Domanda reddito di inclusione (REI): verifica stato di avanzamento tramite i servizi INPS

Alessio Mauro - Leggi e prassi

Domanda reddito di inclusione: nuovo servizio telefonico automatico “Stato domanda REI” annunciato dal comunicato stampa INPS di oggi 3 ottobre 2018.

Domanda reddito di inclusione (REI): verifica stato di avanzamento tramite i servizi INPS

L’INPS ha diramato un comunicato stampa ufficiale nella giornata di oggi in cui l’Istituto guidato da Tito Boeri rende nota l’attivazione di un nuovo servizio.

Si tratta di un nuovo servizio telefonico attraverso il quale è possibile conoscere lo stato di avanzamento della domanda Rei.

Ecco il testo integrale del comunicato in oggetto:

Conoscere lo stato di avanzamento della domanda del REI diventa più semplice. L’Istituto ha rilasciato il nuovo servizio automatico “Stato domanda REI” che consente all’utente di verificare lo stato della sua domanda del Reddito di Inclusione componendo il numero 803 164, gratuito da telefono fisso e il numero 06 164 164 da cellulare.

Tutti coloro che hanno presentato domanda per percepire il REI e sono in attesa di ricevere i pagamenti possono contattare il Contact Center INPS ed esprimere, in risposta alla voce registrata dell’agente virtuale che chiede a quale dei servizi l’utente è interessato, la necessità di consultare una propria domanda.

Il servizio automatico chiederà all’utente i propri dati anagrafici (nome, cognome e data di nascita) e l’identificativo della pratica presentata. In modo semplice e rapido, il sistema comunicherà all’utente lo stato di lavorazione della pratica e fornirà informazioni relative alla consultazione dei pagamenti”.