Costituzione delle startup innovative: online il nuovo rapporto pubblicato dal MISE

Guendalina Grossi - Incentivi alle imprese

Il Ministero dello sviluppo economico ha reso disponibile online il nuovo rapporto trimestrale di monitoraggio. Vediamo cosa è emerso.

Costituzione delle startup innovative: online il nuovo rapporto pubblicato dal MISE

Costituzione online delle startup innovative: il Ministero dello sviluppo economico (MISE) ha pubblicato sul proprio sito il rapporto trimestrale di monitoraggio che è stato redatto in collaborazione con InfoCamere e Unioncamere.

La possibilità di costituire le startup innovative online è stata introdotta dal d.l. 3/2015; grazie a questa funzione è possibile risparmiare fino a 2 mila euro per il solo atto di avvio.

Secondo i dati raccolti dal sistema camerale tra le startup di più recente costituzione tale possibilità viene sfruttata da circa 4 imprese su 10.

Ma vediamo in dettaglio in quali regioni, le imprese hanno deciso di utilizzare la costituzione online delle startup innovative.

Costituzione online delle startup innovative: è online il rapporto trimestrale

Il MISE il 17 maggio 2019 ha pubblicato sul proprio sito il rapporto trimestraleall’interno della quale sono stati riportati i dati relativi alle startup innovative che hanno optato per la costituzione online.

Dal rapporto è emerso che al 31 marzo 2019 le startup innovative costituite mediante la nuova modalità digitale sono state circa 2.181.

Inoltre dai dati del sistema camerale è emerso che tra le startup di più recente costituzione tale possibilità viene sfruttata da circa 4 imprese su 10.

Questo dato però non fa emergere la disomogeneità livello locale: caso emblematico è quello della Sardegna, regione in cui oltre 8 startup su 10 tra le nate nell’ultimo anno sono state costituite online.

Anche la provincia di Sassari risulta tra i primi posti per la costituzione di startup innovative infatti a partire dal 1° aprile 2018 sono state costituite circa 13 startup innovative, tutte create grazie alla nuova modalità.

In tutti casi Milano sembra essere in pole position poichè nel capoluogo lombardo sono state costituite circa 358 startup innovative telematicamente.

Subito dopo seguono Roma con 198 startup innovative costituite poi Padova con 82 startup, Verona con 67, Bergamo e Brescia con 52.

Start up innovative costituite onlie: il supporto dell’ufficio AQI della Camera

Dopo aver compilato atto e statuto l’imprenditore dovrà inserire i propri dati di contatto, in modo da rendersi raggiungibile dall’ufficio AQI della CCIAA competente che provvederà a fissare un appuntamento.

Tutte le informazioni sull’iter e sulle operazioni che saranno svolte con il supporto della Camera di Commercio sono illustrate dettagliatamente nella piattaforma startup.registroimprese.it, sezione “Crea o modifica startup”.

Per uletriori informazioni potete consultare il rapporto trimestrale pubblicato dal Mise il 17 maggio 2019, allegato di seguito.

PDF - 822.4 Kb
Rapporto trimestrale sulla nuova modalità di costituzione delle startup innovative
Ecco il rapporto trimestrale sulla nuova modalità di costituzione delle startup innovative pubblicato dal MISE il 17 maggio 2019

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it