Entrate tributarie e contributive: nel 2022 incassati 64 miliardi in più

Diffuso dal Ministero di Economia e Finanze il report relativo alle entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-novembre 2022. Nelle casse dello Stato finiscono 64 miliardi in più rispetto all’anno precedente

Entrate tributarie e contributive: nel 2022 incassati 64 miliardi in più

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha diffuso i dati delle entrate tributarie e contributive, relative al periodo compreso tra gennaio e novembre 2022, dai quali è possibile evidenziare un aumento del 9,7 per cento rispetto allo stesso periodo del 2021.

Circa 64 miliardi di euro in più di gettito fiscale incassato dallo Stato in virtù della riscossione di tributi e contributi.

Le informazioni, diffuse nella giornata di ieri 16 gennaio 2023, sono contenute nel report redatto dal Dipartimento delle Finanze e dal Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato dove vengono riportati anche nel dettaglio i dati relativi alle principali voci di entrata, ovvero le entrate tributarie e quelle contributive.

Sul fronte tributario, nello specifico, le entrate sono aumentate di 50.433 milioni, pari a una variazione positiva dell’11,2 per cento, mentre per quanto riguarda la parte relativa ai contributi, gli introiti sono aumentati - in termini di cassa - del 6,4 per cento, pari a 13.633 milioni di euro.

Tributi, aumentano gli introiti IVA: nel 2022 riscossi 20 miliardi in più rispetto al 2021

Il report del MEF evidenzia che - nei primi 11 mesi dell’anno - gli aumenti delle entrate tributarie ammontano a 50.433 milioni di euro, pari a un aumento percentuale dell’ 11,2 per cento.
Un aumento frutto della somma di diversi fattori tra cui:

  • l’aumento delle imposte contabilizzate al Bilancio dello Stato che fanno registrare una crescita sostenuta pari a 44.539 milioni di euro (10,1 per cento);
  • l’incremento degli incassi provenienti da attività di accertamento e controllo che crescono di 3.697 milioni di euro, pari al 52,4 per cento;
  • la crescita delle entrate degli enti territoriali con una variazione positiva di 6.402 milioni di euro, (13,4 per cento);
  • l’aumento delle poste correttive di 4.205 milioni di euro (8,8 per cento).

Per il primo punto, sono da evidenziare i risultati degli accertamenti IRES che fanno registrare un aumento di un miliardo e 220 milioni di euro.

Mentre per le imposte indirette si evidenziano entrate IVA pari a 217.415 milioni di euro, con un incremento di 20.601 milioni di euro (10,5 per cento).

Fanno registrare una flessione, invece, le entrate relative all’accisa sui prodotti energetici, loro derivati e prodotti analoghi (oli minerali) con un incremento di 4.776 milioni di euro pari a una diminuzione del 23,1 per cento.

ImposteDifferenzaDifferenza Percentuale
IRPEF +6.576 mln. +3,6 per cento
IRES + 3.714 mln. +44,0 per cento
IVA +20.924 mln. +16,5 per cento
Oli Minerali -4.776 mln. -23,1 per cento
Totale +44.539 mln. +10,1 per cento

Entrate contributive in aumento del 6,4 per cento, segno positivo per INPS e INAIL

Nel periodo gennaio-novembre 2022 gli incassi contributivi sono stati pari a 226.612 milioni di euro, con un incremento di 13.633 milioni di euro (6,4 per cento).

Nell’ultimo report diffuso dal MEF sono riportati anche i dati aggiornati relativi a INAIL, INPS e istituto di previdenza privati.

L’INPS nello specifico ha incassato il 5,3 per cento in più rispetto al 2021, con un aumento di 10.477 milioni di euro.

I premi assicurativi dell’INAIL sono cresciuti del 19,6 per cento rispetto al corrispondente periodo del 2021, fortemente caratterizzato dalla crisi economica legata alla pandemia da Covid-19.

Gli enti previdenziali privati, infine, hanno incassato 1.882 milioni di euro in più rispetto all’anno precedente.

Ente di PrevidenzaDifferenzaDifferenza Percentuale
INPS +10.477 mln. +5,3 per cento
INAIL +1.274 mln. +19,6 per cento
PRIVATI +1.882 mln. +21,4 per cento
Totale +13.633 mln. +6,4 per cento

Di seguito il Rapporto completo sull’andamento delle entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-novembre 2022.

MEF, report entrate contributive gennaio-novembre 2022
Rapporto completo sull’andamento delle entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-novembre 2022

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network