Mini master 2023 in programmazione e controllo

Giancarlo Coppola / Pierpaolo D’Angelo - Corsi di formazione

Mini master in programmazione e controllo di gestione in partenza: il primo appuntamento è il 13 gennaio 2023. Il percorso prevede 20 ore di formazione in 5 incontri settimanali ogni venerdì dalle 15.00 alle 19.00. I relatori sono: Giancarlo Coppola, commercialista e specialista di Finanza aziendale e Pierpaolo D'Angelo, specialista in controllo di gestione. Con l'iscrizione i partecipanti riceveranno in regalo la licenza per il software Bussolastar

Mini master 2023 in programmazione e controllo

Manca poco alla seconda edizione del “Mini master in programmazione e controllo: dal controllo di gestione al business plan”, organizzato da Informazione Fiscale.

Il corso è articolato in 5 appuntamenti formativi settimanali, per un totale di 20 ore di formazione.

Le tappe, una a settimana, sono le seguenti: il 13, il 20 e il 27 gennaio e il 3 e il 10 febbraio.

La formazione si svolgerà in orario pomeridiano, dalle 15.00 alle 19.00.

Per qualsiasi informazione inerente al corso si può scrivere all’email [email protected]

Ogni appuntamento si concentra su specifici aspetti:

  • nella prima parte, un approfondimento dalla contabilità industriale alla distinta base;
  • nella seconda parte, dai listini di vendita all’analisi degli scostamenti;
  • nella terza parte un focus sul business plan, dall’idea al viaggio dei clienti;
  • nella quarta parte ancora il business plan, dai fornitori alla strategia;
  • nella quinta parte un ulteriore focus sul business plan, con conti e conclusioni.

I relatori dei quattro appuntamenti sono:

  • Giancarlo Coppola, Dottore Commercialista iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Palmi e Presidente della Commissione Finanza, Pianificazione e Controllo del medesimo Ordine;
  • il dottor Pierpaolo D’Angelo, controller, specialista in controllo di gestione e contabilità industriale e titolare di BUSSOLASTAR.

Il prezzo del mini master è di 650,00 euro + IVA, totalmente deducibili per i professionisti e le aziende a titolo di corsi di formazione professionale.

L’iscrizione dà diritto anche a licenze per l’utilizzo di software professionali, le cui potenzialità sono state spiegate durante gli appuntamenti formativi. I partecipanti riceveranno, inoltre, l’attestato di partecipazione al master ed tutto il materiale didattico. I relatori saranno disponibili, durante e dopo il corso di formazione, ad erogare 2 ore di consulenza telefonica individuale destinata a casi pratici proposti dai partecipanti.

Per iscriversi si può utilizzare il seguente link.

I partecipanti potranno fruire delle registrazioni del corso, in modo da permettere di “ripassare” gli aspetti che intendono approfondire anche dopo lo svolgimento della parte in questione. Ovviamente il consiglio è di seguire in diretta le ore di formazione previste, soprattutto perché ciò consentirà ai partecipanti di confrontarsi e porre quesiti in diretta ai relatori.

Mini master in programmazione e controllo 2023: dal controllo di gestione al business plan

Il controllo di gestione è uno dei temi del mini master che prenderà il via il prossimo 13 gennaio 2023.

Il ciclo di incontri formativi, dal titolo “Mini master in programmazione e controllo: dal controllo di gestione al business plan”, ha lo scopo di fornire ai partecipanti preziose informazioni su diversi argomenti, abbinando un solido background teorico e diversi suggerimenti di tipo pratico.

Con il nuovo anno si avvicina l’inizio della seconda edizione, con la conferma degli stessi relatori dello scorso anno:

  • il dottor Giancarlo Coppola;
  • il dottor Pierpaolo D’Angelo.

Il primo è iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Palmi e Presidente della Commissione Finanza, Pianificazione e Controllo del medesimo Ordine. Il secondo è controller specialista in controllo di gestione e contabilità industriale.

Il corso nasce proprio dall’esperienza e dallo spessore dei relatori. Il dottor Giancarlo Coppola è, infatti, uno specialista nel ramo della Finanza Aziendale, con particolare riferimento al business planning, alla valutazione di aziende e alla verifica del merito creditizio (Rating bancari).

Il dottor Pierpaolo D’Angelo, invece, è consulente in Controllo di Gestione e Contabilità Industriale presso numerose PMI che operano nei settori della trasformazione (metalmeccanico, chimico, alimentare ecc) del turismo e del commercio, oltre a essere specialista di analisi, tempi e metodi, realizzazione distinte base, programmazione e controllo sia economica che finanziaria, forecast e analisi degli scostamenti.

Il dottor Pierpaolo D’Angelo è inoltre l’ideatore software gestionale BUSSOLASTAR per la contabilità industriale, del software B-BUSSOLAPLUS per il budget e il business plan e B-RATIOS per l’analisi di bilancio.

Nel ciclo di incontri si concentrano le conoscenze e le competenze dei professionisti:

  • nella prima parte, un approfondimento dalla contabilità industriale alla distinta base;
  • nella seconda parte, dai listini di vendita all’analisi degli scostamenti;
  • nella terza parte un focus sul business plan, dall’idea al viaggio dei clienti;
  • nella quarta parte un ulteriore approfondimento sul business plan, dai fornitori alla strategia;
  • nella quinta parte un focus finale, con i conti e le conclusioni.

Alle nozioni si affianca un taglio pratico: i partecipanti riceveranno specifici software, con cui applicare subito quanto appreso nel corso del mini master.

Mini master in programmazione e controllo: i temi da affrontare nel corso e le informazioni utili

Il mini master che si svolgerà nei mesi di gennaio e febbraio 2023 è articolato in 5 appuntamenti settimanali di 4 ore ciascuno.

Nella tabella riassuntiva sono riportate le date e i temi di ciascun appuntamento.

Data Tema
13 gennaio 2023 parte prima, dalla contabilità industriale alla distinta base
20 gennaio 2023 parte seconda, dai listini di vendita all’analisi degli scostamenti
27 gennaio 2023 parte terza, il business plan: dall’idea al viaggio dei clienti
3 febbraio 2023 parte quarta, il business plan: dai fornitori alla strategia
10 febbraio 2023 parte quinta, il business plan: ci facciamo i conti

Gli incontri formativi si svolgeranno in orario pomeridiano, ogni venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

Dopo l’iscrizione, le tappe si svolgeranno sulla piattaforma Zoom.

I partecipanti, in caso di assenza o per ritornare sui temi trattati, avranno accesso alle registrazioni degli appuntamenti formativi.

In sostanza è permessa anche la fruizione in differita, senza tuttavia la possibilità di interagire in tempo reale.

Agli iscritti saranno forniti, i seguenti software:

  • 3 licenze annuali bussolastar: il software per la contabilità industriale e il controllo di gestione;
  • 1 licenza illimitata b-bussolaplus: il software per il business plan.

Con tali software è possibile applicare subito quanto appreso nel corso.

Al termine dello stesso ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Il prezzo per la partecipazione al mini master è di 650,00 euro + IVA.

Per iscriversi è necessaria la registrazione, attraverso il seguente link.

Mini master in programmazione e controllo: programma e dettagli

Il “Mini master in programmazione e controllo: dal controllo di gestione al business plan” è alla seconda edizione e prevede 5 appuntamenti.

Vediamo nel dettaglio quali sono stati gli aspetti trattati in ciascuna delle date.

Nella prima parte i temi di riferimento saranno quelli che vanno dalla contabilità industriale alla distinta base.

Nello specifico sono stati affrontati i seguenti punti:

  • cenni sui metodi di rilevazione tempistica (tempo/uomo e tempo/macchina);
  • quantificazione delle materie prime all’interno della distinta base;
  • metodi di misura della durata dei processi produttivi;
  • realizzazione della distinta base per una produzione in serie;
  • realizzazione della distinta base per una produzione su commessa;
  • confronto fra il costo standard ed il suo frozen e utilità per l’analista.

Nela seconda parte i temi hanno spaziato dai listini di vendita all’analisi degli scostamenti.

Gli argomenti saranno i seguenti:

  • dai listini di vendita al margine di contribuzione e al punto di pareggio;
  • politiche di pricing;
  • ottimizzare il margine di contribuzione;
  • la programmazione produttiva;
  • la tecnica del ribaltamento dei costi;
  • analisi e indagine dei motivi che hanno generato gli scostamenti.

La terza parte è dedicata al business plan: dall’idea al viaggio dei clienti.

I temi nell’appuntamento formativo sono quelli che seguono:

  • dall’idea alla formula imprenditoriale;
  • perché fare un MVP e uno Smoke Test;
  • i concetti fondamentali di Vision e Mission;
  • il mercato: dallo stato dell’arte alle previsioni;
  • i concetti di TAM, SAM e SOM;
  • la costruzione della SWOT partendo da Pestel e Primo F;
  • l’analisi dei clienti;
  • le decisioni all’acquisto: FMOT e Customer Journey.

La quarta tappa proseguirà l’approfondimento sul business plan.

I temi che verranno affrontati saranno:

  • l’analisi dei fornitori;
  • l’analisi della concorrenza;
  • diretta, indiretta e potenziale;
  • il modello delle 5 forze competitive;
  • dal ciclo produttivo all’organizzazione;
  • dal vantaggio competitivo al posizionamento strategico;
  • il ciclo di vita del prodotto;
  • il modello delle 4P: Product - Price - Promotion - Place;
  • dalle 4P alle 8P attraversando le 4C, le 4E, le 4R e le 7P;
  • il ciclo chiuso della strategia.

La quinta proseguirà sulla linea tracciata e concluderà il percorso. Si concentrerà, in particolare, sui seguenti temi:

  • dalle scelte di MoB al piano degli investimenti;
  • le fonti di finanziamento: Equity o Debt?;
  • il budget delle vendite e il PxQ;
  • dal budget della produzione ai costi variabili;
  • i costi fissi e i costi generali;
  • il budget di tesoreria ed il rendiconto finanziario;
  • analisi e interpretazione del conto economico e del rendiconto finanziario;
  • diagnosi, scostamenti e soluzioni;
  • scenari alternativi;
  • analisi dei rischi e piano di emergenza;
  • il piano ESG;
  • esercitazione pratica con il software BBussolaPlus.

Per gli iscritti sono accessibili le registrazioni del corso, in modo da permettere ai partecipanti di “ritornare” sugli aspetti che intendono approfondire anche dopo lo svolgimento della parte in questione.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network