Contributi INPS 2022 piccoli coloni e compartecipanti familiari: importo, aliquota e scadenza

Tommaso Gavi - Leggi e prassi

Contributi INPS 2022 piccoli coloni e compartecipanti familiari, l'importo, l'aliquota da applicare e le scadenze sono riportate nella circolare INPS numero 77 del 4 luglio. Come per lo scorso anno c'è la conferma dell’incremento dell’aliquota dovuta al Fondo pensione lavoratori dipendenti dello 0,20 per cento.

Contributi INPS 2022 piccoli coloni e compartecipanti familiari: importo, aliquota e scadenza

Contributi INPS 2022, i piccoli coloni e compartecipanti familiari devono fare riferimento a quanto indicato nella circolare numero 77 del 4 luglio scorso.

Il documento di prassi riporta gli importi, le aliquote e le scadenze per i pagamenti relativi all’anno in corso.

L’INPS fornisce anche le tabelle con le aliquote contributive da applicare per il 2022.

Come per lo scorso anno, si conferma l’aumento di 0,20 punti percentuali dell’’aliquota dovuti al Fondo pensioni lavoratori dipendenti dai datori di lavoro agricolo con operai a tempo determinato o indeterminato.

L’istituto riepiloga i termini, le agevolazioni, e le modalità di pagamento.

Contributi INPS 2022 piccoli coloni e compartecipanti familiari: importo, aliquota e scadenza

L’INPS indica le regole per determinare i contributi che devono versare i concedenti ai piccoli coloni e compartecipanti familiari nell’anno in corso.

Con la circolare numero 77 del 4 luglio 2022, l’istituto fornisce le indicazioni sugli importi, le aliquote e le scadenze da tenere a mente.

INPS - Circolare numero 77 del 4 luglio 2022
Contributi dovuti dai concedenti ai piccoli coloni e compartecipanti familiari per l’anno 2022.

Così come per lo scorso anno, anche per l’anno in corso si applica l’aumento dello 0,20 per cento, previsto dall’art. 3, comma 1, del D. Lgs. n.146/97, all’aliquota dovuta al Fondo pensioni lavoratori dipendenti.

Tale maggiorazione è prevista fino al raggiungimento dell’aliquota complessiva del 32 per cento.

Si deve inoltre considerare l’incremento di 0,30 per cento, stabilito dall’articolo 1, comma 769, della Legge di Bilancio del 2007.

Nella tabella riassuntiva sono riportate le aliquote, dopo le rideterminazioni.

Aliquota dovuta al Fondo pensioni lavoratori dipendenti dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2022
ConcedenteConcessionarioTotale
20,75 per cento (esclusa la quota base pari a 0,11 per cento) 8,84 per cento 29,59 per cento

Le scadenze per il pagamento con modello F24 dei contributi in quattro rate sono di seguito elencate:

  • il 18 luglio 2022 (il termine ordinario cade di sabato);
  • il 16 settembre 2022;
  • il 16 novembre 2022;
  • il 16 gennaio 2023.

Nel documento di prassi INPS viene inoltre chiarito quanto segue:

Il concedente del rapporto di piccola colonia/compartecipazione familiare, accedendo al sito istituzionale, servizi on-line per il cittadino, potrà visualizzare la lettera contenente il dettaglio contributivo e stampare la delega di pagamento F24, selezionando la voce “Modelli F24 – Rapporti di lavoro PC/CF”.

Piccoli coloni e compartecipanti familiari: riduzione oneri sociali, del costo del lavoro e contributi INAIL

Per i concedenti che versano l’aliquota dello 0,43 per cento per gli assegni familiari, la riduzione degli oneri sociali deve rispettare le percentuali riportate nella tabella riassuntiva.

Esoneri aliquote contributive
Assegni familiari 0,43 per cento
Tutela maternità 0,03 per cento
Disoccupazione 0,34 per cento

La Legge di Bilancio 2007 prevede inoltre l’esonero di un punto percentuale, da applicare alle aliquote della gestione di cui all’articolo 24 della legge 9 marzo 1989, n. 88.

L’esonero in questione è cumulabile con quello previsto dall’articolo 120 della legge n. 388/2000.

Lo stesso deve essere applicato in caso di mancanza di capienza sulle altre aliquote contributive della gestione in questione.

Si prediligono, tuttavia la maternità e la disoccupazione mentre si escludono l’aliquota per il trattamento di fine rapporto e quella per il finanziamento dei fondi interprofessionali per la formazione continua.

Per i concedenti, l’esonero sull’aliquota della disoccupazione si applica seguendo quanto riportato nella tabella riassuntiva.

Aliquota percentuale
Aliquota disoccupazione 2,75 per cento
Esonero ex art. 1, co. 361 e 362, L. n. 266/2005 1,00 per cento

I contributi INAIL, invece, a partire dal 1° gennaio 2001, sono fissati nelle seguenti misure:

Descrizione Aliquota
Assistenza Infortuni sul Lavoro 10,125 per cento
Addizionale Infortuni sul Lavoro 3,1185 per cento

Nel 2022 la riduzione dei premi e dei contributi è stata fissata al 15,27 per cento dal decreto del 1° febbraio 2022 del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle finanze. Tale riduzione è applicata agli elenchi delle aziende individuate e trasmesse dall’INAIL.

Tutte le aliquote contributive per il 2022 sono riportate nella tabella inserita nell’allegato alla circolare.

INPS - Allegato 1 alla circolare numero 77 del 4 luglio 2022
Contributi dovuti dai concedenti ai piccoli coloni e compartecipanti familiari per l’anno 2022.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network