Equity crowdfunding tra gli argomenti dell’Informativa FNC di Finanza Aziendale

Francesco Oliva - Commercialisti ed esperti contabili

Equity crowdfunding e peer to peer lending tra gli argomenti del nuovo numero dell'Informativa periodica di Finanza Aziendale elaborato dalla Fondazione Nazionale Commercialisti e dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Equity crowdfunding tra gli argomenti dell'Informativa FNC di Finanza Aziendale

Equity crowdfunding e peer to peer lending tra i temi centrali dell’Informativa periodica di Finanza Aziendale a cura della Fondazione Nazionale Commercialisti e del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Il nuovo numero è disponibile online dal 23 aprile e si compone di tre sezioni:

  • documenti di ricerca e approfondimento, che raccoglie gli ultimi prodotti informativi a cura dalla Fondazione e del Consiglio;
  • attività del CNDCEC, una panoramica dei progetti in corso e un focus sui gruppi di lavoro e sulle tematiche di interesse: dal wealth management e family office al modello di rating per la finanziabilità delle pmi;
  • novità e opportunità, una carrellata delle notizie più rilevanti: dai Fondi per Venture Capital, business angels e start up innovative fino agli strumenti di supporto economico per le piccole e medie imprese.

Debutta, nel numero di aprile 2019 dell’Informativa periodica di Finanza Aziendale, anche un nuovo gruppo di lavoro sulla Brexit. Approfondire gli aspetti operativi e le conseguenze pratiche per imprese e commercialisti è lo scopo che si prefigge.

PDF - 380.5 Kb
Informativa periodica Finanza Aziendale - 23 aprile 2019
Scarica l’informativa periodica Finanza Aziendale elaborata dalla Fondazione Nazionale Commercialisti e dal Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.

Equity crowdfunding tra gli argomenti dell’Informativa FNC di Finanza Aziendale

Il 23 aprile la Fondazione Nazionale Commercialisti ha pubblicato e diffuso il nuovo numero dell’Informativa Periodica con un comunicato stampa di presentazione del documento ricco di spunti per gli addetti ai lavori.

Di seguito il testo integrale:

CONSIGLIO E FONDAZIONE NAZIONALE DEI COMMERCIALISTI: INFORMATIVA FINANZA AZIENDALE

Roma, 23 aprile 2019 - Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato oggi, l’Informativa dell’Area “Finanza Aziendale”.

Uno studio incentrato sulla ricognizione dell’attività istituzionale svolta dal CNDCEC e sulle tematiche di maggior interesse e attualità in materia.

Tre le sezioni dell’informativa. Nei “Documenti”, attenzione puntata sulle recenti pubblicazioni: “L’equity crowdfunding alla luce delle ultime modifiche normative e regolamentari: un’opportunità per lo sviluppo delle aziende” e “Il peer to peer lending: aspetti operativi e opportunità per aziende e investitori”. Il primo analizza lo strumento in questione nell’ambito della più ampia tematica della pianificazione finanziaria e delle opportunità di ottenere risorse per sostenere gli investimenti e la crescita delle imprese. Il secondo invece intende far luce sui principali aspetti del P2P, analizzandone le principali tipologie, i trend di mercato, le opportunità per i players coinvolti, gli aspetti fiscali e i più significativi profili operativi di cui tener conto nell’attuare simili operazioni.

Nel corpus centrale dell’informativa si passa in rassegna l’attività svolta dal Consiglio Nazionale con i progetti avviati in collaborazione con altri soggetti, istituzionali e non. Tra i temi, il wealth management e family office, il modello di rating per la finanziabilità delle PMI, Pianificazione finanziaria e rating. Il Consiglio Nazionale ha dato altresì vita a un nuovo gruppo di lavoro destinato ad analizzare la tematica della Brexit. Lo scopo è quello di approfondire gli aspetti operativi e le implicazioni pratiche per le imprese e i commercialisti dell’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea.

Completa l’informativa la sezione “Novità” con una raccolta di notizie attinenti ai più recenti provvedimenti, specie in tema di finanza agevolata, nel cui ambito stanno trovando attuazione pratica alcune importanti misure di sostegno alle imprese. Sotto la lente dei commercialisti: La Modifica alla disciplina dei piani individuali di risparmio (PIR), Novità per i Fondi per il Venture Capital, Business angels e start up innovative; la “Nuova” Legge Sabatini; Le Novità per i finanziamenti europei destinati alle PMI (“SMEs Instrument”).

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it