Concorso Rai 2019: nuovi posti di lavoro per 90 giornalisti professionisti

Guendalina Grossi - Giornalisti professionisti e pubblicisti

È online il bando di Concorso Rai 2019 per la selezione di 90 giornalisti. Vediamo quali sono i requisiti necessari per la partecipazione al concorso e come presentare domanda.

Concorso Rai 2019: nuovi posti di lavoro per 90 giornalisti professionisti

La Rai ha pubblicato sul proprio sito il bando di concorso per la selezione di 90 giornalisti professionisti da utilizzare in qualità di redattore con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato finalizzato, in caso di positivo inserimento in Azienda, alla successiva assunzione a tempo indeterminato.

I vertici di Viale Mazzini avevano annunciato la pubblicazione del bando all’inizio dell’estate.

Le risorse individuate saranno assegnate alle redazioni giornalistiche delle sedi aziendali delle regioni/province autonome.

Ma vediamo quali requisiti sono necessari per partecipare al bando di concorso indetto dalla Rai e come presentare domanda.

Concorso Rai 2019: i requisiti necessari per la selezione

La Rai ha pubblicato il bando di concorso che consentirà a 90 giornalisti professionistidi diventare redattori presso le redazioni giornalistiche delle sedi aziendali delle regioni e delle province autonome.

Potranno partecipare al bando indetto dalla Rai coloro che sono in possesso dell’iscrizione all’Albo dei Giornalisti elenco Professionisti, secondo le modalità previste dalla normativa vigente.

Sono ammessi all’iter selettivo i cittadini italiani, i cittadini dell’Unione Europea ed i cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione Europea, purché regolarmente soggiornanti in Italia.

I suddetti requisiti si intendono essenziali ed obbligatori e devono essere posseduti alla data di adesione al presente avviso di selezione, nonché durante l’intero svolgimento del procedimento di selezione e all’atto dell’eventuale assunzione.

Non potranno invece partecipare alla selezione coloro che:

  • sono stati licenziati dalla Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A. o da un’altra Società del Gruppo per giusta causa o per giustificato motivo soggettivo;
  • hanno presentato la propria candidatura per due o più regioni/ provincie autonome.

Concorso Rai 2019: come presentare domanda

La domanda di ammissione deve essere presentata entro le ore 12.00 del 28 ottobre 2019 esclusivamente attraverso la compilazione del form on line accessibile all’indirizzo www.lavoraconnoi.rai.it nell’area riservata all’iniziativa “SELEZIONE GIORNALISTI PROFESSIONISTI 2019”.

Una volta compilato il form, il candidato riceverà un messaggio di posta elettronica generato in modo automatico, a conferma dell’avvenuta acquisizione della candidatura.

Nella domanda il candidato deve indicare una sola regione o provincia autonoma per cui intende concorrere; tale indicazione sarà vincolante ai fini dell’assunzione.

Per poter inviare la domanda di ammissione è necessario:

  • registrarsi al sito sopra indicato ed eseguire l’accesso con le proprie credenziali;
  • aderire all’iniziativa cliccando su “SELEZIONE GIORNALISTI PROFESSIONISTI 2019”;
  • compilare i form richiesti;
  • confermare l’adesione all’iniziativa;
  • verificare la ricezione di un messaggio di posta elettronica, generato in modo automatico dalla casella di posta elettronica [email protected] a conferma dell’avvenuta acquisizione della candidatura.

Coloro che hanno già caricato il proprio CV, se interessati, dovranno confermare la propria partecipazione aderendo alla “SELEZIONE GIORNALISTI PROFESSIONISTI 2019” e compilare il form on line dedicato.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it