Modello ISEE 2022 al CAF ancora gratuito: arrivano i fondi, nessun pagamento richiesto per ora

Alessio Mauro - Leggi e prassi

Il modello ISEE 2022 presso i CAF continua ad essere gratuito: l'INPS ha trovato nuovi fondi da destinare ai Centri di Assistenza Fiscale. Nessun pagamento richiesto, ma le risorse potrebbero non essere del tutto sufficienti fino a fine anno.

Modello ISEE 2022 al CAF ancora gratuito: arrivano i fondi, nessun pagamento richiesto per ora

Sarà ancora possibile ottenere il modello ISEE 2022 beneficiando del servizio gratuito dei CAF, Centri di Assistenza Fiscale, grazie alla convenzione stipulata con l’INPS.

Rientra momentaneamente l’allarme lanciato dalla Consulta sull’esaurimento delle risorse e sulla necessità di chiedere un pagamento a cittadine e cittadini che presentano la DSU.

Stando a quanto riportato dal quotidiano Italia Oggi, sono in arrivo 7 milioni aggiuntivi per continuare a garantire la gratuità.

Modello ISEE 2022 al CAF resta gratuito con i nuovi fondi in arrivo, nessun pagamento richiesto

Secondo quanto riportato dal presidente della Consulta Nazionale dei CAF, Giuseppe Angileri, sono stati compilati da gennaio a fine maggio 2022 circa 7,8 milioni di modelli ISEE 2022.

Presentare la DSU per calcolare l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente è un passaggio utile, ma soprattutto necessario, per accedere a una serie di agevolazioni legate a requisiti economici, come ad esempio il reddito di cittadinanza o l’assegno unico.

Ci sono varie strade per effettuare il calcolo, una di queste è rivolgersi ai CAF che stipulano con l’INPS un’apposita convenzione ottenendo dall’Istituto il pagamento per l’assistenza fornita e garantendo a cittadini e cittadine un servizio gratuito.

Nel fac simile dell’accordo i compensi riconosciuti.

ATTESTAZIONE ISEE in base alla composizione del nucleo familiareCosto del servizio (IVA esclusa)
Prima fascia da 1 a 2 soggetti 10,81 euro
Seconda fascia da 3 a 5 soggetti 14,33 euro
Terza fascia oltre 5 soggetti 17,35

Quest’anno presso i Centri di Assistenza Fiscale c’è stato un vero e proprio boom di richieste perché da marzo 2022 è entrato in vigore l’assegno unico e l’importo erogato viene calcolato anche in base all’ISEE.

Già a febbraio, prima ancora dell’entrata in vigore del nuovo strumento a sostegno della genitorialità, dai CAF arrivava l’allarme sull’insufficienza dei fondi, circa 120 milioni per il 2022.

Nei primi due mesi dell’anno si registrava un incremento del 37 per cento rispetto al 2021. Arrivati a fine maggio, i nodi sono venuti al pettine: l’alto numero di richieste e l’insufficienza delle risorse ha messo a rischio la gratuità del servizio.

Modello ISEE 2022, servizio gratuito presso il CAF: nuovi fondi dall’INPS

Secondo quanto riporta il quotidiano Italia Oggi sulle pagine del 27 maggio 2022, però, dopo un incontro che si è tenuto tra i rappresentanti dell’INPS, la consulta dei CAF e il ministero delle pari opportunità e la famiglia sono stati messi a disposizioni altri 7 milioni di euro.

In questo modo i Centri di Assistenza Fiscale continueranno a elaborare i modelli ISEE 2022 in maniera gratuita. Senza questa nuova iniezione di risorse, avrebbero richiesto un pagamento dai 20 ai 25 euro per la presentazione delle DSU.

La questione, in ogni caso, non sembra essere del tutto risolta. Giovanni Angileri, presidente della Consulta Naziona dei CAF, a febbraio indicava precise necessità in base ai dati previsti:

“Alla fine del 2022 le richieste saranno almeno 10 milioni, rispetto agli 8,5 milioni dello scorso anno. Su questi numeri del 2021 sono stati calcolati i fondi stanziati dallo Stato (117 milioni) che però non bastano. Per questo motivo, anche alla luce del forte aumento delle pratiche evase nei nostri uffici sino ad oggi, abbiamo chiesto alle Istituzioni almeno 30 milioni di euro per continuare a garantire il servizio gratuito alle famiglie italiane che, diversamente, saremo costretti a fare pagare”.

Per ora, quindi, solo una parte dei fondi è stata trovata e il problema del pagamento dell’ISEE potrebbe ripresentarsi tra qualche mese.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network