Concorso specializzazione medicina 2019: domande dal 9 al 21 maggio

Rosy D’Elia - Sanità

Concorso specializzazione medicina 2019: domande dal 9 al 21 maggio. La prova nazionale si terrà il 2 luglio. Le istruzioni per presentare domanda nel bando MIUR.

Concorso specializzazione medicina 2019: domande dal 9 al 21 maggio

Concorso specializzazione medicina 2019: i laureati in medicina, che intendono specializzarsi in una branca specifica del settore sanitario, dal 9 al 21 maggio 2019 possono presentare domanda di accesso alla prova selettiva, che si terrà il 2 luglio.

Nel bando MIUR, Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca, pubblicato il 2 maggio, le istruzioni e i dettagli per candidarsi.

I professionisti selezionati avranno la possibilità di approfondire una branca della medicina e cominceranno il percorso di specializzazione a partire dal 1° novembre 2019.

Concorso specializzazione medicina 2019, domande dal 9 al 21 maggio: come funziona la prova

I medici candidati hanno a disposizione 210 minuti per rispondere a 140 quesiti. Il punteggio massimo a cui si può aspirare è di 147 punti:

  • per ogni risposta corretta viene assegnato 1 punto;
  • - 0,25 punti per quelle sbagliate;
  • 0 punti per le risposte non date.

Un massimo di 7 punti in più viene riconosciuto per voto di laurea, curriculum e altri titoli.

La prova nazionale si svolge martedì 2 luglio, ma le sessioni si svolgono a livello locale in una o più sedi allo stesso orario: l’inizio in tutta Italia è previsto per le ore 14.

Ogni aspirante specializzando ha a disposizione un computer che, però, non è connesso a internet.

Bisognerà aspettare fino a lunedì 15 luglio per conoscere l’esito della prova: sulla pagina riservata di ciascun candidato sul sito www.universitaly.it viene pubblica la graduatoria unica di merito nominativa con l’indicazione, per ogni candidato, del punteggio ottenuto e della posizione in graduatoria.

Come si legge nel bando pubblicato dal MIUR, i medici ammessi a frequentare il percorso di specializzazione ricevono un compenso composto da una parte fissa lorda pari a 22.700 euro per ogni anno e uguale per tutte le specializzazioni, e da una parte variabile, differenziata per tipologie di specializzazioni, calcolata in modo che non ecceda il 15% di quella fissa.

Concorso specializzazione medicina 2019: come presentare domanda

Si può presentare domanda di partecipazione al concorso esclusivamente tramite il portale www.universitaly.it, servendosi della procedura di iscrizione attiva da giovedì 9 maggio 2019 e fino alle ore 15.00 di martedì 21 maggio 2019.

Dopo essersi registrato al portale, il medico che intende accedere alla specializzazione deve procedere alla compilazione del modulo di domanda online e inserire i seguenti dati:

  • nome e cognome;
  • Luogo e data di nascita;
  • sesso;
  • cittadinanza;
  • codice fiscale;
  • residenza;
  • email;
  • recapito telefonico.

Inoltre, per presentare domanda di accesso al concorso di specializzazione di medicina 2019, l’aspirante specializzando deve dichiarare le seguenti informazioni:

  • Università presso cui ha ottenuto la laurea in Medicina e Chirurgia, indicando l’anno accademico di conseguimento del titolo e l’Ordinamento didattico di riferimento;
  • il possesso o meno dell’abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo e i relativi dettagli richiesti;
  • l’iscrizione o meno all’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi;
  • il possesso o meno di un diploma di formazione specifica in Medicina Generale, indicando la Regione presso cui si è conseguito il titolo;
  • l’iscrizione o meno ad una Scuola di specializzazione, indicando la Scuola e l’Ateneo a cui è iscritto e l’anno di Corso;
  • l’iscrizione o meno al Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale, indicando la Regione presso cui si sta frequentando il Corso e l’indicazione dell’anno di corso;
  • la presentazione o meno della domanda di partecipazione al concorso per l’ammissione al Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale 2019-2022, nei casi in cui sia già bandito dalle Regioni.

L’iscrizione al concorso prevedere, inoltre, un contributo di 100 euro da pagare nelle seguenti modalità:

  • bonifico bancario sul conto corrente intestato a:

Tesoreria provinciale di Roma succursale via dei Mille 52, 00185 - ROMA. IBAN: IT 48T 01000 03245 348 0 13 2411 00

Tutti i dettagli sul concorso di specializzazione di medicina 2019 nel bando MIUR.

PDF - 653.8 Kb
Concorso di specializzazione medicina 2019: bando MIUR
Scarica il bando MIUR per il concorso di specializzazione di medicina 2019.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it