Navigator, pubblicati gli elenchi dei 2.980 vincitori del concorso

Rosy D’Elia - Leggi e prassi

Navigator, pubblicati il 24 giugno gli elenchi dei 2.980 vincitori del concorso che si è tenuto alla Fiera di Roma. Gli idonei sono 5.960. Sul sito ANPAL tutti i nomi dei selezionati, a breve arriverà una comunicazione via mail con le istruzioni sui prossimi passi.

Navigator, pubblicati gli elenchi dei 2.980 vincitori del concorso

Navigator, pubblicati gli elenchi dei 2.980 vincitori del concorso che si è tenuto alla Fiera di Roma dal 18 al 20 giugno. I candidati che hanno superato la prova con un punteggio di almeno 60/100 e risultano idonei sono 5.960, ma solo la metà avrà la possibilità di firmare un contratto con ANPAL che ieri, 24 giugno, ha reso noti i nomi dei selezionati. A breve vincitori e idonei riceveranno via mail una comunicazione con le istruzioni per procedere.

I futuri navigator dovranno seguire un primo periodo di formazione e poi debutteranno ufficialmente.

Seguire personalmente chi percepisce il reddito di cittadinanza nella ricerca di un lavoro, di un’opportunità formativa o di reinserimento professionale è la missione da compiere.

La buona riuscita del reddito di cittadinanza, con un valore aggiunto rispetto ai sussidi già previsti in precedenza, si gioca tutta sulla capacità dellla macchina organizzativa di trovare un lavoro per i beneficiari.

Navigator, pubblicati gli elenchi dei 2.980 vincitori del concorso

Come previsto dagli accordi tra governo e Regioni, i navigator vincitori del concorso sono 2.980. I nomi dei selezionati sono disponibili dal 24 giugno sul sito dell’ANPAL all’indirizzo https://selezionenavigator.anpalservizi.it/.

L’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro ha gestito la selezione ed è l’ente con cui i navigator firmeranno un contratto di collaborazione coordinata e continuativa per un incarico che durerà fino al 30 aprile 2021.

Il compenso lordo annuo per queste nuove figure professionali ammonta a 27.338,76 euro, a cui si aggiungono circa euro 300,00 euro lordi di rimborso forfettario.

In prima battuta, per le attività collegate al reddito di cittadinanza e alla stipula dei Patti per il Lavoro, si era parlato del reclutamento di 6.000 navigator come supporto ai Centri per l’Impiego, quasi lo stesso numero di candidati risultati idonei alla selezione. Ma in corso d’opera, nel dialogo tra Stato e Regioni si è deciso di dimezzare il numero delle figure esterne e di potenziare i Centri per l’Impiego con 4.000 assunzioni.

Dal 18 al 20 giugno, alla Fiera di Roma, per le selezioni sono arrivate da tutta Italia 19.582 persone, il 36,33% degli iscritti ai test. Secondo i dati diffusi da ANPAL, perlopiù donne, trenta-quarantenni, con laurea in materie umanistiche (giurisprudenza, psicologia).

Navigator, selezionati i vincitori: le istruzioni ANPAL per i prossimi passi

Nei tre giorni di concorso, tutti i candidati hanno avuto a disposizione 100 minuti per rispondere a un test di 100 domande su dieci materie diverse, da cultura generale a economia aziendale. Il 30,4% degli aspiranti navigator ha portato a casa un punteggio positivo e risulta idoneo.

Ma i vincitori sono solo i primi in graduatoria per ogni provincia in ordine di punteggio, fino ad esaurimento delle posizioni disponibili. In caso di parità si preferisce il candidato con il miglior voto di laurea, e in caso di ulteriore parità quello più giovane di età.

In quasi tutte le province il numero degli idonei supera il numero dei vincitori. Fa eccezione Alessandria per cui risultano coperti 14 posti su 16.

Le due posizioni ancora disponibili potrebbero essere coperte da candidati idonei in altri territori. Sul sito ANPAL si legge:

“I candidati idonei, ovvero coloro che hanno conseguito un punteggio minimo di 60/100 ma non sono risultati vincitori, potranno essere chiamati, sempre in ordine di graduatoria, a soddisfare eventuali fabbisogni anche per la copertura di posizioni non coperte all’interno di province limitrofe a quella per la quale hanno presentato la candidatura”.

L’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro fornisce le istruzioni utili a vincitori e idonei per procedere con i prossimi passi.

La comunicazione sul percorso da seguire arriverà via mail al riferimento indicato in fase di candidatura. Se c’è la necessità di indicare dei nuovi contatti, infatti, è necessario inviare in tempi brevi una comunicazione all’indirizzo [email protected]

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it