2 per mille Irpef ai partiti politici: le somme sfiorano i 19 milioni di euro nel 2020

Tommaso Gavi - Irpef

2 per mille Irpef ai partiti politici, dati MEF: quasi 19 milioni di euro di finanziamenti. I primi tre partiti più finanziati: PD, Lega e Fratelli d'Italia.

2 per mille Irpef ai partiti politici: le somme sfiorano i 19 milioni di euro nel 2020

2 per mille Irpef ai partiti politici, dai dati delle dichiarazioni dei redditi 2020, relative ai redditi 2019, viene fotografato un aumento delle somme.

Stando ai dati pubblicati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze il 20 gennaio 2021, il totale sfiora i 19 milioni di euro: in crescita di oltre 800 mila euro rispetto all’anno precedente.

A guidare la classifica è ancora il Partito Democratico, con oltre 7 milioni e 400 mila euro.

Dal 2014, relativamente ai redditi dell’anno 2013, il contribuente può scegliere di destinare il 2 per mille dell’Irpef al finanziamento di un partito politico. A prevederlo è il Decreto Legge 149/2013, art. 12.

Nel 2020 la quota di chi ha scelto di sostenere le forze politiche, all’atto di presentazione della sua dichiarazione dei redditi, è salito al 3,32%: nel 2019 lo stessa percentuale era del 3,28.

2 per mille Irpef ai partiti politici: le somme sfiorano i 19 milioni di euro nel 2020

Per avere accesso ai contributi del 2 per mille Irpef, i partiti devono vedere approvato il proprio statuto dalla “Commissione di garanzia degli statuti e per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti politici”.

Il comunicato numero 11 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, del 20 gennaio 2021, rende nota la pubblicazione dei dati delle scelte degli italiani in merito al 2 per mille Irpef destinato alle forze politiche.

MEF - Comunicato stampa numero 11 del 20 gennaio 2021
Ripartizione del gettito derivante dal due per mille dell’IRPEF.

Tali dati sono relativi alle dichiarazioni dei redditi del 2020, che a loro volta riguardano i redditi dell’anno di imposta 2019.

Il podio è composto da Partito Democratico, Lega per Salvini Premier e Fratelli d’ltalia - Alleanza Nazionale.

Complessivamente il PD ottiene 7.428.817, che in termini percentuali si traduce nel 36,23% delle scelte totali.

La Lega per Salvini Premier, invece raggiunge il 15,6% superando i 2 milioni e 300 mila euro. Con il 4,16% delle scelte totali, la Lega Nord per l’Indipendenza della Padania ottiene 646.464 euro.

Fratelli d’Italia supera di poco i 2 milioni di euro e raggiunge quasi il 12%.

2 per mille Irpef ai partiti politici: le somme sfiorano i 19 milioni di euro nel 2020

Esclusi i partiti appena citati, la quota rimanente dei finanziamenti viene distribuita tra oltre 20 partiti che non raggiungono il 4% delle scelte totali.

Tra questi, Italia Viva si attesta al 3,3%, aggiudicandosi una quota di circa 725 mila euro.

Il Partito della Rifondazione Comunista - Sinistra Europea, con il 3,92%, ottiene oltre 570 mila euro.

A poco più si attesta la cifra che spetta a Forza Italia, che in termini percentuali ottiene il 2,38% delle scelte del totale.

Poco sotto il 4% anche la Federazione dei Verdi, che ha a disposizione quasi 617 mila euro.

Sinistra Italiana si attesta sul 2,69% delle scelte per un totale di 438 mila euro.

Assente il Movimento 5 Stelle, che non riceve il finanziamento pubblico.

Nel complesso, nel 2020, gli italiani che hanno scelto di finanziare i partiti sono 1.371.511, in aumento rispetto all’anno precedente quanto lo stesso dato segnava 1.358.085.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network