Processo tributario telematico: novità in vigore dal 12 dicembre 2017

Anna Maria D’Andrea - Leggi e prassi

Processo tributario telematico: novità in vigore a partire dal 12 dicembre: ecco il Decreto Direttoriale del 28 novembre 2017.

Processo tributario telematico: novità in vigore dal 12 dicembre 2017

Processo tributario telematico: entreranno in vigore il 12 dicembre 2017 le novità previste dal Decreto Direttoriale del 28 novembre 2017 e in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Le modifiche introdotte riguardano il potenziamento del deposito degli atti e dei documenti del processo tributario in modalità telematica, con la possibilità di allegare più file.

La modifica alla dimensione massima dei file allegati al PTT entrerà in vigore a partire da domani e risolverà una delle maggiori criticità riscontrate ad oggi.

Di seguito la sintesi delle novità previste dal Decreto MEF che sarà pubblicato a breve in Gazzetta Ufficiale.

Processo tributario telematico: novità in vigore dal 12 dicembre 2017

A partire da domani 12 dicembre 2017 verrà risolta una delle maggiori criticità del processo tributario telematico: sarà possibile allegare file di dimensioni fino a 10 MB, superando il limite attuale dei 5 MB per ciascun file per la trasmissione di documento e atti del processo.

Le novità introdotte dal Decreto Direttoriale MEF del 28 novembre 2017 sono anticipate da un avviso pubblicato sul sito delle Finanze, con il quale viene inoltre messo a disposizione il testo del decreto in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

A partire dal 12 dicembre 2017 l’invio telematico del file contenente atti e documenti informatici del processo tributario telematico dovrà rispettare i seguenti criteri:

  • dimensione massima del singolo file 10 MB. Qualora il documento sia superiore alla dimensione massima di 10 MB è necessario suddividerlo in più file;
  • numero massimo di file allegati a ciascun deposito 50
  • dimensione massima di 50 MB per ogni deposito telematico.

Il sistema, prima della trasmissione, segnala all’utente l’eventuale superamento di ciascuno dei predetti limiti. In sostanza, la modifica consente di trasmettere file di dimensioni maggiori e di superare anche i limiti previsti per gli invii PEC.

PTT: Decreto Direttoriale MEF del 28 novembre 2017

Il Decreto MEF del 28 novembre 2017 relativo al potenziamento del deposito dei file relativi al processo tributario telematico è in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

In ogni caso le novità entreranno in vigore a partire dal 12 dicembre 2017.

Si allega di seguito il testo del DD del 28 novembre 2017 pubblicato sul sito delle Finanze:

PDF - 718.4 Kb
Decreto Direttoriale MEF 28 novembre 2017
Scarica il testo del DD del MEF con i nuovi criteri sul deposito dei file telematici del processo tributario telematico