considerando tra l’altro che impediscono di elaborare la dichiarazione.

In attesa di riscontro, i professionisti evidenziano la necessità di disporre la proroga della scadenza almeno al prossimo 30 novembre 2021, al fine di garantire la “necessaria serenità per operare al meglio nell’interesse dei lavoratori e delle imprese”.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network