Codice fiscale ai minori stranieri non regolari: dall’Agenzia delle Entrate le modalità di attribuzione

Anna Maria D’Andrea - Dichiarazioni e adempimenti

Codice fiscale ai minori stranieri non regolari e non accompagnati: l'Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 25/E del 7 giugno 2022 fornisce le modalità operative di attribuzione. Sarà l'ASL a richiederlo, presentando il modello AA4/8.

Codice fiscale ai minori stranieri non regolari: dall'Agenzia delle Entrate le modalità di attribuzione

Codice fiscale anche ai minori stranieri non regolari e non accompagnati: a fornire le istruzioni operative sulle modalità di richiesta è l’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 25/E del 7 giugno 2022.

Le nuove indicazioni fornite si legano a quanto previsto dall’articolo 63 del DPCM del 12 gennaio 2017, che ha previsto l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale e la fruizione dell’assistenza sanitaria anche per i minori stranieri presenti sul territorio nazionale, non in regola con le norme in materia di ingresso e soggiorno.

L’iscrizione al SSN è obbligatoria e gratuita anche per i minori stranieri non accompagnati, secondo quanto previsto dall’articolo 14 della legge n. 47 del 7 aprile 2017.

A tal fine è tuttavia necessario possedere il codice fiscale, ed è per questo che l’Agenzia delle Entrate fornisce le indicazioni operative per la sua attribuzione anche ai minori stranieri privi di permesso di soggiorno.

Codice fiscale ai minori stranieri non regolari: dall’Agenzia delle Entrate le modalità di attribuzione

Ottenere il codice fiscale è necessario per l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale e anche per i minori stranieri non regolari sarà possibile il rilascio del documento.

Ad illustrare la procedura operativa da seguire è la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 25/E del 7 giugno 2022, che parte ricordando come per i minori stranieri, anche se privi di permesso di soggiorno, è prevista l’iscrizione al SSN e la fruizione dei servizi sanitari in condizione di parità rispetto a quanto previsto per i cittadini italiani.

Stessi diritti anche per i minori stranieri non accompagnati, per i quali anche nelle more del rilascio del permesso di soggiorno l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale è obbligatoria e gratuita.

Due disposizioni che tutelano i minori, anche se irregolari, e per le quali diventa quindi indispensabile procedere con il l’attribuzione del codice fiscale.

A tal fine, l’Agenzia delle Entrate evidenzia che a fare richiesta del codice fiscale per i minori stranieri dovrà essere la struttura ASL tenuta all’iscrizione dei minori stranieri al SSN.

Agenzia delle Entrate - risoluzione n. 25/E del 7 giugno 2022
Attribuzione del codice fiscale ai minori stranieri non regolari e ai minori stranieri non accompagnati ai fini dell’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale

Codice fiscale per minori stranieri irregolari e MSNA: richiesta dell’ASL tramite modello AA4/8

La richiesta di codice fiscale per i minori stranieri verrà presentata dall’ASL in qualità di “soggetto terzo obbligato all’indicazione del codice fiscale di altri soggetti ai sensi dell’articolo 6, comma 2, del d.P.R. n. 605/1973”.

Le richieste dovranno essere presentate dall’ASL competente mediante il modello AA4/8 - Codice fiscale, comunicazione variazione dati e richiesta tesserino/duplicato tessera sanitaria (persone fisiche).

Dovrà essere presentata richiesta per soggetto terzo, indicando il codice 17 per quel che riguarda la tipologia di richiedente.

La ASL potrà chiedere il rilascio del codice fiscale anche per più minori, con un’unica istanza contenete tutte le informazioni previste dal modello AA4/8 in relazione a ciascun beneficiario.

Alla domanda dovrà essere allegata una dichiarazione dell’ASL richiedente nella quale si attesti il motivo di richiesta del codice fiscale e venga altresì indicata la corrispondenza dei dati indicati con quelli che verranno utilizzati per l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale.

Una volta generato sarà l’ASL a comunicare il codice fiscale a chi ha la responsabilità genitoriale sul minore o alla struttura di prima accoglienza.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network