Riduzione premi INAIL per interventi di sicurezza

Rosy D’Elia - Moduli del lavoro

Riduzione premi INAIL, le aziende che hanno effettuato interventi di sicurezza sul lavoro possono presentare domanda per ottenere uno sconto sulle somme dovute. Il 1° agosto l'Istituto ha pubblicato il nuovo modulo da utilizzare e la guida per compilare la richiesta entro la scadenza del 29 febbraio 2020.

Riduzione premi INAIL per interventi di sicurezza

Riduzione premi INAIL, ne hanno diritto le aziende che hanno effettuato interventi per migliorare le condizioni di igiene e sicurezza su lavoro, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa. Si può presentare domanda per beneficiare dello sconto fino alla scadenza del 29 febbraio 2020 utilizzando il nuovo modulo pubblicato dall’Istituto il 1° agosto e la guida alla compilazione.

Gli interventi migliorativi adottati dalle aziende nel corso di quest’anno danno diritto alla riduzione del tasso medio per prevenzione dovuto per il 2020.

PDF - 959.5 Kb
INAIL - Modulo di domanda per la riduzione del tasso medio per prevenzione anno 2020
Scarica il modulo di domanda per la riduzione del tasso medio per prevenzione dell’anno 2020.

Riduzione premi INAIL per interventi di sicurezza sul lavoro: guida alla domanda

Le aziende particolarmente attente a igiene e sicurezza sul lavoro, dunque, non accedono automaticamente alla riduzione dei premi INAIL, ma devono presentare un’apposita domanda in modalità telematica, corredata da tutta la documentazione a sostegno dei requisiti necessari per beneficiare dell’agevolazione.

Si introduce una novità importante: lo sconto si può richiedere a prescindere dall’anzianità della posizione assicurativa territoriale (PAT), anche nei primi due anni, periodo in cui si ha diritto a una riduzione pari all’8%.

Dopo il primo biennio, la percentuale di riduzione del tasso medio di tariffa è determinata in relazione al numero dei lavoratori-anno del triennio della stessa PAT.

Nel modulo di domanda è necessario specificare la categoria delle azioni che danno diritto al beneficio:

  • interventi di carattere generale;
  • interventi di carattere generale ispirati alla responsabilità sociale;
  • interventi trasversali;
  • interventi settoriali generali;
  • interventi settoriali.

Nella Guida alla compilazione del modulo per la riduzione del tasso medio per prevenzione, pubblicata il 1° agosto, si legge:

“In generale, gli interventi possono essere realizzati in tutti i settori produttivi, ad eccezione degli interventi Settoriali Generali (SG) che possono essere realizzati solo dalle aziende appartenenti a determinati settori produttivi, individuati dallo specifico riferimento delle Tariffe dei premi di cui al decreto del 27 febbraio 2019”.

Riduzione premi INAIL per interventi di sicurezza sul lavoro: i requisiti per presentare domanda

Tra i requisiti richiesti alle aziende che hanno intenzione di accedere alla riduzione dei premi INAIL, oltre alla realizzazione di interventi per migliorare igiene e sicurezza sul lavoro, le istruzioni per compilare la richiesta di accesso al beneficio ne indicano altri due come fondamentali:

  • Regolarità contributiva;
  • Osservanza delle norme in materia di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro.

Se l’INAIL accoglie la domanda di accesso all’agevolazione, l’azienda ha diritto allo sconto per l’anno di presentazione della domanda. Per gli anni successivi, si dovrà ripetere l’operazione.

In termini pratici, le richieste da presentare all’INAIL entro il 29 febbraio 2020, esclusivamente tramite il servizio online disponibile su www.inail.it, hanno effetto sulle somme versate per i premi 2019/2020.

Tutti i dettagli su come compilare la domanda per ottenere la riduzione del premio INAIL nella guida dedicata.

PDF - 548.7 Kb
INAIL - Guida alla compilazione del modulo per la riduzione del tasso medio per prevenzione
Scarica la guida alla compilazione del modulo per la riduzione del tasso medio per prevenzione a cura dell’INAIL.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it