App INAIL: nuovo servizio per saltare la fila e fare il check-in direttamente dal telefono

Francesco Rodorigo - Leggi e prassi

Sull'APP INAIL è attivo dal 7 novembre il nuovo servizio InTempo per saltare la fila e fare il check-in nelle sedi dell'Istituto direttamente dal telefono. Con i prossimi aggiornamenti saranno aggiunte ulteriori funzionalità.

App INAIL: nuovo servizio per saltare la fila e fare il check-in direttamente dal telefono

App INAIL: è disponibile il nuovo servizioInTempo” che permette agli utenti di prenotare il proprio posto in coda, saltando la fila, e di fare il check-in per accedere alle strutture dell’Istituto direttamente dallo smartphone.

La nuova funzionalità si aggiunge a quelle già presenti sull’applicazione per Android e IOS.

Inquadrando l’apposito QR-code con il proprio telefono, l’utente potrà svolgere le operazioni di check-in in autonomia così come inserirsi in coda allo sportello.

Il nuovo aggiornamento ha previsto una serie di modifiche anche per quanto riguarda la funzionalità “INAIL risponde”. Nei prossimi mesi saranno rilasciati nuovi aggiornamenti che introdurranno ulteriori servizi e funzionalità.

App INAIL: nuovo servizio per saltare la fila e fare il check-in direttamente dal telefono

L’INAIL con il comunicato stampa del 7 novembre 2022 introduce le novità relative all’applicazione per smartphone.

L’APP INAIL è disponibile gratuitamente per i sistemi operativi Android o IOS e permette, agli utenti che accedono con SPID, di usufruire di alcuni servizi dell’Istituto direttamente dal cellulare e offre contenuti informativi aggiornati.

L’ultimo aggiornamento ha introdotto la nuova funzionalitàInTempo”, che consente di prenotare il proprio posto in coda, saltando la fila, e di effettuare il check-in per l’ingresso nelle strutture dell’Istituto direttamente dal telefono. Il servizio è disponibile dal 7 novembre.

Il processo di check-in viene, dunque, automatizzato. Una volta effettuato l’accesso fisico nella sede, infatti, l’utente può svolgere in autonomia le operazioni registrazione e di inserimento in coda semplicemente inquadrando il QR-code con il proprio smartphone.

Il codice da scansionare sarà esposto dal totem, per le sedi che lo dispongono, oppure in portineria in formato cartaceo.

L’istituto, tramite questa funzionalità, potrà anche monitorare in modo più efficace il flusso di ingressi e uscite del pubblico.

L’aggiornamento, oltre ad introdurre il servizio InTempo, ha apportato diverse modifiche alla funzionalitàINAIL risponde”, in particolare, la possibilità di annullare o completare con nuove informazioni le richieste di supporto aperte, ma non ancora prese in carico e l’integrazione del “Flusso di primo accesso”, per i nuovi utenti non ancora censiti sui sistemi INAIL.

App INAIL: nuovi servizi in arrivo con i prossimi aggiornamenti

Il nuovo servizio è aggiunto alle aree di navigazione già attive sull’applicazione, che al momento sono:

  • INAIL risponde, permette di inviare richieste per ricevere supporto, per richiedere approfondimenti normativi, procedurali e per effettuare segnalazioni;
  • Le mie richieste, mostra l’elenco delle richieste di supporto inviate attraverso il servizio INAIL Risponde, visualizza i dettagli, lo stato di avanzamento e l’accesso alle opzioni di gestione della richiesta (annullamento o integrazione informazioni);
  • Sedi, offre la possibilità di individuare sulla mappa la sede INAIL più vicina, visualizzare i dettagli, gli orari degli sportelli e richiedere le indicazioni stradali per raggiungerla;
  • FAQ, permette di consultare l’elenco delle risposte alle domande più frequenti;
  • Guide e manuali, consente di accedere direttamente alla sezione guide e manuali operativi del portale, all’interno della quale si possono consultare procedure e normative.

L’INAIL, inoltre, ha annunciato che nei prossimi mesi è previsto il rilascio di nuovi servizi per l’applicazione mobile. Si tratta in particolare dell’introduzione:

  • della “Chat con operatore”;
  • di una nuova sezione per visualizzare la Certificazione Unica, condividerla o salvarla in pdf;
  • dello “Sportello virtuale lavoratori”, per consultare le pratiche e i relativi pagamenti e provvedimenti, scaricabili sempre in pdf;
  • dell’“Assistente virtuale” (Chatbot), che offre assistenza guidata all’utente;
  • dello “Sportello digitale”, attraverso il quale prenotare un consulto con un operatore INAIL.

Infine, l’ultimo aggiornamento, in fase di sviluppo, è dedicato agli utenti amputati, che potranno accedere a numerosi materiali utili al loro percorso di riabilitazione.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network