Concorso per 304 funzionari al Ministero dell’Istruzione: requisiti e modalità di partecipazione

Stefano Paterna - Scuola

Concorso al Ministero dell'Istruzione, pubblicato il bando per 304 funzionari, con possibilità di elevare i posti disponibili fino a 648. Si potrà fare domanda di iscrizione entro le ore 18 del 27 agosto 2021 esclusivamente online e tramite SPID.

Concorso per 304 funzionari al Ministero dell'Istruzione: requisiti e modalità di partecipazione

Anche in piena estate non si ferma la stagione dei concorsi. Ne è un esempio il bando per 304 funzionari al Ministero dell’Istruzione, Area Funzionale III, posizione economica F1, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 27 luglio scorso.

I termini per l’iscrizione, che può avvenire soltanto tramite SPID, sono di un mese e scadranno alle 18.00 del 27 agosto 2021.

Si tratta certamente di un’importante selezione per quattro diversi profili professionali:

  • 255 per funzionario amministrativo - giuridico - contabile;
  • 7 per funzionario socio - organizzativo - gestionale;
  • 7 per funzionario per la comunicazione e per l’informazione;
  • 35 per funzionario informatico - statistico.

Peraltro, i posti in palio sono elevabili fino a 648.

Ma vediamo più da vicino chi può presentare domanda di partecipazione, le modalità di iscrizione e quali sono i requisiti di ammissione e le prove previste dal bando.

Concorso per 304 funzionari al Ministero dell’Istruzione: modalità di partecipazione, requisiti di ammissione, titoli di studio

Il bando del concorso per 304 posti di funzionario al Ministero dell’Istruzione prevede che l’iscrizione avvenga tramite SPID sulla piattaforma https://reclutamento.istruzione.it/ entro le 18 del 27 agosto 2021.

Inoltre, il candidato dovrà essere in possesso di una casella di posta elettronica certificata PEC.

Sarà inoltre possibile presentare domanda di partecipazione soltanto per uno tra i quattro profili professionali ricercati. Di seguito elenchiamo le figure ricercate con il numero di posti e l’eventuale possibilità di elevazione dei posti:

  • 255 per funzionario amministrativo - giuridico - contabile elevabili a 593 con una distribuzione articolata per regione che si può trovare nel bando;
  • 7 per funzionario socio - organizzativo - gestionale elevabili a 10 (tutti posti in amministrazione centrale, quindi senza distribuzione regionale);
  • 7 per funzionario per la comunicazione e per l’informazione (tutti in amministrazione centrale);
  • 35 per funzionario informatico - statistico elevabili a 35 con distribuzione per regione.

Ovviamente per poter partecipare al concorso bisogna essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’UE, avere un’età non inferiore ai 18 anni, godimento dei diritti civili o politici, idoneità allo svolgimento delle mansioni relative al posto da ricoprire ed essere in posizione regolare rispetto agli obblighi di leva.

I titoli di studio che consentono la partecipazione sono in linea di massima il Diploma di Laurea (DL), la Laurea (L), la Laurea Specialistica (LS) oppure la Laurea Magistrale (LM). Le classi di concorso e i titoli equipollenti sono indicati nel bando.

Bando Ministero dell’Istruzione per 304 funzionari
Scarica il bando di concorso del Ministero dell’Istruzione

Concorso per 304 funzionari al Ministero dell’Istruzione: le prove

La prova scritta del concorso per funzionari del Ministero dell’Istruzione, e l’eventuale prova preselettiva, si effettueranno attraverso strumenti digitali e in sede decentrate su base regionale, in base all’ambito indicato dal candidato nella domanda di partecipazione.

La prova orale, invece, che potrà avvenire anche in videoconferenza, consisterà in un colloquio interdisciplinare sulle materie delle prove scritte (rintracciabili nel bando per ogni profilo professionale), sull’informatica e sulla conoscenza della lingua inglese.

L’utilizzo della tecnologia digitale e la distribuzione dei candidati su base regionale, sono peraltro misure previste dal recente Sblocca Concorsi per prevenire il contagio da Covid-19.

Il diario delle prove, gli elenchi degli ammessi alle prove successive e le graduatorie degli idonei e dei vincitori del concorso saranno pubblicate sulla piattaforma https://reclutamento.istruzione.it/.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network