Patente scaduta o in scadenza, proroga della validità fino al 31 marzo 2022

Alessio Mauro - Leggi e prassi

Patente scaduta o in scadenza, proroga fino al 31 marzo 2022. La validità dei documenti di guida si adegua alla conferma dello stato d'emergenza Covid fino a fine anno, e a fare il punto dei nuovi termini è la circolare n. 24231 del MIMS pubblicata il 27 luglio 2021.

Patente scaduta o in scadenza, proroga della validità fino al 31 marzo 2022

Patente scaduta o in scadenza, nuova proroga della validità fino al 31 marzo 2022.

Il nuovo termine dello stato d’emergenza Covid-19 porta alla conferma del prolungamento della validità dei documenti di guida.

Il nuovo calendario è fornito dal Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, con la circolare n. 24231 pubblicata il 24 luglio 2021.

La proroga si applicherà anche alle patenti in scadenza fino alla fine dell’anno, che dovranno essere rinnovate entro 90 giorni dal 31 dicembre 2021.

Ci sarà più tempo anche per fare gli esami di teoria per il conseguimento della patente, per i figli rosa e per le revisioni, ma esclusivamente in caso di scadenza entro il mese di giugno 2021.

Patenti scadute e in scadenza, proroga della validità fino al 31 marzo 2022

La proroga dello stato d’emergenza al 31 dicembre 2021 trascina con sé anche i termini di validità di alcune disposizioni emanate nel corso degli ultimi 18 mesi e tra queste vi è la proroga della scadenza per la patente di guida.

A fare il punto dei nuovi termini da rispettare è il MIMS, con la circolare diffusa il 27 luglio 2021.

Per guidare in Italia, tutte le patenti conseguite nel Paese con validità compresa tra il 31 gennaio 2020 e il 31 maggio 2021 sono prorogate al 31 marzo 2022, ossia fino al novantesimo giorno successivo alla cessazione dello stato d’emergenza. La nuova scadenza si applica anche alle patenti in scadenza dal 1° luglio al 31 dicembre 2021.

Per i documenti di guida scaduti nel mese di giugno, viene invece confermata la validità fino ai 10 mesi successivi.

I termini da tenere a mente sono diversi per quel che riguarda la validità di patenti rilasciate in Italia per la circolazione in altri Paesi membri dell’UE:

  • quelle scadute nel periodo compreso dal 1° febbraio 2020 al 31 maggio 2020 sono valide fino a 13 mesi dopo la scadenza ordinaria;
  • validità fino al 1° luglio 2021 per quelle scadute da giugno ad agosto 2020;
  • validità di 10 mesi dopo la scadenza per le patenti scadute tra settembre 2020 e giugno 2021.
Data originaria di scadenzaProroga per circolare in ambito UE e SEEProroga per circolare in ambito nazionale
1° febbraio 2020 - 31 maggio 2020 13 mesi a decorrere dalla data della scadenza originaria
1° giugno 2020 - 31 agosto 2020 1° luglio 2021
1° settembre 2020 - 30 giugno 2021 10 mesi a decorrere dalla data della scadenza originaria
31 gennaio 2020 - 31 maggio 2021 31 marzo 2022
1° giugno 2021 - 30 giugno 2021 10 mesi a decorrere dalla data della scadenza originaria
1° luglio 2021 - 31 dicembre 2021 31 marzo 2022

Si specifica in ogni caso che la proroga della validità non si applica alla patente di guida quale documento di riconoscimento.

MIMS - circolare n. 24231 del 27 luglio 2021
Proroga dei termini di validità delle abilitazioni alla guida e dei documenti necessari per il loro rilascio o conferma di validità, ai sensi dell’articolo 103 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, come da ultimo modificato dall’art. 1 del decreto legge 23 luglio 2021, n. 105 e del Regolamento (UE) 2021/267 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 febbraio 2021 cd. “Omnibus II” Ricognizione della proroga dei termini, non ancora scaduti, per effettuare la revisione periodica dei veicoli a motore e loro rimorchi.

Patente: proroga esame di teoria, fogli rosa e revisioni

Oltre che sui termini di validità delle patenti scadute o in scadenza, la proroga dello stato d’emergenza fino al 31 dicembre 2021 incide anche sui termini relativi ad esami di guida, fogli rosa e revisioni dei veicoli.

Per chi deve conseguire l’esame di teoria per la patente:

  • in caso di domanda presentata nel 2020, la prova potrà essere svolta entro il 31 dicembre 2021;
  • per chi ha presentato o presenterà domanda dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021, la scadenza per lo svolgimento della prova è pari ad un anno.

Per quanto riguarda invece i fogli rosa, per i documenti in scadenza nel periodo tra il 31 gennaio 2020 e il 31 dicembre 2021 si applica la proroga al 31 marzo 2022. Al pari delle patenti di guida, ci sono novanta giorni in più dalla data di cessazione dello stato d’emergenza.

Per la revisione dei veicoli, sarà possibile circolare fino ai 10 mesi successivi alla scadenza, se compresa tra ottobre 2020 e giugno 2021.

Nessuna proroga è invece prevista per le revisioni scadute dopo giugno 2021 e per i veicoli di categoria L (es. moto, ciclomotori, minicar) e O1-O2 (rimorchi di massa inferiore a 3,5 t.).

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network